Regole per fotografare interni con la luce naturale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una delle cose più difficili quando vogliamo scattare qualche foto è lavorare con la luce naturale. Le immagini prodotte in queste condizioni sono veramente sublimi, ma molto difficili da gestire. Soprattutto negli interni, bilanciare luce e ombra non è propriamente alla portata di tutti. Con qualche accorgimento però, anche il fotografo alle prime armi potrà ottenere ottimi risultati. Basta applicarsi un po' e studiare bene le condizioni in cui ci si trova. Oltre, ovviamente, ad avere basi tecniche sufficienti. Vediamo quindi alcune regole per fotografare interni con la luce naturale.

26

Impostare un giusto valore ISO

Qualunque sia l'ambiente in cui stiamo operando, ma a maggior ragione in caso di ambienti interni, dovremo occuparci subito dell'ISO. Questo parametro indica la sensibilità che la macchina fotografica ha rispetto alla luce naturale. Con un ISO alto, il diaframma rimarrà aperto per un tempo più lungo, mentre con ISO basso il tempo si ridurrà. Per fotografare interni con la luce natura è preferibile impostare un ISO abbastanza alto, così da non avere problemi di luminosità e contrasto nelle foto.

36

Regolare la luce che entra nella stanza

Prima di iniziare a scattare, dovremo occuparci di un'altra cosa apparentemente banale. Sistemiamo bene tende ed eventuali altri fattori che possano influenzare la luce naturale. Infatti molto dipende anche da come si creano le condizioni per fotografare interni. Perciò valutiamo quanta luce deve entrare negli interni e in che modo.

Continua la lettura
46

Scattare con un adeguato obiettivo

L'obiettivo ha un'importanza estrema nella fotografia, quasi più del corpo macchina. Possiamo anche avere una macchina non troppo all'avanguardia o con funzioni abbastanza basiche. Però non possiamo pensare di fotografare interni in modo eccellente con un obiettivo inadeguato. Dovremo quindi scegliere bene quale utilizzare. Un fisso o comunque con uno zoom moderato sarà perfetto. Inoltre c'è da dire che obiettivi fissi hanno un valore di luminosità più alto. Ciò potrebbe aiutarci molto per fotografare bene interni con la luce naturale.

56

Utilizzare un cavalletto e un telecomando

In condizioni così difficili, fotografare a mano libera è un po' complicato. Ciò perché quando ci sono tempi di scatto o ISO molto grandi, anche un minimo spostamento impercettibile della mano condiziona la foto. Basta anche una piccola vibrazione che si crea un effetto mosso assolutamente antiestetico. Se vogliamo quindi fotografare interni con la luce naturale, pensiamo di acquistare un cavalletto con telecomando. Renderà più stabile l'immagine.

66

Fare diverse prove di scatto

Non dobbiamo pensare di fotografare bene al primo scatto. Solitamente infatti ci vogliono diverse prove prima di avere l'effetto desiderato. Ogni fotogramma ci aiuterà a migliorare qualche elemento, che sia nella composizione o anche solo un parametro relativo alla luce naturale. Più scatti faremo, più avremo possibilità di trovare quello giusto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

10 consigli per fotografare il cibo

Negli ultimi anni c'è stato un interesse sempre maggiore per tutto quel che concerne il cibo e la cucina: da programmi televisivi a spazi su giornali e quotidiani, da numerosi ristoranti guidati da chef stellati fino all'utilizzo di ingredienti esotici...
Arti Visive

Come fotografare la luna al telescopio

La Luna rappresenta un satellite naturale del pianeta Terra. Nell'antichità erano presenti delle culture che credevano che la Luna morisse, scendendo lentamente nelle tenebre, ogni notte. Invece, secondo altre credenze popolari, si pensava che questo...
Arti Visive

Come fotografare un'auto da corsa

Fotografare oggetti o persone in movimento non è un'attività così semplice, e se non si seguono delle regole ben precise si rischia di ritrovarsi in mano con un mucchio di fotografie sfuocate. Lo sanno bene gli appassionati di ciclismo, corse automobilistiche...
Arti Visive

10 regole per fotografare il paesaggio

Riuscire a catturare un'immagine perfetta, non è semplicissimo. Esistono infatti delle tecniche ben precise per scattare una bella fotografia. Ovviamente, non tutti possiamo ambire a diventare fotografi professionisti. Ma riuscire a scattare una buona...
Arti Visive

Come fotografare raggi di luce

La fotografia è l'arte di fermare il tempo in un'immagine, cosicché un preciso momento catturato resti fisso, indelebile. Chi ha la passione per la fotografia, conosce a fondo le soddisfazioni che ne derivano e tutte le difficoltà, sia a livello professionale...
Arti Visive

Come fotografare gli animali in natura

Gli animali sono sicuramente un qualcosa di veramente meraviglioso. Innumerevoli sono infatti le specie di animali spesso presenti negli zoo più grandi che possono essere ammirati e anche fotografati, tuttavia fotografare un animale in natura al suo...
Arti Visive

Consigli per fotografare un'eclissi solare

La natura riesce a regalare delle emozioni uniche in alcune zone del pianeta, e in determinate giornate dell'anno; infatti, come esiste il fenomeno dell'aurora boreale ben visibile nei paesi del nord Europa, è frequente anche la cosiddetta eclissi solare,...
Arti Visive

Consigli per fotografare bene di notte

Per le persone che si approcciano all'universo della fotografia, uno dei primi scogli da affrontare risulta essere quello degli scatti di notte. Eseguire delle foto soddisfacenti, nitide, esposte in maniera corretta e soprattutto non mosse in assenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.