Primi passi con la tromba: gli errori più comuni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Suonare uno strumento migliora lo stato d'animo. Imparare a suonare non è semplice, soprattutto se si fa da autodidatta. Tra gli strumenti più complicati e più studiati al mondo c'è la tromba: un magnifico strumento ad ottone che regala forti emozioni. Il suo suono riempie la stanza in cui si suona. La tromba ha tantissimi piccoli dettagli che vanno obbligatoriamente osservati o si rischia di incorrere tra gli errori più comuni. Quando si fanno i primi passi con questo strumento, dunque, è necessario conoscere tutti i dettagli ed i modi per affrontare lo studio dello strumento probabilmente più bello del mondo.

26

Suono debole

La tromba è uno strumento squillante, quando suona si deve sentire. Quindi è importantissimo dosare il giusto fiato. Bisogna anche rispettare piani, forti, fortissimi, ecc ma bisogna anche fare in modo che lo strumento si senta sempre. Soffiare forte aiuta. Per allenarsi ci si può mettere nel balcone di casa e far sentire la propria musica a tutto il vicinato (ovviamente in orari consoni).

36

Posizione del labbro scorretta

La posizione delle labbra nella tromba è molto importante. In base a come sono messe si hanno note, volumi ed intonazioni differenti. Per imparare ad avere la giusta posizione si può usare un accordatore. Un accordatore è un strumento che, impostati determinati valori, dice se la nota è intonata o stonata e da qui si cerca di muovere le labbra fino a che non sia perfetta.

Continua la lettura
46

Posizione scorretta delle dita

Le dita vanno posizionate in maniera consona o si rischia di non fare le note in tempo e/o correttamente. Per sistemare questo problema basta guardarsi allo specchio quando si suona. Guardarsi allo specchio aiuta molto perché se ci sono problemi nelle mani potrebbero non vedersi altrimenti.

56

Posizione scorretta della tromba

La posizione della tromba deve essere esattamente perpendicolare al proprio volto perché se fosse troppo alta o troppo bassa il suono e l'intonazione ne risentirebbero tanto. Per sapere qual è la giusta posizione è utile farsi fare un video mentre si suona di profilo e poi riguardarlo e vedere cosa non va. Dopodiché ripetere l'operazione fino a quando non si è soddisfatti della posizione ottenuta.

66

Troppo movimento

Muoversi troppo mentre si suona e lasciarsi prendere dalla musica fa male perché il fiato viene meno e ne risentirebbe l'esecuzione. Anche in questo caso si può rimediare facendosi fare video o, se non si ha questa opportunità, guardarsi allo specchio. Tenere dei concertini davanti a parenti ed amici potrebbe aiutare ad eliminare tanti difetti e a migliorare sempre più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare la tromba

La tromba è uno dei più famosi strumenti a fiato: si tratta di un piccolo tubo cilindrico piegato su se stesso, con una svasatura nella parte iniziale (il “bocchino”) e una maggiore alla fine (il “padiglione”). Suonare la tromba non è semplicissimo,...
Musica

Come pulire la tromba

Uno strumento musicale non è solo importante saperlo suonare, è anche importante tenerlo bene. Per farlo è importante pulire regolarmente lo strumento, onde evitarne l'usura, onde evitare prestazioni basse. Infatti, per avere prestazioni al top di...
Musica

Come scegliere un bocchino da tromba

La tromba è uno strumento a fiato e come ogni strumento va conosciuto approfonditamente prima di cominciare a suonarlo, così da verificare le attitudini personali di ciascun aspirante musicista e regolarsi di conseguenza. Nello specifico la tromba è...
Musica

Musica classica: i principali strumenti

Gli strumenti principali della musica classica sono raggruppati in diverse categorie a seconda di come viene prodotto il suono. Le quattro famiglie principali sono gli strumenti a corda, a fiato, gli ottoni e le percussioni. Solitamente è l'orchestra...
Musica

Le migliori trombe professionali

Le trombe professionali rappresentano oramai uno degli strumenti musicali per antonomasia nel panorama della composizione. Sono infatti sempre di più i musicisti che scelgono la strada della tromba o del trombone per dare il loro apporto alla scena della...
Musica

Come suonare il trombone soprano

Il trombone soprano è senza dubbio uno strumento molto interessante da saper suonare. Quando vediamo passare le bande cittadine, il trombone è certamente uno degli strumenti che affascinano di più il pubblico: la sua maestosità e la bellezza del suo...
Musica

Come suonare il flicorno tenore

Come tutti gli strumenti a fiato non è semplice da usare bisogna avere " degli ottimi polmoni" e sicuramente non è uno strumento adatto per principianti, che non tutti possono suonare, per essere capaci di fargli emettere dei suoni bisogna infatti essere...
Musica

Consigli per imparare a suonare lo shofar

Lo shofar è uno strumento che si utilizza durante le festività ebraiche ed è ricavato da un corno di montone. Solitamente quando non viene usato esso resta custodito nella sinagoga. A differenza della tromba, a cui somiglia vagamente, lo shofar produce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.