Violino: la corretta postura

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra i vari strumenti musicali, possiamo affermare che il violino viene inserito tra più belli e maggiormente gratificanti. Il percorso per imparare a suonarlo è lungo, ma ognuno sa che con con passione, entusiasmo e disciplina si possono raggiungere molti obiettivi. Per ottenere i migliori risultati con questo strumento, una valida preparazione ed una profonda concentrazione sono sicuramente caratteristiche indispensabili, ma occorre anche dedicare la necessaria attenzione alla corretta postura da assumere mentre si sta suonando, e nei prossimi passi vi forniremo importanti suggerimenti.

27

Occorrente

  • violino, esercizio.
37

Si sta parlando di uno strumento scoperto alcuni secoli fa e strettamente 'imparentato' con la viola da braccio: inizialmente nasce come come violino barocco, per poi trasformarsi, nella metà del '700, in un elemento più moderno e comodo da suonare. Sino alla metà del XVIII secolo viene maneggiato in posizione libera, infatti la sua collocazione tra il mento e la spalla inizia a notarsi a partire dal 1830, con l'arrivo della mentoniera e della spalliera. Nelle scuole di musica e nei conservatori s'impara a suonare, ma nonostante non esista una materia specifica relativa al coinvolgimento del corpo del musicista, è molto importante tenere conto di determinate 'regole'.

47

Innanzitutto fate attenzione al punto in cui sistemate il violino: per sistemarlo correttamente nel punto giusto, prendetelo con la mano sinistra dal manico e avvicinatelo al collo; successivamente
dovete appoggiarlo sulla clavicola e non sulla spalla. Sostenetelo con il braccio e mantenetelo fermo con la parte laterale della mascella (l'area appena il lobo dell'orecchio), senza usare il mento. Nel momento in cui state tenendo il violino, dovreste posizionarvi dritti in piedi, mentre il riccio del violino dovrebbe essere girato verso l'esterno, e mai verso terra: eventualmente potete puntarlo leggermente verso l'alto, per permettere alle corde di risultare parallele al pavimento.

Continua la lettura
57

Ovviamente si può anche restare seduti, anzi, spesso si suona proprio rimanendo in tale posizione, ma sia stando su una sedia e sia esibendosi in piedi, ciò che non dovete mai dimenticare è la postura della schiena, la quale va tenuta sempre bene eretta: ricordate che il violino ama essere “coccolato” con molta dolcezza, quindi cercate di muovere la mano in maniera decisa ma allo stesso tempo mantenendola morbida, per poter assecondare lo strumento nella maniera migliore. Forse tutto questo inizialmente potrà sembrarvi piuttosto difficile da mettere in pratica, ma con la necessaria pazienza ed il necessario esercizio, i movimenti sino a qui descritti diventeranno in breve tempo sempre più semplici da eseguire.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di abituarvi alla corretta postura sin dalla prima lezione: subito non sarà facile ma in breve tempo eseguirete spontaneamente i giusti movimenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

10 consigli per suonare il violino

Tra gli strumenti musicali più difficoltosi da suonare, ma nello stesso tempo più piacevoli da ascoltare, bisogna assolutamente mettere tra i primi posti il violino. Per chi vuole iniziare a buttarsi nel mondo della musica e a suonare questo strumento,...
Musica

Come suonare il violino con l'archetto

Il violino è uno strumento musicale inventato all'inizio del XVI secolo e rientra nella famiglia degli archi. È uno dei pochi strumenti rimasti che hanno bisogno di una lavorazione artigianale, completamente eseguita a mano dai maestri liutai. Nella...
Musica

Primi passi con il violino: gli errori più comuni

All'interno della seguente guida andremo ad occuparci di violino. Lo faremo, nello specifico, per parlare dei primi passi che si fanno nello studio del violino, trattando quelli che sono gli errori più comuni che si commettono nel momento iniziale, quando...
Musica

Come accordare il violino online

Il violino è uno degli strumenti più belli ed affascinanti da suonare. Chi di voi non è mai rimasto incantato davanti ad un concerto di violino classico? Se volete intraprendere il percorso che vi porterà a diventare dei violinisti capaci, la prima...
Musica

Come suonare il Violino

Il violino rappresenta il più classico degli strumenti ad arco, che tutti conoscono. Per impararlo a suonare, prima di tutto dovete armarvi di passione, disciplina ed impegno costante. Non scoraggiatevi se non avete subito ottimi risultati, col tempo...
Musica

Come eseguire uno spartito al violino

Il violino è uno strumento musicale molto gratificanti e bello da suonare. Imparare ad avere una determinata familiarità con lo spartito della musica non è abbastanza facile. Ciò specialmente quando la canzone risulta complicata e si ha poco tempo...
Musica

Come accordare il violino col diapason

Il violino è uno strumento meraviglioso, caratterizzato da una tradizione secolare. Il suo suono particolare riempe la musica, tanto che è uno dei pochi strumenti solisti nelle orchestre. Viene suonato principalmente dagli amanti della musica classica,...
Musica

Come scegliere uno stumento: il violino e la viola

Suonare è la passione di moltissime persone, che grazie ai propri strumenti e ad una conoscenza approfondita della musica, riescono ogni giorno a creare nuove melodie con le quali emozionare i propri fan. Tra gli strumenti più belli ed appassionanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.