I quattro musei più belli al mondo

di Salvatore Ciaramitaro tramite: O2O difficoltà: media

Approfittando delle vacanze, finita la scuola, è piacevole trascorrere una mezza giornata ammirando l'arte in senso lato. Quasi tutte le città, grandi o piccole che siano, conosciute o meno note hanno una pinacoteca o una mostra che il più delle volte pubblicizzano per invogliare i turisti, anche quelli di passaggio, a visitarle. Riviste famose ogni anno pubblicano la classifica dei luoghi d'arte più visitati, per cui è utile documentarsi prima. Rimanendo in argomento seguite attentamente le utili informazioni che vi fornirà questa guida sui quattro musei più belli al mondo.

1 Visitare la Galleria degli Uffizi di Firenze La Galleria degli Uffizi di Firenze fu trasformata in museo pubblico da Francesco I dei Medici che riunì nelle sue sale gran parte delle statue e dei quadri, oltre ad altri manufatti preziosi, che erano parte del patrimonio familiare. L'ultima rappresentante della famiglia, Anna Maria Ludovica de Medici, nel 1737, per impedire la dispersione di queste straordinarie collezioni, firmò una convenzione che trasformò la raccolta in "bene pubblico e inalienabile". È quindi merito suo se ancora oggi si possono vedere la Primavera del Botticelli o la Madonna Rucellai di Duccio da Buoninsegna, così come le splendide tavole di Giotto e Cimabue, o la scultura che ritrae San Lorenzo sulla graticola del Bernini.

2 Ammirare nel Museo del Prado la Maja desnuda Nel 1819 venne inaugurato il Museo Real di proprietà della famiglia regnante. Attualmente il Prado è meta di gran parte dei turisti che vanno a Madrid. Velazquez, El Greco e Rubens affascinano chi ha la fortuna di passeggiare nelle sue sale. Senza dimenticare la Maja desnuda e la Maja vestida di Goya. Tintoretto, Parmigianino, Tiziano e Correggio sono alcuni dei nomi noti che si possono trovare in questo museo.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Visionare nel Museo del Louvre la Gioconda e la Vergine delle Rocce Il Louvre è uno dei luoghi più famosi e visitati della Francia.  Nato nel 1793, fu ampliato con l'arrivo di nuovi capolavori portati da Napoleone Bonaparte.  Approfondimento Roma: i migliori musei (clicca qui) Le opere esposte coprono un arco di tempo lunghissimo.  Si comincia con le civiltà antiche del Mediterraneo per giungere fino ai giorni nostri, per un totale di oltre trentamila pezzi, alcuni conosciuti a livello mondiale.  Fra questi ricordiamo la Gioconda, o Monna Lisa, e la Vergine delle Rocce dipinte da Leonardo da Vinci, o le statue greche della Venere di Milo e della Nike di Samotracia.  Le sale del Museo sono state protagoniste del famoso romanzo "Il Codice da Vinci" di Dan Brown e della serie TV francese del 1965 "Belfagor, il fantasma del Louvre".  Annualmente ospita oltre sei milioni di persone.

4 Contemplare i numerosi dipinti nella National Gallery Nel 1824 il Parlamento inglese ha speso ben cinquantasettemila sterline per acquistare trentotto quadri, e così nacque la National Gallery di Londra. La prima esposizione di soli quadri aperta gratuitamente al pubblico. Attualmente ha sede nella conosciutissima Trafalgar Square ed ospita oltre duemila dipinti di altissima scuola. Piero della Francesca, TIziano e Pontormo fra i nomi degli italiani, Rembrandt e Rubens come rappresentanti dell'arte fiamminga. Artisti francesi, tedeschi e inglesi completano le collezioni esposte. Questi quattro musei sono solamente una piccola parte di quello che offre l'Europa per far conoscere la bellezza che è stata rappresentata nel mondo nel corso dei secoli e che, per fortuna, è arrivata fino a noi.

Alcuni link che potrebbero esserti utili: i 10 musei più belli del mondo i 25 musei più apprezzati del mondo i musei più belli del mondo musei più belli del mondo i 10 musei da vedere

I 10 quadri più famosi della National Gallery di Londra La National Gallery è un museo situato a Londra dal 1824 ... continua » Come visitare la Galleria Palatina a Firenze Chi è amante dell'arte e capita nel capoluogo della Toscana ... continua » I musei più belli d'Italia Nonostante tutte le sue contraddizioni e i suoi difetti, non esiste ... continua » Guida al Museo Del Louvre "Come artista, un uomo non ha altra patria in Europa che ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Guida alla galleria Tret'jakov

La Galleria statale di Tret'jakov è situata a Mosca e custodisce uno dei più grandi patrimoni artistico-culturali della Russia. La denominazione di questa galleria ... continua »

Guida al Museo d'Orsay

La Francia rappresenta senza dubbio uno dei luoghi più belli e ricchi di cultura e storia che ci sono al mondo. Essa infatti è costituita ... continua »

Guida al Museo Del Louvre

"Come artista, un uomo non ha altra patria in Europa che Parigi", questa citazione di F. Nietzsche la dice lunga sulla bellezza della capitale francese ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.