Esercizi sulle punte per potenziare i muscoli delle gambe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Praticare una regolare attività fisica è senza dubbio molto importante non solo per mantenersi in forma ma anche per vivere bene ed in salute. Ci sono numerosi esercizi che si possono eseguire anche a casa propria senza la necessità di andare in palestra. Nella seguente guida pertanto verranno spiegati, in pochi e semplici passaggi, alcuni esercizi sulle punte per potenziare i muscoli delle gambe.

24

Allenarsi con costanza

Per prima cosa se vogliamo potenziare i muscoli delle nostre gambe, dovremo allenarci con costanza ogni giorno per almeno trenta minuti, evitando di saltare giorni di allenamento. Inoltre non dovremo mai arrenderci di fronte alle prime difficoltà, ma dovremo proseguire i nostri esercizi con motivazione. Possiamo svolgere i nostri esercizi a piedi nudi, indossando un paio di calze antiscivolo oppure indossando un paio di scarpe da tennis in tela. Prima di fare gli esercizi è opportuno fare almeno cinque minuti di stretching, in questo modo eviteremo di strappare i muscoli. Come esercizi di stretching, possiamo fare una serie di piegamenti sulle gambe e una serie di allungamenti degli arti. Se vogliamo, possiamo mettere della musica rilassante di sottofondo nella stanza in cui svolgiamo gli esercizi.

34

Fare dei saltelli

Anche una candela profumata può aiutarci a mantenere una buona concentrazione durante gli esercizi. Il primo esercizio che possiamo fare consiste nell'eseguire una serie di saltelli sulle punte. Essi andranno fatti lentamente e senza sforzare troppo le nostre gambe. Se vogliamo, possiamo anche utilizzare una corda da salto per effettuare i vari saltelli, muovendo tale corda molto dolcemente. Un altro esercizio è quello di camminare nella stanza in punta di piedi per qualche minuto, accelerando il ritmo della camminata di tanto in tanto. Se vogliamo, possiamo mettere un tappetino per terra e camminare avanti ed indietro sul tappetino, in questo modo eviteremo che il piede possa entrare in contatto con la superficie dura del pavimento.

Continua la lettura
44

Salire le scale

Anche salire e scendere le scale può essere un valido allenamento per i muscoli delle nostre gambe. Se in casa nostra non abbiamo una scala possiamo tranquillamente acquistarne una in un negozio specializzato in articoli sportivi. Inoltre possiamo anche acquistare una cyclette sulla quale poter pedalare in punta di piedi per alcuni minuti. Oltre a ciò possiamo anche divertirci a correre all'aria aperta sempre in punta di piedi per potenziare il nostro allenamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Esercizi per migliorare l'arabesque

L'arabesque è una figura della danza classica che richiede molta preparazione e una buona tonicità del corpo dal momento che coinvolge quasi tutti i muscoli del corpo. È una figura che richiede equilibrio e allenamento costante per riuscire ad eseguirla....
Letteratura

Breve sintesi del decadentismo

Il Decadentismo, in breve sintesi, è una corrente letteraria e culturale. Nasce in Francia alla fine dell'Ottocento. Ne sono esponenti illustri i "poeti maledetti". Baudelaire, Verlaine, Mallarmé e Rimbaud inaugurano la rivista "Le Décadent". È il...
Arti Visive

10 consigli per migliorare le vostre fotografie

Quando desiderate avviare un determinato progetto fotografico, dovrete necessariamente stabilire un insieme di scopi finali: il primo obiettivo è sicuramente quello di scattare delle fotografie ottimali in grado di riscuotere parecchio successo. Qualora...
Danza

Come eseguire il riscaldamento nella danza moderna

Molti ballerini purtroppo a volte trascurano una delle cose più importanti: il riscaldamento.Non effettuando l'adeguato riscaldamento, si rischia con il tempo di aumentare la possibilità di contrarre infortuni e mettere a repentaglio la vostra stessa...
Danza

Come fare lo stretching nella danza

Lo stretching è una fase fondamentale nella danza. Si tratta, infatti, di una importante attività adatta alla preparazione di una sessione di danza consentendo, attraverso movimenti gentili e docili, di riscaldare e prepare il corpo ai movimenti che...
Danza

Danza: stretching a respirazione

Dietro un balletto piuttosto emozionate si nasconde una preparazione atletica veramente impegnativa. Numerosi sono i fronti su cui dover intervenire, tra cui la flessibilità del corpo ed il potenziamento della muscolatura. Per raggiungere il massimo...
Danza

Come ottenere un piede da Balletto

Tua figlia desidera entrare a far parte di una scuola di ballo, ma tene di non avere i piedi adatti? Devi sapere che il piede da balletto è una dote naturale, ma con l'allenamento giusto e molta costanza è possibile ottenerlo. Con i passi seguenti ti...
Danza

Danza moderna: passi semplici e divertenti per bambini

L'insegnamento della danza moderna ai bambini, può certamente contribuire ad evidenziare le loro potenzialità artistiche e creative tramite l’unicità del loro linguaggio corporeo, inoltre permette di vivere con loro un momento di gioco e di allegria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.