Le biblioteche più belle d'Italia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La biblioteca: regno incantato ed indiscusso degli amanti della lettura, ma non solo... Essa è da millenni un tempio del sapere e racchiude al suo interno libri di ogni genere, per chi proprio non può rinunciare alla scoperta del sapere. Le biblioteche più belle d'Italia, spesso sono ospitate in bellissimi palazzi storici che meritano una visita e chissà, forse esse, con la loro magnificenza faranno venire voglia di leggere anche ai più pigri!

24

A Napoli, in Piazza del Plebiscito, all'interno del Palazzo Reale, si trova la biblioteca terza in Italia per numero di volumi contenuti al suo interno. Piccola curiosità: qui il regista Bertolucci si documentò per la realizzazione del film "L'Ultimo Imperatore" del 1987. Certamente molto suggestiva e da inserire tra le biblioteche più belle d'Italia è la biblioteca Vaticana, situata a Roma, nello Stato Vaticano. Questa splendida biblioteca, conserva manoscritti millenari e libri rarissimi fra i più importanti al mondo. Se volete visitare le biblioteche più belle d'Italia, proseguite nella lettura e scoprirete altre fantastiche biblioteche da visitare.

34

Tra le biblioteche più belle d'Italia non può di certo mancare all'appello, la biblioteca Medicea Laurenziana a Firenze progettata da Michelangelo Buonarroti nei primi decenni del Cinquecento. Volete leggere l'indovinello più antico d'Italia? Recatevi alla biblioteca Capitolare di Verona, che oltre a conservare un notevole numero di manoscritti antichi, questa biblioteca conserva l'indovinello veronese, la frase più arcaica in italiano. A Bologna potrete visitare la biblioteca universitaria, che vanta ben 7.698 manoscritti, 310.547 opuscoli, 726.523 volumi a stampa e molto altro. Questa biblioteca è nata grazie a numerose donazioni: la prima da parte di Luigi Ferdinando Marsili, poi di Ulisse Aldrovandi e nel 1755 una donazione di 25.000 volumi venne fatta da Papa Benedetto XIV.

Continua la lettura
44

Un'altra tappa tra le biblioteche più belle d'Italia è rappresentata dalla biblioteca Comunale dell'Archiginnasio, a Bologna. La particolarità di questa biblioteca è che raccoglie tutti i testi religiosi oscurati dai provvedimenti del periodo Napoleonico e del Regno d'Italia. Per gli amanti della scoperta, una tappa obbligata è la biblioteca Riccardi a Firenze fondata del 1600, che al suo interno conserva una moltitudine di volumi ancora sconosciuti. Una biblioteca fondata dai Gesuiti circa nel 1604, quella Universitaria di Genova, che vanta oltre 600.000 opere. Infine tra le biblioteche più belle d'Italia, non può mancare la biblioteca Nazionale Marciana di Venezia, che raccoglie preziosi ed importanti testi latini, greci ed orientali di tutto il mondo.
Curiosità: questa biblioteca si arricchì notevolmente dal 1603, quando entrò in vigore una legge che obbligava ogni stampatore veneto a depositare una copia di ogni libro stampato nella biblioteca Marciana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Guida al Palazzo Reale di Napoli

Napoli è una città piena di fascino e di storia. Tantissimi sono i monumenti e le architetture che questa città offre, oltre alle sue tradizioni ed al panorama mozzafiato. Uno dei più importanti palazzi di Napoli è certamente il Palazzo Reale. Situato...
Letteratura

10 motivi per cui il libro cartaceo è meglio dell'ebook

Da alcuni anni a questa parte assistiamo alla presenza di sempre più e-reader in commercio. In breve, questi dispositivi digitali permettono ai loro utenti di scaricare e leggere libri digitali (in inglese ebook) in formato .pdf, .epub... Ma gli ebook...
Mostre e Musei

Guida al Museo di Palazzo Medici Riccardi a Firenze

Se vi ritenete degli appassionati di musei o di arte in generale, ed avete deciso di visitare il Palazzo Medici Riccardi nella città di Firenze, questa è la guida che fa al caso vostro. Grazie a questo semplice ed interessante articolo di guida potrete...
Letteratura

Come conservare i libri antichi

Se sei amante dei libri rari oppure antichi, esistono alcune regole fondamentali per conservarli nel tempo e per renderli fruibili ad altri appassionati. Molti testi rari, purtroppo, tendono a rovinarsi, in quanto vengono raccolti in biblioteche polverose....
Mostre e Musei

Come visitare il Museo del Libro di Madrid

Paseo de Recoletos 20, Madrid. Se ti trovi nella capitale Spagnola, a questo indirizzo potrai visitare il Museo del Libro di Madrid. Esso si trova all'interno della Biblioteca Nazionale di Spagna, voluta nel 1792 da Filippo V di Spagna. L'apertura al...
Mostre e Musei

I 10 migliori musei di Torino

Torino ex capitale d’Italia è una città ricca di storia, cultura ed arte che merita di essere scoperta. Chi intende trascorre qualche giorno nel capoluogo piemontese oltre ad ammirare la Mole Antonelliana, i palazzi di epoca barocco e le tante attrazioni...
Mostre e Musei

Guida al Museo Egizio di Torino

Il Museo Egizio di Torino è uno dei poli museali più noti ed apprezzati in Italia. Situato nel cuore del capoluogo piemontese, ad oggi è secondo solo al Museo del Cairo per valore e quantità di reperti ospitati. In questa breve guida al Museo Egizio...
Mostre e Musei

Guida al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino

L'Italia è sicuramente il paese con il più vasto contenuto culturale da poter offrire. Tutto ciò viene espresso attraverso siti antichi, quadri, libri antichi statue, arazzi, e mosaici. Questo grande patrimonio viene solitamente conservato nei Musei....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.