Descrizione e funzionamento del metronomo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi tratteremo di uno strumento di grande importanza nella pratica musicale: il metronomo. La musica, notoriamente, si compone di tempi "musicali". Questi determinano sia l'andamento che la velocità dell'esecuzione di un brano. E quindi risultano fondamentali, per renderne pienamente l'espressione. Il tempo musicale si indica, inizialmente al brano, tramite una scritta sul pentagramma. Le diciture segnaleranno, a seconda del tipo di tempo, se questo sarà "Allegro", "Andante", "Largo", "Moderato" e così via. Chiaramente, ad esempio, un tempo "Moderato" si rivelerà meno veloce di un tempo "Allegro". Con il metronomo si può pertanto misurare e scandire il tempo musicale. Qui di seguito ne vedremo la descrizione ed il funzionamento.

27

Occorrente

  • Metronomo, conoscenze musicali di base.
37

Tipi di metronomo

Prima di iniziare con la descrizione ed il funzionamento del metronomo, ne descriveremo le tipologie esistenti. Il metronomo esiste a tutt'oggi nella versione meccanica, ovvero quella classica con la quale nacque. Successivamente, con l'avanzamento tecnologico, il metronomo si presenta anche nella variante di strumento elettronico. Oppure si può trovare come specifico metronomo software. Anche nella modalità interna ad un programma musicale. Infine esiste il metronomo on line (spesso gratuito), da usare con il collegamento al web. Dunque, il suo principio fondamentale è quello della misurazione del tempo della musica. Pur tuttavia, il picchiettio del metronomo si utilizza a volte come vero e proprio strumento musicale.

47

Descrizione del metronomo

Per la descrizione del metronomo, ne indicheremo gli elementi che lo costituiscono. Il metronomo meccanico si può paragonare ad un pendolo capovolto, provvisto di un'asta graduata e di un peso. La prima possiede una scala di valori che vanno da 40 a 208. Il peso, denominato "lente", si può spostare lungo tutta l'asta. I movimenti della lente servono a selezionare quindi i numeri del metronomo. Ossia le oscillazioni del metronomo al minuto. I numeri del metronomo si indicano con la sigla MM (Metronomo Mälzel), oppure BPM (Beats Per Minute= pulsazioni per minuto). La scala dei numeri del metronomo, da 40 a 208, permette la distinzione del ritmo desiderato. Tuttavia, con l'uso di alcuni tipi di metronomo elettronico o software, si può utilizzare qualsiasi altro valore numerico.

Continua la lettura
57

Funzionamento del metronomo

Dopo la descrizione del metronomo, passiamo ora al suo funzionamento. In una pratica musicale, canora o strumentale, si dovrà scandire il tempo. A tal fine si regolerà il metronomo, secondo la velocità del brano da eseguire. Il funzionamento del metronomo si fonda sulla legge dell'oscillazione del pendolo. Ossia, la sua asta ondeggia in relazione alla forza di gravità esercitata sul peso fissato alla sua estremità. Variando la posizione del peso, cambierà anche il tipo di oscillazione. Si riporta, come esempio, la tabella convenzionale dei valori del metronomo. Grave: 40-44. Largo/Larghetto:44-50. Lento/Adagio: 50-60. Andante/Andantino: 60-80. Moderato: 80-100. Allegretto/Allegro: 100-126. Vivace: 126-144. Presto/Prestissimo: 144-208. Il metronomo è dunque un supporto indispensabile per la corretta esecuzione dei brani musicali. Il suo utilizzo permetterà di seguire un ritmo costante, senza decelerazioni o accelerazioni di sorta. http://www.musicaragazzi.altervista.org/metronomo.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il metronomo on line è molto preciso ed affidabile. Ma si consiglia il classico metronomo meccanico, specie se tascabile, per un uso rapido e comodo in qualunque luogo o contesto.
  • La tabella è puramente indicativa. Ne esistono di molte altre, a seconda dei tipi di ambito. Sia esso storico, culturale o di interpretazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come creare un metronomo digitale

Stai studiando per imparare a suonare il tuo strumento musicale preferito? Avrai allora sentito parlare di uno strumento fondamentale per ogni musicista: il metronomo. Una delle capacità imprescindibili per un musicista è quella di tenere il tempo....
Musica

Come tenere il ritmo

Avere il senso del ritmo, non è spesso facilissimo. Se non siete stati abituati da bambini durante le lezioni di musica a scuola, imparare sarà leggermente più difficile ma non impossibile. Ci vorrà solo pazienza, costanza e concentrazione. I ritmi...
Musica

Come Padroneggiare Il Ritmo Musicale Nel Pentagramma

La comprensione del ritmo musicale nel pentagramma è di fondamentale importanza. Per assimilarne le nozioni di base, si potranno utilizzare anche gli esempi del solfeggio. Cogliere i ritmi semplici, quelli composti, le battute e le loro categorie darà...
Musica

Come fare musica elettronica

Comporre musica è davvero una cosa straordinaria. Solo un musicista può capire al meglio l'importanza del ritmo e della composizione per generare musica e divertimento nelle persone. Produrre musica non è solo suonare uno strumento classico e convenzionale,...
Musica

Primi passi con la batteria elettrica: gli errori più comuni

Negli ultimi anni, sta prendendo sempre più piede la batteria elettrica: questo strumento musicale elettronico è principalmente formato da alcuni pad di gomma, che sono dei tamburi muti e compongono i svariati piatti e tamburi come li potete trovare...
Musica

Come suonare un cajon

Il cajon è uno strumento a percussioni di origine del Perù, avente la forma di un parallelepipedo. La sua altezza è di circa "50 cm", la sua larghezza è uguale a "30 cm" ed il suo peso è di "4-5 kg". Il materiale adoperato per la realizzazione del...
Musica

Come e quanto tempo studiare al giorno uno strumento

Non tutti coloro che studiano uno strumento con passione e impegno, riescono ad avere i risultati sperati. Questo perché l'apprendimento è una cosa assolutamente soggettiva: una persona può essere più precoce nello studiare e imparare un passaggio...
Musica

I 10 segreti utili per suonare la chitarra

L'approccio al mondo della musica è parecchio difficoltoso, soprattutto quando non si ha molto tempo da dedicare allo studio degli strumenti. Se avete acquistato una chitarra e volete imparare a suonare questo particolare e meraviglioso strumento, di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.