Tecniche di danza classica: l'impostazione

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Nella guida che seguirà andremo a occuparci di danza. Più specificatamente, sarà la danza classica il tema di tutti i passi della guida. Nel dettaglio, questa guida sarà improntata su tutto ciò che concerne l'impostazione relativa a tutte le tecniche che richiamano la danza classica.
La guida sarà divisa in 4 passi, escludendo il passo introduttivo, dove cercheremo di essere sintetici e precisi e di esporre in modo semplice.
La danza classica è la regina di tutte le arti coreutiche. Questa disciplina deve la sua nascita alla Francia di Luigi XIV, quando vennero codificate le tecniche accademiche di danza. Diventò così una disciplina oggettiva, senza nessuno spazio per interpretazioni arbitrarie. Il rigore che contraddistingue la danza classica fa sì che sia necessaria un'impostazione molto rigorosa del corpo. Un bravo ballerino ha bisogno di anni di studio, e non smette mai di imparare e di studiare neanche quando ormai è un professionista. In questo articolo vedremo le nozioni principali sull'impostazione del corpo.

27

Come appena anticipatovi all'interno del passo d'introduzione di questa guida, ora andremo a parlare di tutte le tecniche di danza classica, a partire dall'aspetto principale, che è senza ombra di dubbio l'impostazione. Non perdiamo assolutamente tempo e cominciamo ad argomentare su questa specifica tematica in modo semplice, sintetico e preciso.
La danza classica prevede una serie di posizioni e passi universali. Ovunque si andrà, le posizioni base saranno sempre quelle. Per sostenere le tecniche classiche, è necessaria una postura molto salda. La colonna vertebrale dovrà essere ben eretta e solida. Il ballerino deve avere un grande controllo del proprio corpo e sostenerlo nei movimenti. Già dai primi corsi di propedeutica, tutti questi aspetti sono il focus centrale degli insegnamenti. Il ballerino di danza classica deve avere determinate caratteristiche fisiche. Per quanto tutti possiamo ballare, danzare è ben diverso. Molto spesso le capacità tecniche sono avvantaggiate dalla predisposizione naturale che si ha.

37

La postura nella danza classica ha un'importanza fondamentale. A partire dalla colonna vertebrale, ci si dovrà sentire come allungati verso l'alto. Il mento non deve mai sporgere fuori l'asse baricentrico del corpo, e deve trovarsi sempre in allineamento con il resto del corpo. Le spalle devono essere dritte e in linea con i fianchi. Per quanto riguarda il torace, esso andrà tenuto con l'uso degli addominali. Lo sappiamo, all'inizio tutto questo è complicatissimo, perché non c'è nessun meccanismo collaudato, ma quando, dopo molto allenamento riuscirete a trasformare questi movimenti in automatismi, vedrete che troverete una dimestichezza differente con l'utilizzo del vostro corpo.

Continua la lettura
47

Per quanto concerne tutta l'impostazione derivante dalla danza classica, come detto in precedenza, gli addominali ricoprono un ruolo principale in tutto il complesso di aspetti, che sono davvero sviluppatissimi. Serve molto esercizio, perché dovrete costruire un vostro equilibrio. Il bacino è perfettamente retto, allineato, e non si sbilancia mai in avanti o indietro. L'anca coordina i movimenti in funzione della rotazione. Anche i piedi occupano un posto di riguardo nell'impostazione delle tecniche di danza classica. Infatti sono previste ben sei posizioni canoniche per quanto riguarda questa parte del corpo. Qualsiasi sia la posizione d'assumere, essa avrà delle regole fondamentali, che non si potranno trasgredire e che poi sono la base stessa della disciplina.

57

Studiare arte è sempre una cosa bella. Ma l'importante è capire l'obiettivo che si vuole perseguire. Se vogliamo fare della danza classica una professione, allora dovremo curare la nostra impostazione in modo ineccepibile. Le tecniche accademiche dovranno essere parte di noi. Dovrete trovare in voi la consapevolezza del fatto che servano determinate caratteristiche per fare questa disciplina ai massimi livelli. Servono doti personali sviluppatissime, che in altri stili possono essere anche bypassate con grande scaltrezza e lavoro.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per renderci conto di cos'è la perfezione, rechiamoci a teatro a vedere qualche Balletto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come diventare insegnante di danza classica

La danza classica è da sempre considerata la danza per eccellenza, in quanto è la madre di tutte le discipline di ballo. Il sogno nel cassetto di tutte le bambine fin dalla prima età è quello di diventare delle ballerine di danza classica per cui...
Danza

Danza classica: esercizi sulla sbarra

La danza classica è un'arte che da sempre affascina per la sua infinita raffinatezza. Bisogna però sapere che dietro quella raffinatezza e leggerezza che appaiono agli occhi degli spettatori, si nasconde un lavoro estremamente faticoso fatto di ore...
Danza

Balletto: tecnica e passi

Con il termine balletto si indica solitamente la danza classica. Il balletto è una delle forme più conosciute e diffuse della danza, dalla notevole eleganza e dalla tanta disciplina che permea questo stile. Il balletto è un insieme di tantissimi fattori...
Danza

10 motivi per cui é importante studiare la danza classica

La danza classica è un hobby dai molti pregi, che talvolta può diventare una professione. Le sue origini sono antiche: ufficialmente nasce nel 1661, in Francia. In tale data, il re Luigi XIV istituisce l'Acadèmie Royale de danse. Al suo interno si...
Danza

Danza contemporanea: Il metodo Graham

Martha Graham è stata considerata la pioniera della danza contemporanea. La Graham ha condizionato la danza del XX secolo e ha teorizzato lo stile moderno. Ancora oggi le sue idee sono oggetto di studio da parte di molti ballerini in tutto il mondo....
Danza

Elementi di base di danza contemporanea

La danza contemporanea è considerata in qualche modo l'erede della danza moderna, relativamente alla ricerca di innovazioni nell'espressività del corpo. Anche se la danza contemporanea si sviluppa a partire dagli anni '70, molti ritengono che il "testo...
Danza

Urban dances: primi passi

Danzare è una delle forme d'arte più antiche dopo la pittura e la musica. Accompagnata da quest'ultima la danza si trasforma in un'esperienza catartica ed emozionante come poche ce ne sono al mondo. Nel corso dei secoli la danza ha subito molte variazioni,...
Danza

Come imparare i tuoi primi passi di danza

La danza classica permette al tuo corpo di sfidare la forza di gravità, attraverso il ballo, infatti, il corpo riesce a disegnare attraverso il movimento, configurazioni capaci di trasmettere emozioni attraverso coreografie di musica e immagini. Un'arte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.