Effetti per chitarra elettrica: l'overdrive

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se hai cominciato da poco tempo a suonare una chitarra elettrica e vuoi fare un po' di pratica, oppure se vuoi cominciare a scuola per la prima volta a questo bellissimo e grintoso strumento, ecco una semplice ed efficace guida che ti agevolerà a comprendere che cos'è l'overdrive, ovvero, un effetto importante ed utile per suonare la chitarra elettrica.
Tra i vari effetti che potrai sperimentare per la tua chitarra elettrica, infatti, l'overdrive è senza dubbio il più popolare ed è molto importante per comporre brani di musica rock.
Ecco delle nozioni per gli effetti per chitarra elettrica: l'overdrive; spiegando cos'è, come potrai riconoscerlo, utilizzarlo e valorizzarlo al meglio.
Buona lettura.

26

Occorrente

  • Chitarra elettrica - overdrive - amplificatore
36

Innanzitutto, la prima cosa da valorizzare di tale effetto è di non confondere l'overdrive con il distorsore per la stessa chitarra elettrica.
Infatti, l'overdrive è un particolare effetto che crea un suono pieno e completo, dalla forma d’onda bassa e contenuta, la differenza del suono tra l'originale, ovvero quella priva di overdrive è quella modificata, si nota a malapena. Viceversa, con l'effetto del distorsore, il suono, riporta una notevole modifica ed ha una forma d'onda molto alta.
Quindi, in semplici parole, il distorsore modifica fortemente il suono della chitarra elettrica (distorcendolo, appunto, come indica il nome dell'effetto), mentre l'overdrive dimostra di avere un effetto più morbido, poco distorto, con un leggero e gradevole eco di sfondo.

46

Ogni genere musicale, suonato con la chitarra elettrica, ha il suo effetto, di conseguenza, l'overdrive viene utilizzato soltanto in alcuni. Se utilizzi la tua chitarra elettrica per suonare il punk, ad esempio, oppure il metal, probabilmente non avrai bisogno di sfruttare tale l'effetto. Piuttosto, utilizzerai largamente il distorsore.
L'overdrive, al contrario, è tipico di alcuni generi caratteristicamente più morbidi, come ad esempio il soft rock, l'alternative rock ed il classico blues, talvolta anche del pop elettronico e moderno. L'overdrive ha una sua specifica mansione che è quella di falsificare il suono generato da un potente amplificatore pur senza usarla mentre la chitarra elettrica viene suonata.

Continua la lettura
56

Sfruttare l'overdrive per suonare la chitarra elettrica con tutte le prestazioni dei suoi particolari effetti non è per niente difficile: ti basterà imparare a regolare le poche ma fondamentali funzionalità del tuo apparecchio per l'overdrive.
Regolare l'overdrive significa semplicemente gestire al meglio i toni alti, medi e bassi del suono della chitarra elettrica, oltre al volume del suono ed alla saturazione di esso (chiamata "gain", ossia "guadagno" del suono).

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come scegliere gli effetti per chitarra elettrica

C'è un'enorme varietà di effetti per la chitarra elettrica, sia come suoni, sia come marche, sia come prezzi. In questa guida spiego come scegliere il giusto pedale per ottenere il suono perfetto per ogni circostanza. Bisogna ricordare, infine, che...
Musica

Le 10 migliori testate valvolari per chitarra elettrica

Il suono pieno e avvolgente della Gibson "Les Paul" di Slash mentre esegue il tema de "Il Padrino", al sound inconfondibile della Red Special di Brian May nei live dei Queen, fino alle sonorità intriganti del suono di Edge degli U2 sono solo alcuni degli...
Musica

Come scegliere un pedale distorsione

Ogni musicista, dopo aver superato la fase dei principianti, cerca per la propria chitarra, o il proprio strumento in generale, qualcosa di più, cosi da creare melodie o suoni personalizzati. Tra gli accessori che permettono ad ogni artista alle prime...
Musica

Come equalizzare gli strumenti musicali

Alla base della buona musica suonata, ci sta un bel suono. Possiamo anche essere i nuovi Chopin, Santana o Armstrong, ma senza una giusta e mirata equalizzazione, il risultato non sarà mai ottimale. Equalizzare i propri strumenti musicali non è una...
Musica

Come ottenere un suono distorto con la chitarra

Lo strumento che più di ogni altro è in grado di produrre un suono molto particolare nel contesto musicale è senza dubbio la chitarra. L'inizio della storia di questo magnifico strumento risale al 1920 quando il progettista della Gibson realizzò i...
Musica

Come creare effetti per chitarra elettrica

Per creare della buona musica utilizzando una chitarra elettrica si potrebbe dire che sono necessari e sufficienti due oggetti: un cavo jack e un amplificatore. Si pensa, infatti, che siano proprio questi due elementi che dovrebbero servire per incominciare...
Musica

Come impostare gli effetti per chitarra

Prendete una chitarra elettrica, un jack, un amplificatore e un plettro (facoltativo). Sono tutto ciò che ci serve per iniziare a strimpellare qualcosa. Può sembrare facile ma è esattamente così. Nella musica odierna però non esiste solo una tipologia...
Musica

Come improvvisare e suonare una chitarra elettrica

Per prima cosa bisogna dire che, improvvisare con una chitarra, sia essa elettrica che classica, richiede la conoscenza dello strumento e la capacità di suonare, bisognerà avere ben chiare in mente, le concezioni di base: scale principali, giri armonici,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.