Recitazione: tecniche di improvvisazione teatrale

di Chiara Affinito tramite: O2O difficoltà: media

Qualora foste interessati al teatro e vorreste provare a cimentarvi con copioni e palcoscenico, sappiate che la recitazione non si basa soltanto su un testo prestabilito, chiamato appunto copione. Esistono, infatti, tutta una serie di tecniche di recitazione tra cui quella di improvvisazione. Nei passi successivi di questa guida ci occuperemo proprio di spiegarvi una particolare tipologia di recitazione, ovvero le tecniche di improvvisazione teatrale. Bisogna sapere, infatti, che alcuni attori affermano che l'improvvisazione sia una tra le tecniche teatrali più difficili da intraprendere e da imparare. Ma è proprio lì che si può riconoscere la vera stoffa dell'attore. Andiamo quindi a scoprire come si svolge l'improvvisazione a teatro.

Assicurati di avere a portata di mano: Spontaneità, buona comunicazione, intraprendenza

1 Innanzitutto, dobbiamo sapere che abbiamo notizie della tecnica dell'improvvisazione teatrale fin dai tempi più antichi. Infatti, ne abbiamo tracce già nel teatro di Aristofane, per poi continuare con Plauto. La tecnica della recitazione tramite improvvisazione divenne davvero l'assunto fondamentale della Commedia dell'Arte, nella quale gli attori recitavano a soggetto. I tratti peculiari dell'improvvisazione teatrale sono rappresentati, ovviamente, dalla spontaneità degli attori, dalla comunicazione e dall'intraprendenza di fronte a un pubblico. Gli attori che sfruttano la tecnica dell'improvvisazione sul palcoscenico, infatti, non conoscono non soltanto le proprie battute, ma neanche tutte quelle dei propri compagni di scena.

2 Nell'ambito delle tecniche di recitazione quella di improvvisazione teatrale bisogna andare a differenziare quelle che sono la "short form" e la "long form". La differenza tra le due tipologie sta essenzialmente nella durata dell'improvvisazione sul palcoscenico. Una delle tecniche di recitazione che prevedono l'improvvisazione è rappresentata dal match di improvvisazione teatrale. Si tratta di una vera e propria gara tra due squadre formate da diversi giocatori ciascuna. È presente, inoltre, un arbitro che ha il compito di offrire ai giocatori diversi temi sui quali poter fare l'improvvisazione. Per ciascun match di improvvisazione viene stabilito un titolo, il numero dei partecipanti e la categoria, per esempio se la recitazione dovrà essere libera, muta, cantata, etc.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 La tecnica dell'improvvisazione teatrale, in sostanza, è un'attività che come fondamento essenziale ha il divertimento e lo sviluppo della spontaneità dell'attore.  Se infatti l'attore non si coinvolge in prima persona, identificandosi in un personaggio e mantenendosi sempre aperto al botta e risposta con gli altri attori, il pubblico non percepirà la comunicazione e non sarà quindi coinvolto nella scena.  Approfondimento 10 consigli per la recitazione teatrale (clicca qui) Dobbiamo pensare, quindi, che tutte le situazioni della nostra vita si caratterizzano per l'improvvisazione.  Si dovrà quindi tenere un atteggiamento propositivo sia nei confronti del pubblico che dei compagni attori, e gettare via qualsiasi forma di inibizione che si può presentare.  Solo in questo modo, infatti, si avrà la possibilità di ottenere il successo e la soddisfazione personale su un palcoscenico! Ovviamente, per poter approfondire queste tecniche di recitazione e di improvvisazione, è necessario studiare tanto e frequentare una scuola di recitazione che possa fornire le basi su cui lavorare per diventare attori professionisti.

Non dimenticare mai: Guardate i vecchi film degli anni '50 di Totò, alcune scene anche lunghe sono totalmente improvvisate! Alcuni link che potrebbero esserti utili: L'improvvisazione teatrale

Come recitare in un musical L'arte della recitazione è un'arte piuttosto antica come anche ... continua » Recitazione a soggetto: le tecniche fondamentali La recitazione a soggetto è quella tecnica che permette agli attori ... continua » Come si impara a recitare l tipico suono delle assi di legno sotto i piedi, il ... continua » Come si impara a recitare Lo scricchilio delle assi di legno sotto i piedi, il rosso ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come migliorare la recitazione

La recitazione è un valido strumento per poter lavorare nel campo dello spettacolo sia esso cinema, teatro o televisione, consente di orientare la propria carriera ... continua »

Come diventare attore comico

Se si vuole diventare attori comici, di cinema o di teatro, occorre dedicarsi anima e corpo nel proprio obiettivo, perché la strada del commediante e ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.