10 regole per fotografare il paesaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Riuscire a catturare un'immagine perfetta, non è semplicissimo. Esistono infatti delle tecniche ben precise per scattare una bella fotografia. Ovviamente, non tutti possiamo ambire a diventare fotografi professionisti. Ma riuscire a scattare una buona foto si! Seguire alcune piccole regole, può aiutarci a realizzare degli scatti particolarmente buoni. Il landscape photography, è la specializzazione di fotografi professionisti specializzati nelle foto paesaggistiche. Per realizzare degli scatti invidiabili delle nostre vacanze, scopriamo insieme le 10 regole per fotografare il paesaggio.

211

Cerchiamo la massima profondità di campo

Per riuscire ad imprimere alla nostra foto la massima profondità di campo, abbiamo due alternative valide. La prima è quella di scegliere la modalità di scatto automatico, impostando la modalità paesaggio. In questo modo la macchina sceglierà le impostazioni migliori. La seconda invece, è di usare la modalità a priorità di apertura. Questo ci permetterà di controllare la profondità di campo.

311

Utilizziamo una lunghezza focale molto corta

Utilizzare delle lunghezze focali molto corte, ci permette di catturare molti più elementi rispetto a quelli percepiti dall'occhio umano. Un ottimo valore di lunghezza focale è 18 mm. Fortunatamente sia le reflex che le macchine digitali compatte, ci permettono di coprire queste lunghezze.

Continua la lettura
411

Analizziamo con cura il paesaggio

Tutta la scena concorre alla riuscita di un buona fotografia. Analizziamo con cura il paesaggio. Mettiamo bene in risalto tutto ciò che appare in primo piano, in secondo piano e ciò che compone lo sfondo. Facciamo attenzione a rami o elementi pendenti che possono entrare in campo, compromettendo la riuscita della foto.

511

Cerchiamo la giusta inquadratura

La giusta inquadratura talvolta va cercata! Rimanere immobili e puntare l'obbiettivo non garantisce una bella foto. Per riuscire a catturare l'essenza di un paesaggio, dobbiamo sporcarci le mani! Spesso sdraiandosi a terra o salendo su un punto più alto, si possono catturare prospettive interessanti e originali.

611

Scegliamo la giusta luce

La scelta della luce, può determinare la riuscita o meno di una foto. Conoscere l'utilizzo della luce è fondamentale per realizzare delle ottime fotografie. Ovviamente, se siamo a digiuno di certe nozioni, cerchiamo di basarci sulla nostra percezione. Scattiamo solo se la luce ci piace. Un trucco per realizzare delle foto soddisfacenti, è scattare nelle prime luci del giorno o al tramonto.

711

Manteniamo l'equilibrio dell'orizzonte

Molto spesso, nel fatidico momento dello scatto, qualcosa va storto. L'orizzonte! Quando si guarda una foto, si cerca la stabilità visiva. Un orizzonte storto o pendente, ci darà immediatamente la sensazione che nella foto ci sia qualcosa di sbagliato. Fortunatamente possiamo salvare uno scatto buono, raddrizzando l'orizzonte con un qualsiasi programma di fotoritocco.

811

Sfruttiamo il treppiede

Il treppiede è un ottimo alleato per evitare le classiche fotografie mosse. Solitamente un paesaggio, è un soggetto immobile. Eppure, tenendo un ISO molto alta e un'apertuta molto ridotta, può capitare che con un cielo nuvoloso o con il sole al tramonto la foto risulti mossa.

911

Cerchiamo un soggetto

Molto spesso può capitarci di riguardare degli scatti, e trovarli vuoti. Ovvero, privi dell'emozione che a occhio nudo la scena ci trasmetteva. Questo può essere ovviato in modo semplice. Cerchiamo un soggetto nella scena. Un fiore particolarmente colorato, la linea di uno steccato o un albero insolitamente alto! Questo renderà lo scatto interessante e ben calibrato.

1011

Seguiamo la regola dei terzi

Questa regola va osservata anche durante l'esecuzione di scatti di paesaggi. La regola dei terzi prevede una foto dove il soggetto è posto in maniera tale, da rendere la foto immediatamente meno noiosa e molto più accattivante. Ci basterà posizionare il nostro soggetto in osservanza della regola dei terzi.

1111

Non introduciamo rumore

Scattando una foto in pieno giorno, non ci occorrerà impiegare un valore ISO alto. Questo perché la luce sarà sufficiente a garantirci una foto illuminata e nitida. Per evitare quindi, di introdurre rumore nella foto, impostiamo l'ISO sul valore più basso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come fare la prospettiva nel disegno di un paesaggio

Nella rappresentazione di un paesaggio aperto è necessario applicare correttamente le regole della prospettiva perché si abbia la percezione della profondità. Questo compito diventa più difficile nel caso in cui compaiano zone di terreno coltivate...
Arti Visive

Consigli per fotografare la natura

La natura ci offre ogni giorno uno spettacolo davvero sensazionale, difficile da descrivere a parole. Per questo motivo, cerchiamo di raccontare ciò che suscita in noi la vista di un ambiente naturale con le fotografie.Che si tratti di un paesaggio innevato,...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio in prospettiva

Quando si realizza un disegno, sono tanti i fattori da considerare per la riuscita di un progetto verosimile e ben rappresentato. Proprio in merito alla rappresentazione, rappresentare lo spazio nel disegno, risulta essere qualcosa di piuttosto complesso...
Arti Visive

Come fotografare un'auto da corsa

Fotografare oggetti o persone in movimento non è un'attività così semplice, e se non si seguono delle regole ben precise si rischia di ritrovarsi in mano con un mucchio di fotografie sfuocate. Lo sanno bene gli appassionati di ciclismo, corse automobilistiche...
Arti Visive

Fotografare paesaggi: 10 consigli

Spesso ci troviamo di fronte ad un paesaggio mozzafiato e decidiamo di fotografarlo. Quando poi andiamo a rivedere la foto, però, rimaniamo fortemente delusi. La foto che abbiamo scattato, infatti, non rende neanche lontanamente la bellezza di quello...
Arti Visive

Come fotografare i paesaggi urbani

Ogni fotografo che si rispetti, almeno una volta nella vita, si sarà trovato di fronte ad un dilemma riguardante i soggetti da immortalare nelle proprie fotografie. Dopo aver scattato istantanee di paesaggi rurali, marittimi e di montagna, ecco che...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio innevato

Disegnare è un'arte innata. Ma seguendo alcuni semplici passi è possibile realizzare piccole opere degne di un artista provetto. Anche rappresentare un'immagine potenzialmente complessa come un paesaggio innevato può essere una sfida accessibile a...
Arti Visive

Consigli per fotografare in montagna

Se vi siete avvicinati al mondo della fotografia o siete ormai degli esperti, sicuramente uno dei vostri soggetti preferiti saranno i paesaggi e gli scatti panoramici in generale. L'Italia ha degli scorci davvero suggestivi, dal Nord, al Sud, passando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.