10 insolite curiosità su John Lennon

Tramite: O2O 01/08/2018
Difficoltà: media
111

Introduzione

John Lennon può essere considerato, senza dubbio, uno tra gli artisti più influenti a livello mondiale, continuando a esercitare un enorme potere anche a 37 anni dalla sua tragica e inaspettata morte. Tutti noi conosciamo le vicende legate a quella fatidica sera del 1980, come conosciamo e apprezziamo i suoi lavori da solista e come membro dei Beatles. Con questa lista, però, vogliamo raccontarvi 10 insolite curiosità su John Lennon che sicuramente ancora non conoscete. Buona lettura!

211

La voce

Secondo alcune persone molto vicine al musicista inglese, John Lennon non sopportava il timbro della propria voce. Non a caso, aveva l'abitudine di registrarsi più di una volta, per poi aggiungere echi e riverberi. In più di un'occasione, chiese allo storico produttore del quartetto di smorzarla in qualche modo, mentre, in un'altra circostanza, espresse il desiderio di voler incidere nuovamente tutti gli album.

311

Il cinema

Numerosi critici erano dell'idea che John Lennon sarebbe potuto divenire una stella del cinema ma, da quello che sappiamo, il cantante non era dello stesso parere. Egli riteneva, infatti, che la vita da attore fosse ancora più limitante di quella del musicista.

Continua la lettura
411

Raffaella Carrà e Marcella Bella

"Imagine", la canzone simbolo di John Lennon risalente al 1971, non ottenne immediatamente il successo che meritava nelle classifiche italiane. Tutto sommato, riuscì a ottenere un posto sul podio nelle vendite, ma il singolo dovette scontrarsi con "Montagne verdi" di Marcella Bella e "Tuca Tuca" di Raffaella Carrà.

511

Il furto

John Lennon sarebbe responsabile del furto di un'armonica da un negozio di musica olandese. Anni dopo e conquistata la fama, un gruppo di fan del musicista si recò fino ad Arnhem, dove si trovava il negozio, per risarcire il proprietario della fisarmonica.

611

Dorinish Island

John Lennon, grazie alla fama raggiunta coi Beatles, acquistò un'intera isola deserta tutta per sé. Nel 1967, infatti, il musicista comprò per la somma di 1700 sterline un'isola irlandese, la Dorinish Island che è stata ovviamente consegnata alla mitologia.

711

Paolo Limiti e Ornella Vanoni

Un'altra curiosità tutta italiana: fu Ornella Vanoni a cantare per la prima volta la versione italiana di "Imagine". Il testo fu scritto a quattro mani da Paolo Limiti e Felice Piccaredda e il titolo era "Immagina che". A differenza dell'originale, questa era una canzone d'amore.

811

Bob Dylan e la marijuana

Si dice che fu Bob Dylan, altro mostro sacro della musica internazionale, a introdurre John Lennon e i suoi colleghi all'uso della marijuana. Se così fosse, oltre ai capolavori "Like a rolling stone" e "Blowin' in the wind", gli andrebbero attribuite anche molte canzoni del quartetto di Liverpool.

911

Fidel Castro

Anche Fidel Castro, rivoluzionario cubano, ha espresso tutta la sua ammirazione per John Lennon. Nel 2000, infatti, ha inaugurato una statua in bronzo dedicata al musicista inglese, affermando che gli dispiaceva non averlo conosciuto quando era in vita dal momento che anche lui era un sognatore, proprio come Lennon.

1011

La morte

John Lennon viene assassinato l'8 dicembre 1980 per mano di un fan squilibrato, nell'ingresso del suo appartamento al Dakota Building, in New York. In quello stesso edificio, in stile neo-gotico, furono girate alcune scene del film di Roman Polanski, "Rosemary's Baby", nel 1968.

1111

La biografia

Albert Goldman ha scritto e curato, nel 1988, la biografia di John Lennon, intitolata "The lives of John Lennon. Goldman ci restituisce un'immagine del musicista perlopiù sconosciuta al mondo, descrivendolo come un masochista, ipocondriaco, drogato, maniaco depressivo, violento, assassino e paranoico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Storia della musica: i Beatles

I Beatles rappresentano il simbolo di un'epoca, gli anni sessanta, un periodo segnato da una grande rivoluzione ideologica e culturale. Sono gli anni del progresso tecnologico, delle lotte contro le ingiustizie sociali e razziali, dell'emancipazione femminile....
Musica

Come fare l'analisi armonica di un brano musicale

L'analisi armonica è una materia che rientra nel ramo della matematica. Materia molto difficile, l'analisi armonica permette di vedere e studiare le modulazioni caratterizzanti la musica. È una materia che va dall'analisi astratta a funzioni molto complesse....
Musica

Le 10 più belle canzoni di Natale

A Natale le città si vestono di mille luci e colori. Lungo le strade si respira un'atmosfera gioiosa. Si trascorre molto più tempo in famiglia e con gli amici, cenando e giocando assieme a carte o a tombola. Alcune canzoni accompagnano perfettamente...
Musica

Come accordare una chitarra a 12 corde

Molti musicisti, in particolare i chitarristi, spesso per curiosità o necessità, decidono di passare alla prova o all'utilizzo di un nuovo strumento che possa rendere le loro canzoni e i loro brani più corposi ed armonici, corali e melodici, consentendo...
Musica

Guida ai più famosi bassisti del mondo

Il basso moderno è uno strumento musicale che discende in maniera diretta dal contrabbasso, il quale risale al VII secolo. Il profondo cambiamento che rivoluziona questo strumento inizia con gli strumenti di elettronica ed amplificazione, introdotti...
Musica

Storia della musica: i Queen

I Queen, uno dei gruppi inglesi più famosi in tutto il mondo. Hanno influenzato la musica internazione e sono entrati nel mito della musica. Si formano a Londra nel 1970. In origine erano un trio: Freddie Mercury, Roger Taylor e Brian May. In seguito,...
Musica

Le 5 rock band più celebri di sempre

Il rock è un genere di musica popolare, sviluppatosi negli Stati Uniti e nel Regno Unito nel corso degli anni cinquanta e sessanta del Novecento. È un'evoluzione del rock and roll, ma trae le sue origini anche da numerose altre forme di musica dei decenni...
Musica

I maggiori esponenti del jazz

Il jazz è una tipologia di musica nata nei primi anni del '900. Essa ha origine nelle comunità afroamericane del sud degli Stati Uniti, già grandi amanti del blues. Oltre alla sua importanza fondamentale per sconfinate tipologie di generi successivi,...