10 cose da sapere su Debussy

Tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Claude Debussy è stato un famosissimo compositore e musicista francese, morto a Parigi agli inizi del '900. Considerato uno degli esponenti più importanti del simbolismo musicale, nella sua vita ha dedicato largo tempo alle sue composizioni, che spaziavano da quelle orchestrali, fino ad arrivare a dei veri e propri scritti. Se non conoscete la sua storia in maniera approfondita, allora vi consigliamo di leggere la seguente lista, dove verranno indicate le 10 cose da sapere su Debussy.

211

La vittoria al Prix de Rome

Nel 1884 Claude Debussy vinse il Prix de Rome, una prestigiosa borsa di studio francese, che permetteva ai vincitori di frequentare l'Académie de France à Rome, un'istituzione artistica francese con sede a Roma, precisamente a Villa Medici. In questo modo tanti artisti avevano l'opportunità di portare avanti i loro progetti di ricerca.

311

La vita privata tormentata

Claude Debussy ha avuto una vita privata molto tormentata. Relazioni con molte donne e in alcune di loro ha lasciato dei vuoti incolmabili, al punto tale che in due hanno pure tentato il suicidio. Una di questa era la modella Lily Texier. Lei provò ad ammazzarsi sparandosi un colpo di pistola al petto. Sopravvisse, ma il proiettile le rimase incastonato tra le vertebre per tutta la vita.

Continua la lettura
411

La morte

Claude Debussy morì durante la prima guerra mondiale, nel 1918, a causa di una malattia incurabile. Ovviamente a causa del tremendo scontro bellico in atto, non si tennero i funerali di stato; la cerimonia fu semplice e discreta. Il suo corpo giace nel cimitero di Passy, nel quartier de la Muette, a Parigi.

511

La sue effigie nel Franco

Per celebrare Claude Debussy, lo stato francese ha deciso di onorarlo ponendo la sua effigie nella banconota da 20 franchi. Ci rimase per ben 22 anni anni, dal 1980 fino all'ingresso della moneta unica nel 2002. Lo sfondo della banconata s'ispira alla copertina della partitura dell'opera da lui composta, dal titolo La mer.

611

Le sue composizioni per il pianoforte

Claude Debussy ha scritto tante composizioni per il pianoforte, ma la più famosa è sicuramente la "Suite bergamasque". Al suo interno troviamo il famoso movimento denominato "Clair de lune" e nel 2013 anche Google ha omaggiato il famoso compositore con un doodle sonoro che riprendeva il motivo di quel movimento. Il tutto è avvenuto il giorno del suo 151° compleanno.

711

La collaborazione con Gabriele D'Annunzio

Claude Debussy, insieme a Gabriele D'Annunzio, ha composto "Le martyre de Saint Sébastien", un melodramma ambientato nella Roma del III secolo e dedicato a Maurice Barrès, scrittore e politico francese. L'opera è stata rappresentata per la prima volta nel 1911, al Théâtre du Châtelet di Parigi.

811

Il suo poema sinfonico nella cultura di massa

Il suo poema sinfonico più importante è "Prélude à l'après-midi d'un faune", che negli anni è stato considerato come il prototipo che rappresenta al meglio la corrente dell'impressionismo musicale. Quest'opera si è anche riflettuta nella cultura di massa, è stato creato un cortometraggio anche dal famosissimo regista Roberto Rossellini, ma purtroppo l'opera è andata perduta.

911

Le composizioni teatrali

Claude Debussy, nella sua carriera, si è occupato anche di composizioni teatrali. La più importante prende il nome di "Pelléas et Mélisande". L'opera suddivisa in 5 atti e 12 quadri, venne composta in dieci anni. La sua prima rappresentazione avvenne a Parigi nel 1902 e dopo sei anni arrivò anche in Italia, precisamente al Teatro alla Scala di Milano.

1011

Il dramma teatrale ispirato alla sua storia

Come abbiamo già detto in un passaggio precedente, la vita sentimentale di Claude Debussy è stata molto tormentata, al punto tale che due donne tentarono di togliersi la vita. Questa storia ha ispirato l'opera di Henry Bataille "La Femme nue", da cui è stato anche tratto un film.

1111

Il cratere di Mercurio a suo nome

A Claude Debussy è stato anche intitolato un cratere del pianeta Mercurio. Esiste una documentazione fotografica di questo cratere d'impatto; è stata eseguita dalla sonda Messenger della Nasa nel 2011. Le sue immagini non erano mai state viste così nitidamente prima di allora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

10 cose da sapere su Paganini

Chiunque sia appassionato di musica e storia della musica, ma anche chi non si ritiene un cultore dell’arte musicale e strumentale, avrà sentito parlare almeno una volta di un famoso musicista italiano vissuto a cavallo tra XVIII e XIX secolo noto...
Musica

10 cose da sapere su Puccini

Giacomo Puccini è una delle figure principali del teatro musicale italiano a cavallo tra il XIX e il XX secolo: compositore conosciuto in tutto il mondo che ha dato vita ad opere immortali come Tosca, Madama Butterflly, La Bohème, veri e propri capolavori...
Musica

10 cose da sapere su Haydn

Franz Joseph Haydn, il famoso musicista considerato il padre del quartetto ad archi e della sinfonia, nacque in Austria nel 1732. Fu uno dei massimi esponenti fra i compositori austriaci di tutto il periodo classico ed ebbe una lunga carriera come maestro...
Musica

10 cose da sapere su Chopin

La figura di Chopin come molti altri celebri artisti del suo tempo, oltre al suo genio musicale è anche nota per una serie di aneddoti che già all'epoca influenzarono tanto la sua carriera quanto la sua vita privata.Dalle allucinazioni che lo portavano...
Musica

10 cose da sapere su John Cage

John Cage è stato un compositore musicale statunitense, morto nel 1992 a New York all'età di 80 anni. Ancora oggi viene considerato tra le personalità musicali più importanti del XX secolo, soprattutto perché è stato uno degli esponenti principali...
Musica

10 cose da sapere su Rachmaninov

Rachmaninov, nome completo Sergej Vasil'evič Rachmaninov, è stato uno dei più celebri compositori e pianisti russi. Sin dai primi anni di attività la vita di Rachmaninov è stata caratterizzata da esperienze travagliate, soprattutto dal punto di vista...
Musica

10 cose da sapere su J.S. Bach

Johann Sebastian Bach è conosciuto da tutti come uno dei più grandi compositori e musicisti di musica classica. Famoso tra i suoi coetanei nell'epoca barocca, a cavallo tra XVII e XVIII secolo, ebbe un momento di declino, fino al 1802, anno in cui venne...
Musica

Come si legge uno spartito per pianoforte

La musica ci accompagna in molti momenti della nostra vita: la ascoltiamo frequentemente, e alcune volte cerchiamo di ricrearla. Per impararla bene è necessario partire dalle basi, ossia saper leggere le note e lo spartito musicale. Bisogna sapere inoltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.