Puccini: vita e opere

di Giuseppa Spinola tramite: O2O difficoltà: media

Giacomo Puccini nasce a Torre del Lago, in provincia di Lucca, nel 1858. Tutta la sua famiglia era dedita alla musica tant'è che la sua abitazione venne definita un gigantesco musical-box. Alla morte del padre la sua istituzione musicale venne proseguita del pro-zio Nicolao Cerù che ricevette un compenso dalla regina d'Italia. Ciò consentì a Giacomo di proseguire gli studi al Conservatorio di Milano ed è proprio da questo periodo che inizio la sua vita musicale e le sue opere.

1 Quando la pensione terminò il dottor Cerù continuo ad aiutare il giovane Puccini fornendogli i fondi necessari per il completamento dei suoi studi. Al termine del corso presso il Conservatorio, la sua Tesi di laurea: Sinfonia-Capriccio (per orchestra) fu accolta con esito positivo. Ponchielli, che era stato suo maestro, fu così colpito dall'inclinazione drammatica della sua mente che, gli promise di trovargli un apposito"libro" per scrivere un'opera. Con il suggerimento dello zio Puccini scrisse allora "Le Villi", in vista del primo "Concorsi" istituito dalla casa editrice Sonzogno. Puccini non riusci' a vincere il premio ma, l'opera prima fu eseguita al Teatro Dal Verme, nel 1884, ed ebbe un enorme successo e fu acquistata pochi mesi dopo dalla casa editrice musicale Ricordi.

2
Alcune delle sue opere non vennero riconoscete come ad esempio Edgar: proseguirono altre opere che ebbero molto successo come Manon Lescaut, ma quella più celebre è sicuramente La Bohème, eseguita a Torino nel 1896. Fu grazie a quest'opera che riuscì ad affermarsi in quel periodo. Ebbe molto successo in Inghilterra in seguito La Tosca nel 1900, mentre a Roma non fu particolarmente apprezzata.

Continua la lettura

3 Prima della sua morte avvenuta nel 1924, Giacomo Puccini ha prodotto altre tre opere notevoli come "Madama Butterfly", eseguita la prima volta nel 1904 che, fu talmente apprezzata e riconosciuta trasformandosi in un autentico trionfo.  L'opera "Gianni Schicchi" (1918) fu definita intelligente e divertente, e diventò molto popolare, mentre la "Turandot", opera che stava scrivendo quando mori', fu definita la più grande del maestro ed ancora oggi nel mondo quando si parla di Giacomo Puccini non si può che associarlo a quest'opera.  Approfondimento Puccini e la Turandot (clicca qui) La sua casa natale è divenuta oggi il museo dedicato al'artista Giacomo Puccini: visitare le stanze di questa famiglia di compositori che già all'epoca era prestigiosa per gli oggetti musicali, da a chi la guarda forte emozioni, ricordando le importanti opere che sono state composte dall'autore.

Breve storia della musica lirica La musica lirica è una forma d'arte in cui cantanti ... continua » I teatri più famosi d'Italia I teatri sono dei particolarissimi edifici, all'interno dei quali vengono ... continua » Biografia di Maria Callas ,Biografia di Maria Callas nota al pubblico come Maria Callas, è ... continua » Giuseppe Verdi: vita e opere Nella guida odierna vi racconterò di uno dei più grandi compositori ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Guida al "Cyrano de Bergerac"

La letteratura è piena di personaggi affascinanti, di storie avventurose, ricche di passione, amore, odio e tutti gli ingredienti necessari a trascinare i lettori nel ... continua »

Donizetti e le sue opere maggiori

Gaetano Donizetti è uno dei più importanti compositori della storia della musica italiana. Nato a Bergamo nel 1797, è diventato famoso prevalentemente come autore di ... continua »

Ennio Morricone: vita e opere

Ennio Morricone è famoso per essere un musicista, un compositore ed un direttore d'orchestra italiano, autore di splendide colonne sonore per il grande cinema ... continua »

Richard Wagner: vita e opere

Molto spesso, quando ci troviamo a dover studiare le vita e le opere di alcuni particolari uomini importanti del passato, ci capita di voler ulteriormente ... continua »

Fryderyk Chopin: vita e opere

Fryderyk Franciszek Chopin, ricordato anche nella variante francese come Frédéric-François, fu un illustre musicista e compositore polacco del XIX secolo. Egli divenne un punto di ... continua »

Silvio Pellico: vita e opere

La letteratura ha dato origine durante i secoli a moltissimi autori che grazie alle loro opera sono riusciti a trasmettere all'umanità il proprio pensiero ... continua »

Giotto: le opere principali

Giotto di Bondone, forse diminutivo di Ambrogio o Angiolo, conosciuto semplicemente come Giotto (Vespignano, 1267 circa – Firenze, 8 gennaio 1337), è stato un pittore e ... continua »

William Shakespeare: vita e opere

Figura circondata da uno dei misteri più fitti della storia della letteratura, William Shakespeare è uno degli scrittori (e drammaturghi) più influenti e più citati ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.