Le sei posizioni di base della danza classica

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Fare sport è sempre utile in quanto aiuta il corpo a restare in forma e in più permette alla mente di liberarsi dagli stress quotidiani e di svagarsi in quegli attimi di divertimento. Uno sport che molte persone praticano per sentirsi liberi è la danza classica in quanto permette di sfogarsi e di stare in pace con se stessi. La danza classica è senza dubbio uno degli sport più eleganti, dove scioltezza, ritmo ed equilibrio si fondono in una incredibile armonia di movimenti. I passi che possono essere eseguiti sono moltissimi, anche se spesso si tratta solo di piccole modifiche di alcune posizioni base. La cosa fondamentale che va imparata come base per un ottimo apprendimento, è la postura, ma soprattutto sono le posizioni di partenza. In questa semplice e veloce guida andremo a vedere quali sono le sei posizioni di base dei piedi stabilite per la danza.

24

Il principio dell'en dehors

Va tenuto a mente che la danza classica è una danza d'ècole, basata sul principio dell'en dehors, che significa "in fuori". Questo presuppone il mostrare l'interno della coscia al pubblico, e quindi è necessario avere una buona rotazione degli arti inferiori. Questo tipo di posizione è facilitata se si mantiene la schiena ben dritta e se si mantengono contratti i muscoli dei glutei e gli addominali inferiori. Cominciamo con la prima posizione: i piedi vanno messi in linea a 180°, tenendo i talloni vicini tra loro, le ginocchia attaccate e le gambe ben tese.
La seconda posizione è molto simile alla prima: anche qui i piedi sono in linea a 180° e le gambe sono ben tese, ma in questo caso c'è una distanza tra i due talloni di circa un piede e mezzo, e di conseguenza nemmeno le ginocchia sono attaccate.

34

Terza e quarta posizione

Nella terza posizione i piedi mantengono la linea a 180°, ma un tallone va posto di fronte all'altro. Si sceglie quindi quale piede mettere davanti e quale dietro (e la posizione si chiamerà destra o sinistra a seconda del piede che sta davanti).
Nella quarta posizione i piedi rimangono allineati come in tutte le altre e sono disposti in modo che il tallone di un piede coincida con la punta dell'altro e viceversa. In questo caso, inoltre, i due piedi hanno una distanza tra loro ci circa un piede.

Continua la lettura
44

Quinta e sesta posizione

Nella quinta posizione i piedi mantengono la stessa posa della quarta posizione, con la differenza che i due piedi sono attaccati tra loro.
Infine nella sesta posizione i piedi sono paralleli e vicinissimo tra loro, ma senza rotazioni particolari, cioè rimangono dritti come se steste normalmente in piedi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Le cinque posizioni più importanti della danza classica

Il balletto classico è un tradizionale stile di danza che sottolinea la tecnica accademica sviluppata nel corso dei secoli dall'esistenza del balletto. Il balletto moderno invece, è un tipo di danza del XX secolo, che presenta un aspetto crescente di...
Danza

Danza: esercizi per sviluppare le gambe

La danza è una disciplina ideale per bruciare calorie e modellare le gambe, oltre che adatta a migliorare l'equilibrio e la flessibilità corporea. Attraverso questa breve guida ti saranno illustrati alcuni esercizi di danza specifici per sviluppare...
Danza

Danza classica: gli esercizi base

La danza classica è una disciplina molto particolare e complessa che appartiene alla danza teatrale. Questa è costituita da una serie di figure abbastanza complesse che bisognerà conoscere ed eseguire alla perfezione per poter danzare in maniera corretta....
Danza

Le posizioni dei piedi nella danza classica

La danza classica è una delle discipline più nobili ed antiche conosciute ai nostri giorni. Ancora oggi, riveste un ruolo di primaria importanza tra le forme d'arte più amate ed apprezzate occupando una posizione rilevante tra le numerose manifestazioni...
Danza

5 passi fondamentali nella danza

La danza classica è una rigorosissima disciplina, basata su regole ferree, nata in Francia nel '600, sotto il regno del re Sole. Ai suoi natali francesi deve la denominazione, usata ancor oggi, dei suoi passi. La danza classica fu ideata, in origine,...
Danza

Come imparare i tuoi primi passi di danza

La danza classica permette al tuo corpo di sfidare la forza di gravità, attraverso il ballo, infatti, il corpo riesce a disegnare attraverso il movimento, configurazioni capaci di trasmettere emozioni attraverso coreografie di musica e immagini. Un'arte...
Danza

Le posizioni delle gambe nella danza classica

La danza classica rappresenta una espressione artistica di origini molto antiche. Ancora oggi, risulta essere un tipo di ballo accademico molto ambito ed apprezzato basato su alcuni principi fondamentali che ne fanno una vera e propria forma di espressione...
Danza

Come riscaldarsi prima di una esibizione di danza

Riscaldarsi prima di un'esibizione di danza è un preliminare da cui non si può prescindere, sia per garantire la massima prestazione, che soprattutto per evitare eventuali danni e lesioni alla struttura. Una danzatrice sa che il corpo è uno strumento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.