Fotografia concettuale: attrezzature e metodi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La fotografia ha origine dalla convergenza dei risultati ottenuti da numerosi sperimentatori sia nel campo dell'ottica, con lo sviluppo della camera oscura, sia in quello della chimica con lo studio delle sostanze fotosensibili. Nel corso del tempo diverse forme e caratteristiche l'hanno portata ad assumere nel linguaggio dell'arte più tematiche in diverse vesti. La fotografia concettuale riguarda uno dei filoni contemporanei e si avvale di attrezzature originali e di metodi altrettanto inediti, per il semplice fatto che si occupa di immagini che non solo rappresentano gli oggetti riproducendoli con la luce impressionata, ma sono anche portatori di concetti filosofici e quindi, ricchi di uno specifico messaggio culturale.

26

Occorrente

  • Macchina fotografica reflex o digitale
  • Uno schema con la propria idea scritta
36

Occorre ricordare che quando si parla di fotografia concettuale ci si riferisce al prodotto industriale che non ha più un linguaggio di riproduzione meccanica ma comincia ad avere un'anima diversa dal carattere "romantico" ma più mirato ad un'informazione, ad un messaggio, a un concetto per l'appunto. Si prendono oggetti qualunque di uso quotidiano e gli si attribuisce un significato che, grazie alla fotografia, viene esaltato alla massima potenza espressiva e concettuale.

46

Visto quanto detto sopra, le attrezzature e i metodi di cui la fotografia concettuale si avvale sono diversi ma soprattutto variegati, in quanto non ci sono limiti, poiché è uno stile che per eccellenza sa osare ed è proprio questa la sua caratteristica predominante. Si possono usare macchine fotografiche reflex delle più professionali ma anche digitali, telefoni, riproduzioni con tecniche serigrafiche che possono essere immortalate in un secondo momento e soprattutto, una moda che sta prendendo piede nel nuovo millennio, la rielaborazione al computer, attraverso programmi specifici come per esempio il noto Photoshop o Picasa.

Continua la lettura
56

La caratteristica per eccellenza della fotografia concettuale è quello di rispettarne il suo significato, quindi scegliendo prima un messaggio da tramandare, poi creando una situazione consona che possa rappresentarlo al meglio (come le già citate installazioni, location individuali o perché no, riproduzioni en plein air) e infine, occuparsi dell'attrezzatura più vincente che possa esaltare il codice linguistico racchiuso nell'immagine, non dimenticandosi che i grandi artisti del ready-made optavano sempre per una semplice macchina fotografica reflex. Dopotutto "L'essenzialità nella fotografia concettuale è un paradosso vincente, il protagonista è il messaggio", disse Andy Warhol.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si è alle prime armi scegliere accuratamente il messaggio da trasmettere prima di scattare.
  • Chiedere l'aiuto di qualcuno per la location: uffici, laboratori, esercizi pubblici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Le forme dei componimenti letterari: la prosa

L'evoluzione della scrittura e del modo di scrivere testi, poesie e versi, ha subito nel corso degli anni dei cambiamenti. L'attuale prosa moderna infatti fa un utilizzo accentuato del capoverso per duplice funzionalità: concettuale e ritmica. Questa...
Mostre e Musei

Come visitare il MAXXI a Roma

In questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo come è possibile visitare il MAXXI a Roma. Questa struttura consiste nel Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, in cui sono presenti itinerari di opere d'arte contemporanee. Questo rinomato museo...
Arti Visive

Consigli per migliorare la propria tecnica di disegno

Tra le attività ricreative maggiormente praticate da persone di ogni età e ceto sociale, troviamo sicuramente l'antica arte del disegno. Questo hobby sembra non passare mai di moda. Bambini, ragazzi, adulti, tutti possono praticare questa attività...
Mostre e Musei

Guida al National Museum of Namibia

Il National Museum of Namibia è l'istituto al centro dei programmi di coinvolgimento dei turisti e della popolazione locale nei confronti dell'arte e della cultura nazionale. Si propone di diventare l'istituzione principale atta a celebrare, collezionare,...
Arti Visive

Fotografia astronomica: attrezzature e metodi

La peculiarità di questo passatempo, è quella di poter spaziare su diversi fronti e in tutti trovare grandi soddisfazioni. Questo discorso comprende anche la fotografia astronomica, vediamo allora alcuni consigli su quale tipologie di attrezzature bisogna...
Arti Visive

Come avvicinarsi alla fotografia

L'arte della fotografia ha sempre appassionato tantissime persone, a partire dalle prime macchine fotografiche fino ad arrivare alle più moderne fotocamere e agli ultimissimi smartphone e tablet con fotocamere integrate ad alta definizione. Sia che lo...
Recitazione

Come organizzare un saggio in teatro

Se state leggendo questo articolo sicuramente recitare è la vostra passione, ma probabilmente non sapete come organizzare di un saggio in teatro. Quando si recita in una compagnia amatoriale o in una scuola di recitazione infatti è molto raro che vi...
Arti Visive

5 consigli per fotografare le stelle

La fotografia costituisce un'arte che documenta la realtà in qualsiasi ora del giorno e della notte: sicuramente, gli scatti in diurna risultano maggiormente semplici da effettuare, grazie alla presenza della luce del Sole.Con riferimento alla fotografia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.