10 opere imperdibili presenti al Louvre

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il Louvre, uno dei più grandi e più visitati musei al mondo conta più 380.000 opere disposte nei suoi 60.600 m quadrati. Un vero capolavoro moderno per cui non basterebbero 2 mesi per visitarlo tutto. Ci sono però dei dipinti e delle statue che davvero non potete rischiare di perdere durante una visita a questo luogo straordinario. Andiamo dunque a vedere quali sono le 10 opere imperdibili presenti in questo magnifico e ricchissimo museo.

211

Ritratto di Luigi XIV

Si tratta di un olio su tela, 277 x 194 cm di Hyacinthe Rigaud. Il ritratto ufficiale di uno dei più famosi re di Francia, il Re Sole. Quest'opera donò fama europea al pittore che era riuscito a ritrarre, non solo un re, ma l'essenza della monarchia stessa creando un modello che durerà per almeno un secolo.

311

Nike di Samotracia

La Nike di Samotracia è una scultura in marmo attribuita a Pitocrito, datata intorno al 200-180 a. C. E ritrovata senza testa e senza braccia. La statua raffigura la dea alata Nike, adorata dai Greci come dea della vittoria bellica e sportiva, nell'atto di posarsi sulla prua di una nave. Da notare lo splendido lavoro sul panneggio che, mosso dal vento, aderisce al corpo della dea in mille pieghette e giochi di chiaro scuro.

Continua la lettura
411

Schiavo morente

Lo schiavo morente è una scultura in marmo di Michelangelo e insieme allo schiavo ribelle sono i cosiddetti Prigioni, scolpiti allo scopo di adornare il basamento del mausoleo di Papa Giulio II. Il nome fu suggerito da Michelangelo stesso quale titolo idoneo per due sculture che volevano rappresentare l'anima che tenta di liberarsi dal corpo.

511

Venere di Milo

Forse una delle sculture più conosciute proprio per il suo più grande difetto: la mancanza delle braccia. L'opera, attribuita ad Alessandro Antiochia, possiede una bellezza e un fascino innegabili: dai capelli ondulati al drappo sapientemente arricciato al corpo perfetto della dea. L'episodio mitologico che sembra rappresentato è quello della consegna del pomo dorato a Paride.

611

La bella giardiniera

Straordinario dipinto di Raffaello Sanzio, è un olio su tavola datato 1507 e ritrae la Madonna seduta su una roccia, con ai suoi piedi Gesù bambino e San Giovannino che lo guarda adorante. La composizione, i colori e le figure riescono a trasmettere la tranquillità e le spontaneità di un intimo momento familiare.

711

Amore e Psiche

Il gruppo scultoreo di Antonio Canova sorprende per bellezza, equilibrio, erotismo e morbidezza. Esso ritrae Amore e Psiche i protagonisti di una delle più famose favole di Apuleio. Per la precisione ritrae il momento del bacio finale con cui Amore risveglia Psiche dal sonno in cui era caduta ricongiungendosi finalmente a lei.

811

La libertà che guida il popolo

Si tratta di un olio su tela di Eugène Delacroix realizzato nel 1830 e ritrae una Parigi che insorge contro l'autorità regia. Nel dipinto sono raffigurate tutte le classi sociali unite contro l'oppressore e guidate dalla Libertà, che in questo casa è simboleggiata da Marianne, la rappresentazione allegorica nazionale della Repubblica francese.

911

La vergine delle rocce

Come tutti i dipinti di Leonardo anche la Vergine delle Rocce è caratterizzato da una potenza emotiva sorprendente. Le rocce dello sfondo, i colori prevalentemente scuri, le pose e i gesti dei personaggi, tutto nel quadro è volto a disturbare e inquietare l'osservatore, anche se, in realtà, i soggetti ritratti sono Maria, Gesù, Giovanni Battista e un angelo.

1011

La zattera della Medusa

L'elaboratissimo dipinto di Théodore Géricault raffigura un fatto realmente accaduto: il naufragio della fregata francese Méduse, avvenuto il 2 luglio 1816 davanti alle coste della Mauritania. L'opera risale al 1819 quando il pittore aveva solo 27 anni ed è stupefacente in quanto elaboratezza e intensità; inoltre essa gettò le basi per l'emotività dolorosa del romanticismo, interrompendo l'estetica neoclassica che allora predominava.

1111

La Gioconda

Primo fra tutti, imperdibile capolavoro del maestro Leonardo da Vinci è La Gioconda. Con i suoi soli 77 cm d'altezza per 53 cm di larghezza è uno dei quadri più conosciuti al mondo. Dipinto che è ormai simbolo dell'arte stessa merita di per sé una visita a questo straordinario museo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Guida al Museo Del Louvre

"Come artista, un uomo non ha altra patria in Europa che Parigi", questa citazione di F. Nietzsche la dice lunga sulla bellezza della capitale francese. D'altro canto, quale città meglio di Parigi offre tante opere d'arte quante ne custodisce il Louvre?...
Mostre e Musei

I migliori musei presenti in Italia

L'Italia è uno dei Paesi europei che vanta un patrimonio artistico e culturale davvero superlativo, grazie ai resti dei monumenti storici che hanno lasciato le popolazioni che l'hanno conquistata. Pertanto, rappresenta una meta turistica eccellente per...
Mostre e Musei

I 5 capolavori da non perdere presenti agli Uffizi

In tutto il mondo, uno dei musei più famosi è la Galleria degli Uffizi a Firenze. Al suo interno è possibile ammirare un eccezionale patrimonio artistico, specialmente di capolavori rinascimentali. Molte delle pregiatissime opere in esso contenute...
Mostre e Musei

10 dipinti imperdibili al Museo Reina Sofia di Madrid

In questo articolo vi farò una lista dei 10 dipinti imperdibili al Museo Reina Sofia di Madrid. Nell'elencarvi i dieci dipinti, vi indicherò chi li ha realizzati. Poi ve li descriverò in modo dettagliato e vi spiegherò brevemente il significato di...
Mostre e Musei

I musei imperdibili di Milano

Sia che la si scelga per passare il week end o per un periodo di tempo maggiore, chi sceglie Milano come meta per trascorrere il proprio tempo libero, ha sicuramente voglia di scoprire il meglio di questa città; ogni giorno sempre più affascinante e...
Mostre e Musei

Le 10 opere da vedere al Museo d'Orsay

Il celeberrimo museo d'Orsay di Parigi racchiude numerose opere artistiche di inestimabile valore. Dal 1986, anno della sua apertura, turisti di tutto il mondo accorrono qui a frotte. L'impressionismo e il post-impressionismo sono presenti, infatti, con...
Mostre e Musei

Musei Vaticani: le opere da non perdere

I musei vaticani sono i musei più antichi di tutto il mondo. Fondati nel sedicesimo secolo da Papa Giulio II, contengono al proprio interno un patrimonio di opere inestimabile. I musei sono situati nel piccolo stato del Vaticano a Roma, e sono visitabile...
Mostre e Musei

Guida alle opere di Keith Haring

Keith Haring è il maestro indiscusso della graffiti art. Noto in tutto il mondo per il suo stile personale e riconoscibile, viene considerato il portavoce della cultura di strada della New York degli anni '80. Nato in Pennsylvania nel1958, Haring venne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.