5 consigli per la stesura di un giallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molti italiani hanno un libro nel cassetto che vorrebbero far pubblicare e per la maggioranza di essi si tratta di un libro giallo. Il romanzo giallo o poliziesco si compone della narrazione di un crimine e della sua risoluzione ad opera di un investigatore. Il termine "giallo" per indicare un romanzo poliziesco è utilizzato solo in Italia e deriva la sua origine da una collana di romanzi polizieschi iniziata a pubblicare dalla Mondadori nel 1929.
Andiamo a conoscere 5 consigli per la stesura di un giallo.

26

Il colpevole non è mai l'investigatore

Elemento fondamentale e ineliminabile in un romanzo giallo è il colpevole. È bene che l'autore lo presenti fin dall'inizio del suo romanzo descrivendone la figura insieme agli altri personaggi. Può essere anche una figura secondaria, non necessariamente deve essere uno dei profili principali del libro. Tra i vari personaggi solo l'investigatore non sarà mai il colpevole.

36

L'atmosfera è carica di suspense

Altro elemento cui deve prestare grande attenzione un buon scrittore di libri gialli è l'atmosfera. Questa deve essere carica di suspense e tenere avvinto il lettore dalle prime pagine all'ultima. Ovvio che in un libro giallo la noia è bandita e la descrizione degli avvenimenti non deve mai spingere il lettore a pensare ad altro. Pagina dopo pagina chi legge deve entrare sempre più nella trama del romanzo.

Continua la lettura
46

Gli indizi chiari al lettore

Colonna portante di un buon romanzo giallo sono gli indizi, che devono essere a disposizione del lettore. Con gli indizi il lettore deve poter giungere alla soluzione del giallo di pari passo con l'investigatore, quasi a voler fondere le due figure. In un buon romanzo giallo il lettore si identifica quasi sempre con l'investigatore. Gli indizi quindi devono essere chiari ed univoci senza possibilità di sorprese o ribaltamenti.

56

La trama è sempre avvincente

Al pari dell'atmosfera, la trama di un libro giallo deve essere avvincente. Non si può concepire un romanzo giallo in cui la noia regni sovrana. Il lettore deve essere guidato pian piano alla scoperta degli indizi, incuriosito dalle caratteristiche dei personaggi, complice dell'investigatore nello smascherare il colpevole senza ombra di dubbi. L'indagine deve proseguire in un crescendo di tensione fino alla soluzione finale.

66

Il giallo non deve inviare messaggi

Un giallo deve rimanere semplicemente un romanzo poliziesco, non deve contemplare seconde chiavi di lettura che portino a interpretazioni sociali o proclami alla nazione. Deve solo intrattenere il lettore stuzzicando la sua intelligenza e capacità di analisi, senza secondi fini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Come scrivere un racconto giallo

Il racconto giallo è un genere letterario che basa la propria trama su storie di delitti, crimini e investigazioni. Edgar Allan Poe, con la pubblicazione del racconto poliziesco "I Delitti della rue Morgue" nel 1841, viene considerato l'iniziatore del...
Letteratura

Come scrivere un libro giallo

Scrivere un libro è sempre una grande avventura e per chi è abbastanza bravo nell'arte di tradurre in parole i concetti può diventare un passatempo straordinario. A volte uno scritto può essere riconosciuto e letto da molti se lo si fa pubblicare....
Letteratura

Consigli per cominciare a scrivere un libro

Scrivere un libro può sembrare facile, ma in realtà è molto più complicato di come si pensi. Un requisito molto fondamentale infatti, è il grande impegno che esso richiede, e che non tutti sono disposti ad assumersi. Nella seguente guida troverete...
Letteratura

10 consigli per scrivere un romanzo d'amore

Al giorno d'oggi uno dei generi che viene venduto e letto maggiormente è il cosiddetto "romanzo rosa", nel quale la trama ruota attorno a due giovani, sempre più spesso ragazzi, che si innamorano perdutamente l'uno dell'altra e che devono affrontare...
Letteratura

5 consigli per scrivere la recensione di un libro

La recensione è un elaborato scritto al fine di valutare ed interpretare un'opera. Sia essa artistica, scientifica oppure letteraria; come quelle musicali, teatrali o cinematografiche. La recensione è volta dunque ad analizzare tanto gli aspetti dei...
Letteratura

Consigli per scrivere bene

Quando si pensa alla scrittura, si associa ad essa una sorta di coercizione. Questo perché il più delle volte l'atto dello scrivere risulta collegato ai compiti scolastici. Alcuni studenti trovano noioso scrivere, altri invece amano annotare i propri...
Letteratura

5 consigli per scrivere il tuo libro

Scrivere un libro sembra semplice, in realtà non è un'impresa proprio da sottovalutare. Nonostante ciò, molte persone si cimentano nella stesura di un proprio romanzo, pur non sapendo bene da dove cominciare. Se sei un'aspirante scrittore e hai intenzione...
Letteratura

10 consigli per svegliarsi presto la mattina

"La mattina fa la giornata". I proverbi posseggono sempre un fondo di verità. Anche in questo caso, la saggezza popolare suggerisce uno dei suoi preziosi consigli. In epoca passata, svegliarsi presto la mattina era soprattutto un'esigenza. Infatti la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.