5 consigli per acquistare una chitarra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli amanti della musica, di qualunque genere essa sia, sognano di avere in casa uno strumento. Alcuni sanno anche suonarlo e sono alla ricerca di un modello con cui esercitarsi al meglio. Nel caso della chitarra, il campo di scelta è piuttosto ampio, tant'è che al momento di acquistarne una nuova dobbiamo valutare diversi elementi. Per comprare una chitarra di qualità servono alcuni piccoli accorgimenti che possano guidarci verso la scelta migliore.
Dal momento che ho vissuto questa esperienza in prima persona, userò questa piccola guida per darvi 5 utili consigli per acquistare una chitarra.

26

Scegliere il tipo di chitarra in base al genere musicale che si vuole suonare

Quando vi recate in negozio per scegliere la vostra nuova chitarra, dovete anzitutto chiedervi che tipo di strumento cercate. Il modello e le prestazioni variano in base al genere musicale che preferite. Una chitarra elettrica sarà perfetta per produrre suoni vivaci ed energici, come quelli del rock. Una chitarra acustica invece, vi sarà molto utile per valorizzare brani decisamente più soft, come nel blues.
Solitamente, la chitarra elettrica risulta più facile da suonare rispetto a quella acustica. Le sue corde sono meno spesse e l'impugnatura più comoda. A livello esteriore, le due chitarre differiscono parecchio. Questo anche perché vanno a produrre suoni leggermente diversi. Ad ogni modo, valutate il tipo di chitarra da acquistare in base al mood che volete conferire alla vostra musica.

36

Tenere conto del proprio budget

Naturalmente, quando ci si reca ad acquistare una chitarra, bisogna anche tener conto del budget. Come ben sapete, una chitarra non costa proprio pochissimo. Il prezzo dipende da vari fattori, come la qualità del suono, il materiale, il tipo di corde e le meccaniche. Quando scegliete il vostro strumento a corde, assicuratevi di avere un budget sufficiente a coprire l'intera spesa.
Se potete sforare di qualche euro, vi consiglio di puntare su una chitarra dal prezzo medio alto. Poi ovviamente dovrete decidere in base all'uso che ne farete. Una chitarra per principianti, ad esempio, deve essere di buona qualità ma può avere un prezzo abbordabile. Uno strumento che userete a livello professionale, invece, richiederà un budget sicuramente più elevato.

Continua la lettura
46

Provare la chitarra prima di acquistarla

Dopo aver scelto la chitarra che più di tutte vi ha rapito, è il momento di testarla. Non acquistatela mai senza averla prima provata con le vostre mani. Dovrete impugnare lo strumento e vedere come vi sentite nel suonarlo. Accertatevi che le dita si trovino in una posizione comoda quando toccano le corde. Inoltre, controllate se la grandezza della chitarra è adeguata. Dovrete riuscire a suonarla nel modo più confortevole possibile.
Dopo aver testato questi elementi, passate all'aspetto estetico. Esteriormente lo strumento presenta un design accattivante e una linea armoniosa? Se vi aggrada allora è quello giusto per voi e non dovrete fare altro che mettere mano al portafogli. Tornerete a casa con la vostra nuova scatola magica musicale a sei corde e tanto entusiasmo.

56

Organizzare uno starter pack da abbinare allo strumento

Quando acquistate una chitarra, tenete a mente che il solo strumento non basta. Vi consiglio infatti di organizzare uno starter pack da accompagnare allo strumento. Il kit per la vostra chitarra dovrà avere un fodero, un amplificatore con cavo compatibile, un accordatore e almeno un paio di plettri.
Lo starter pack si può comporre anche in secondo momento se non potete acquistarlo immediatamente. Potete persino scegliere i vari elementi singolarmente, magari scegliendoli da un sito web dedicato all'usato di buona qualità. Come per la chitarra, anche per i suoi accessori dovrete scegliere in base al genere musicale che suonerete. Quanto ai prezzi, potreste trovare delle occasioni anche sui prodotti nuovi. Fate una ricerca su Internet e sicuramente troverete qualche offerta vantaggiosa da afferrare al volo.

66

Orientarsi sulle marche migliori

Inutile dirvi che, nell'acquistare una chitarra, dovreste puntare sulla qualità. Affidatevi sempre a marche conosciute, che siano presenti sul mercato da almeno una decina d'anni. Molto spesso i prezzi sono un po' eccessivi. Però di tanto in tanto potrebbero esserci dei ribassi, oppure potreste approfittare dell'usato per portarvi a casa una chitarra di ottima fattura, dal suono chiaro e deciso.
La marca è sinonimo di affidabilità, durevolezza dello strumento e qualità dei materiali. Dopotutto i migliori musicisti del secolo hanno impugnato chitarre dalle marche super affidabili, senza mai sbagliare un colpo. Soprattutto se suonate con una band o intendete esibirvi live, avrete bisogno di uno strumento eccelso e indistruttibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Chitarra elettrica: 10 consigli per iniziare

La chitarra elettrica è un tipo di strumento in cui la vibrazione delle corde viene rilevata da uno o più pick-up. Il segnale viene quindi prelevato all'uscita e convogliato in un amplificatore acustico affinché il suono divenga udibile. Nella guida...
Musica

Principali differenze tra la chitarra classica e la chitarra acustica

Chi ama la musica non può fare a meno di avere almeno uno strumento musicale e saperlo suonare abbastanza bene. La chitarra è sicuramente tra i più classici degli strumenti, che è conosciuto in tutto il mondo per il suo suono particolare e per la...
Musica

Come scegliere un corso di chitarra

Aspiranti chitarristi, ecco per voi una semplice e utile guida con alcuni suggerimenti su come scegliere un buon corso di chitarra. Che la chitarra sia classica o elettrica non fa molta differenza, anche perché in genere per le basi si inizia proprio...
Musica

Primi passi con la chitarra: gli errori più comuni

La chitarra è uno degli strumenti che più appassionano e spesso, quando si inizia a suonare, lo si fa da autodidatta, tanta è la passione per la musica.  Se avete deciso d'imparare a suonare questo strumento e siete ai primi passi, dovete fare attenzione...
Musica

Come esercitarsi con la chitarra

Studiare musica è la passione di molti, tutti più o meno ad una certa età abbiamo sentito il desiderio di imparare a suonare uno strumento musicale, e quello che più appassiona i giovani è certamente la chitarra. Uno strumento affascinante e che...
Musica

Come accordare una chitarra acustica con l'accordatore

Suonare è la passione di moltissime persone, che ogni giorno si approcciano a diversi tipi di strumenti per poterli imparare. Tra quelli maggiormente scelti, quella che non tramonta mai, è la chitarra acustica. Se suoniamo la chitarra acustica da poco,...
Musica

Come scegliere la prima chitarra

Scegliere la chitarra giusta, sopratutto quanto si tratta della prima, non sempre è facile sia per l'inesperienza sia perché non si conoscono molti dettagli necessari. Nella guida a seguire vedremo alcuni consigli e caratteristiche per arrivare ad una...
Musica

Come amplificare la chitarra acustica

La chitarra e uno degli strumenti più classici e diffusi a livello mondiale. Esistono principalmente tre tipologie di chitarra: classica, elettrica ed acustica. La prima è in grado di riprodurre il suono solo ed esclusivamente con un movimento delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.