I consigli per diventare un'attrice

di Raffaele Raff tramite: O2O difficoltà: difficile

Diventare un'attrice è un sogno e non solo un'ambizione. Recitare è passione. Richiede impegno, sacrifici, preparazione e soprattutto studio. Non basta la bellezza (anche se è un buon biglietto da visita) o la predisposizione alla recitazione, alla comunicazione senza imbarazzo. Se vuoi diventare un'attrice devi possedere grandi capacità di concentrazione, determinazione, una buona cultura ed un'ottima dialettica. Questi sono solo alcuni elementi essenziali per intraprendere questa carriera. La strada è tutta in salita, ma con costanza e volontà i risultati saranno soddisfacenti. Le grandi attrici hanno cominciato dal basso, proprio come vorresti tu. Ecco alcuni utili consigli su come diventare un'attrice professionista. In bocca al lupo.

Assicurati di avere a portata di mano: Buona volontà Determinazione Studio Perseveranza

1 Diventare un'attrice di successo e grande talento richiede molto impegno. Non fare affidamento solo sulle tue innate capacità di improvvisazione sulla scena o di immedesimazione nei ruoli. La preparazione artistica e lo studio sono la base solida di ogni attrice professionista. Ti consiglio vivamente di iscriverti ad una buona scuola di recitazione. Imparerai a gestire le giuste dosi di umiltà e sfrontatezza. Studierai dizione, respirazione diaframmatica, recitazione in lingua straniera, interpretazione, storia del teatro, della drammaturgia e del cinema, storia della recitazione, lettura drammatica. Imparerai a calibrare la voce, il timbro e l'estensione.

2 Lo studio inoltre comprende anche ballo e canto. Ciò ti permetterà di poter ricoprire ruoli differenti ed avere maggiori possibilità di lavoro. Punta, dunque, su una formazione a tutto tondo mentre inizi a partecipare ai primi provini. Preparati alla gavetta. Ricorda che la recitazione è performance. Un'attrice deve calarsi nei panni di un personaggio dimenticando se stessa ed il pubblico. Prima di diventare una professionista, affronterai momenti di sconforto, umiliazioni, insuccessi ma tieni duro. Non bramare al successo immediato ed al denaro facile. La presunzione ti trasformerà in una "meteora".

Continua la lettura

3 Dalle tue prime piccole esperienze capirai molto di te stessa.  Imparerai a non essere presuntuosa ed il significato di umiltà.  Approfondimento Come diventare attore drammatico (clicca qui) Capirai l'importanza degli anni della gavetta, della costanza e della determinazione.  Se vuoi diventare attrice di teatro, cinema o fiction televisive diffida dalle ascese facili.  Non affidarti ad agenzie poco conosciute.  Di belle attrici da "pubblicità" ce ne sono tante, ma di qualità realmente poche.  Ricorda che ciò che fai oggi ti verrà reso nel futuro.  Dunque scegli con cura e seriamente tutti i lavori proposti durante la gavetta da attrice professionista.

Non dimenticare mai: Non arrenderti mai Non puntare al successo facile e non lasciarti incantare da agenzie che promettono l'impossibile Cura lo studio, la tua preparazione culturale.

10 errori comuni dell'attore esordiente La recitazione, il mondo del cinema, ed ancor più quello del ... continua » 5 passi fondamentali nella recitazione Quella della recitazione è un'arte antica, solo all'apparenza semplice ... continua » Le migliori Accademie di Teatro in Italia Per diventare un buon attore, non è sufficiente fare solo televisione ... continua » Come scegliere un corso di recitazione Vi entusiasma l'idea di trasformarla in una professione vera e ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come iniziare a recitare

Non sempre la persona che esprime il desiderio di diventare un attore ha in realtà come scopo quello di diventare famoso o di vincere un ... continua »

5 motivi per studiare recitazione

Ci sono tante persone che hanno il sogno della carriera cinematografica, televisiva o teatrale. Certamente non è facile entrare nel mondo dello spettacolo, ma altrettanto ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.