10 buoni motivi per imparare a suonare le percussioni

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

La musica è vita, aiuta nella crescita e guarisce un'infinità di patologie. Insegna ad avere autostima ed a rilassarsi, oltre che facilitare la socializzazione. In particolare le percussioni, oltre a stimolare la coordinazione motoria, favoriscono il ragionamento e migliorano gli stati ansiosi. Ecco 10 buoni motivi per imparare a suonare le percussioni.

211

Aiuta a capire il ritmo

Imparare a suonare le percussioni richiede una minima conoscenza del ritmo, chi non ne è in possesso, si deve necessariamente adeguare. È in questo modo che si imparano le differenze tra i vari generi musicali e le oscillazioni dei tempi, all'interno di una musica. Chi sa suonare le percussioni è in grado di capire e conoscere ogni piccolo segreto della musica ed anticiparne le variazioni ritmiche.

311

Aumenta la capacità psicofisica

Suonare le percussioni aiuta ad aumentare la propria capacità psicofisica, la musica si sente e viene suonata non solo con i corpi, ma anche con le menti ed il cuore. Non è semplice imparare a suonare ed in particolare per le percussioni, ci vorrebbe un'attitudine naturale, anche se l'amore per la musica arriva oltre le possibilità umane. Il cervello e la sua funzione è completamente in armonia con il movimento che ogni arto ed in generale tutto il corpo attuano. Di conseguenza sia la psiche che il fisico sono sottoposti ad un continuo allenamento, che migliora sia le menti, che i corpi ed i loro riflessi.

Continua la lettura
411

Diminuisce lo stress

Imparare a suonare le percussioni è uno dei modi migliori per allentare lo stress accumulato. Vari studi e ricerche, in questo campo, hanno evidenziato che chi suona uno strumento a percussione, diminuisce il suo stato ansioso, migliora il sonno, elimina e sfoga i propri problemi legati alla tensione psicofisica, che lo stress procura all'organismo ed alla mente.

511

Aiuta lo studio della matematica

È noto che fin dai tempi antichi chi era musicista, conosceva bene anche la matematica. In particolare le frazioni sono legate al ritmo musicale, la loro sequenza dà vita a vari generi musicali. Inoltre è proprio con il suono delle percussioni che si mantengono vivi nella nostra mente i concetti che le scienze matematiche ci hanno insegnato.

611

Migliora l'autostima

Chi sa suonare le percussioni, ma questo vale anche per gli altri strumenti musicali, migliora notevolmente la stima di se stesso. Prefiggersi degli obbiettivi e raggiungerli, sapere dimostrare la propria conoscenza musicale, eseguendo ritmi, musiche e canzoni davanti ad altre persone, inventarne alcune nuove, non può che migliorare l'opinione che si ha di noi stessi.

711

E' un rifugio sicuro

Imparare a suonare le percussioni aiuta a non sentirsi soli, ad avere un rifugio sicuro a cui ricorrere, quando si ha la convinzione che le altre persone non ci possano capire. Ritornando in pace con noi stessi infatti, ci si può confrontare anche con gli altri e, spesso è proprio suonando che si riesce a minimizzare o a dare il giusto valore ai problemi che riteniamo insormontabili ed ai momenti più neri.

811

Migliora la socializzazione

La condivisione degli stessi interessi con altre persone è il modo migliore per migliorare la comunicazione e socializzare con chi sta facendo le nostre esperienze. Si ha così la consapevolezza di non essere soli e di poter affrontare, come d'altra parte fanno "gli altri", la fatica di imparare a suonare.

911

Aumenta la fantasia

Inventare sempre ritmi e suoni nuovi, mantiene viva la fantasia. Suonare le percussioni, come gli altri strumenti musicali aumenta la fantasia e la creatività, che ogni persona possiede, anche se non lo crede. Solo provando, si può capire che ci sono infiniti suoni e ritmi da proporre e da creare.

1011

Ci immerge nella natura

Il mezzo di comunicare dei nostri avi era proprio un susseguirsi di suoni, la natura veniva e si può anche ora interpretare con le percussioni. Ecco perché imparare a suonare questo tipo di strumenti è il modo più naturale per avvicinarsi alla musica, da sempre in completa sintonia con ciò che ci circonda, siano animali, che vegetali o agenti atmosferici.

1111

Fa apprezzare il silenzio

L'alternarsi di suoni e pause, quando si suonano le percussioni, diventa musica, il suono non sempre debole e dolce si mescola con il silenzio, che assume un importante valore e si riesce ad apprezzarlo, come complemento sonoro, che ci serve per riposarsi dallo sforzo fisico ed apprezzare maggiormente i ritmi e le emozioni che procurano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare un cajon

Il cajon è uno strumento a percussioni di origine del Perù, avente la forma di un parallelepipedo. La sua altezza è di circa "50 cm", la sua larghezza è uguale a "30 cm" ed il suo peso è di "4-5 kg". Il materiale adoperato per la realizzazione del...
Musica

Come suonare il djembè

Il djembè è un tamburo originario dell'Africa occidentale, oggi diffuso ampiamente in tutto il mondo. Costituito da un calice di legno, ricoperto generalmente da pelle di capra o più raramente di mucca, e da un sistema di tiraggio, verticale o orizzontale,...
Musica

Come suonare il triangolo

Il triangolo è uno strumento musicale che appartiene alla famiglia degli idiofoni cioè quegli strumenti il cui suono è prodotto dalla vibrazione dello strumento stesso. Come dice il nome stesso è di forma triangolare, più precisamente un triangolo...
Musica

Come suonare la batteria acustica

Se siamo degli amanti della musica e ci piacerebbe imparare ad suonare uno dei moltissimi strumenti esistenti, la prima cosa che dovremo fare sarà ricercare su internet fra le moltissime guide presenti, quella che riguarda lo strumento che intendiamo...
Musica

Come suonare la tarantella napoletana

Sapere suonare delle musiche di origini molto antiche che accompagnano balli tradizionali è il sogno di numerosi musicisti, ma non sempre è un impresa semplice da adempiere in quanto l'utilizzo degli strumenti tipici non è di facile apprendimento....
Musica

Musica classica: i principali strumenti

Gli strumenti principali della musica classica sono raggruppati in diverse categorie a seconda di come viene prodotto il suono. Le quattro famiglie principali sono gli strumenti a corda, a fiato, gli ottoni e le percussioni. Solitamente è l'orchestra...
Musica

Come accordare una batteria

Molti di noi hanno sempre sognato di saper suonare uno strumento musicale in particolare e provarne anche altri. La batteria senza dubbio è uno degli strumenti più suonati al mondo, secondo solo alla chitarra. Si tratta di uno strumento della classe...
Musica

I migliori strumenti per creare musica minimal

La musica minimal come si intuisce dal nome è una musica minimale, ovvero che parte dai suoni base della musica, che quasi la musica in realtà sembra non esistere per dare spazio ad un continuum di suoni ritmatici che creano il ritmo. La musica minimal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.