10 consigli utili per una visita al Museo Prado di Madrid

Tramite: O2O 27/09/2017
Difficoltà: media
112
Introduzione

Il Museo Nacional del Prado di Madrid è una delle pinacoteche spagnole più belle e conosciute al mondo. Esso ospita opere di grandi artisti, italiani e spagnoli per la maggior parte, quali Goya, El Greco, Rubens, Tiziano e molti altri. Attraverso questa breve lista vi darò dieci consigli utili per una visita al Museo Prado di Madrid.

212

Giorni preferibili

Come già specificato, il museo del Prado è uno dei più belli e visitati musei del mondo. Pertanto, se vi è possibile, sarebbe preferibile visitarlo nei giorni feriali e non festivi. Di solito, infatti, nei fine settimana si forma già dal mattino presto una colonna all'ingresso per l'acquisto del biglietto. Oltre a questo, preferendo i giorni infrasettimanali, potrete "gustare" le varie opere esposte con maggiore tranquillità e silenzio.

312

Acquisto del biglietto

Se siete pratici nell'usare internet e carte di credito vi consiglio di acquistare il biglietto on-line con qualche giorno di anticipo. Eviterete code all'ingresso e perdita di tempo inutile che potrete invece sfruttare per la visita. Altrimenti potrete tranquillamente acquistare il ticket d'entrata alla biglietteria.

Continua la lettura
412

Orari

Il Museo del Prado è aperto al pubblico dal lunedì al sabato dalle 10 alle 20, mentre la domenica (e i giorni festivi) dalle 10 alle 19. Consiglio la visita, per evitare trovare troppi visitatori, nelle prime ore del mattino o verso l'orario di pranzo. Ricordo che l'accesso è consentito fino a mezz'ora prima della chiusura. Esso rimane chiuso nei giorni: 25 dicembre, 1 gennaio e 1 maggio. Vi raccomando di controllare sempre sul sito ufficiale eventuali variazioni di orario.

512

Prezzi

Il costo generale è di 15 euro a testa. Hanno diritto a una tariffa ridotta (7,50 euro) le persone con più di 65 anni, le famiglie numerose e i possessori della carta giovani. Risulta inoltre possibile visitare il museo "da soli" dalle 9 alle 10 (previa prenotazione) ad un costo di 50 euro a persona. Anche per le visite di gruppo (accompagnate dalla guida) il costo è di 15 euro cadauno.

612

Entrata gratis

Risulta anche possibile beneficiare dell'entrata gratis al museo. Le categorie interessate sono: i ragazzi che non hanno ancora compiuto 18 anni, gli studenti, universitari e non, fino ai 25 anni e le persone con disabilità. Ricordo che per poter ottenere il ticket gratuito è necessario esibire la carta d'identità e/o il tesserino universitario a seconda della categoria in cui si rientra.

712

Piantina del museo

Dopo che avrete deciso di visitare il Museo del Prado vi consiglio di dotarvi in anticipo della piantina del museo. Essa è scaricabile direttamente dal sito ed è in formato pdf. Vi sarà utile per muovervi senza problemi all'interno della struttura evitando di farvi girare a vuoto. La mappa è disponibile anche presso i punti informativi situati all'interno del museo.

812

Audio guida

Le audioguide sono disponibili al costo di 4 euro a persona nelle seguenti lingue: spagnolo, catalano, basco, galiziano, coreano, cinese, inglese, italiano, francese, giapponese e russo. Consiglio caldamente l'utilizzo di questi strumenti per capire il significato nascosto delle opere d'arte. Sono presenti anche audioguide specifiche per bambini (dai 5 ai 12 anni).

912

Deposito borse

Per poter godere appieno della visita vi consiglio caldamente di depositare borse, zaini, cappotti, ombrelli e quant'altro presso gli armadietti presenti nel museo. Essi non prevedono un costo ma sono compresi nel ticket. Non è possibile avere con sè durante la visita cibi e bevande.

1012

Uso del telefono

Vi raccomando, una volta entrati per la visita, di spegnere il telefono cellulare o di metterlo in modalità silenziosa. Mantenete un tono di voce bassa evitando urla e schiamazzi. Il museo del Prado (ma in generale tutti i musei) sono luoghi dove vige silenzio e tranquillità. A tal proposito è scaricabile dal sito ufficiale un promemoria con le norme da rispettare durante la visita.

1112

Serivizi per disabili

Per le persone disabili o con ridotta abilità il museo offre numerose agevolazioni come il permesso di entrata con animale guida, ascensori accessibili, servizi igienici opportunamente dotati e contrassegnati oltre che il prestito gratuito di sedie a rotelle.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Guida al Museo del Prado

La Spagna oltre ad offrire bellissime spiagge e monumenti di grande pregio che la contraddistinguono è anche una città d'arte. Se è nelle nostre intenzioni trascorrere alcuni giorni nella sua capitale Madrid, non possiamo non visitare il Museo del...
Mostre e Musei

10 opere da vedere al Museo del Prado

Il Museo del Prado è senza dubbio una delle location da non perdere se ci si trova a Madrid. Commissionato da re Carlo III di Spagna e realizzato da Juan de Villanueva venne Inaugurato nel 1819.   All'interno del meraviglioso palazzo in stile neoclassico...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo Picasso di Madrid

Con l'arrivo imminente delle vacanze estive e delle belle temperature, i viaggi iniziano a farsi da protagonisti delle nostre giornate e settimane. Sicuramente, le mete più ambite come sempre, sono le capitali europee, grazie alla miriade di bellezze...
Mostre e Musei

10 dipinti imperdibili al Museo Reina Sofia di Madrid

In questo articolo vi farò una lista dei 10 dipinti imperdibili al Museo Reina Sofia di Madrid. Nell'elencarvi i dieci dipinti, vi indicherò chi li ha realizzati. Poi ve li descriverò in modo dettagliato e vi spiegherò brevemente il significato di...
Mostre e Musei

Guida al Museo di Capodimonte

Il Museo (o Galleria Nazionale) di Capodimonte è situato nella città di Napoli (sulla collina in cui c'è la Reggia di Capodimonte, in mezzo al bosco) ed ospita la collezione d'arte dei Farnese (una delle famiglie maggiormente famose nell'epoca rinascimentale),...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo Dalì a Barcellona

Barcellona è una meta turistica che molti viaggiatori provenienti da ogni angolo del mondo scelgono per le proprie vacanze. Questa splendida metropoli spagnola offre ai suoi visitatori la possibilità di ammirare le opere custodite in più di 55 musei....
Mostre e Musei

Il museo di Gosho Aoyama

Il museo di Gosho Aoyama è uno spazio dedicato ai lavori del mangaka Gōshō Aoyama ed è situato presso la città natale dell'artista, Hokuei, in Giappone. Si tratta di un museo piuttosto giovane, in quanto è stato aperto nel marzo del 2007 e, nonostante...
Mostre e Musei

Le 10 opere da vedere al Museo d'Orsay

Il celeberrimo museo d'Orsay di Parigi racchiude numerose opere artistiche di inestimabile valore. Dal 1986, anno della sua apertura, turisti di tutto il mondo accorrono qui a frotte. L'impressionismo e il post-impressionismo sono presenti, infatti, con...