5 consigli per scrivere il tuo libro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Scrivere un libro sembra semplice, in realtà non è un'impresa proprio da sottovalutare. Nonostante ciò, molte persone si cimentano nella stesura di un proprio romanzo, pur non sapendo bene da dove cominciare. Se sei un'aspirante scrittore e hai intenzione di scrivere il tuo primo libro, segui questa guida nella quale ti daremo cinque utili e pratici consigli per capire come fare.

26

Pensa a una buona storia

La trama è il fulcro intorno al quale ruoterà tutto il tuo libro. Se la storia è banale o comunque troppo comune, stai certo che non arriverai da nessuna parte. Dunque pensa bene a ciò che andrai a mettere su carta e cerca di essere originale, magari ispirandoti a fatti realmente accaduti nella tua vita o in quella di qualcuno che conosci. Non copiare da libri che hai già letto, sarebbe inutile.

36

Stai attento allo stile

Utilizza uno stile linguistico che sia il più semplice e spontaneo possibile e che si avvicini al tuo modo di essere. Non provare ad inserire paroloni o termini in disuso solo per mostrare una proprietà di linguaggio fuori dal comune. Non sempre scrivere correttamente significa usare un linguaggio forbito anzi, a volte la strada migliore è proprio la semplicità.

Continua la lettura
46

Ricerca informazioni

Per poter scrivere un libro che abbia successo e che sia apprezzato da più persone, hai bisogno di scrivere di fatti e situazioni che si avvicinino il più possibile alla realtà. Dunque ricerca informazioni in giro o in internet su cose che non conosci bene, o fattele spiegare da un amico che ne sa più di te. Ad esempio, se hai un amico poliziotto e devi descrivere la scena di un arresto, fatti spiegare da lui per filo e per segno come avviene ciò e poi mettilo su carta. Vedrai che la tua storia sembrerà più credibile.

56

Prendi appunti

Ti capiterà sicuramente di pensare al tuo libro in maniera ''frammentata'': non tutta la storia apparirà chiara e nitida nella tua mente, ma le diverse parti da cui essa è composta giungeranno man mano. Perciò potresti pensare a un'idea meravigliosa mentre sei in fila alla posta o sull'autobus. Tuttavia senza appuntarla da qualche parte inevitabilmente finiresti dopo un po' per dimenticarla. Quello che puoi fare dunque è prendere appunti, magari su un quaderno oppure utilizzando un registratore.

66

Rileggi più volte ciò che hai scritto

Se sei un tipo frettoloso, ma anche in caso contrario, potrebbe accadere che mentre scrivi il tuo libro vengano a mancare delle parole oppure che siano scritte male. Perciò è consigliabile leggere più volte il tuo racconto, sia durante la scrittura che alla fine. Inoltre, facendo in questo modo, potresti anche accorgerti che delle parti proprio non vanno bene e dunque potresti avere la possibilità di cambiarle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

5 consigli per scrivere la recensione di un libro

La recensione è un elaborato scritto al fine di valutare ed interpretare un'opera. Sia essa artistica, scientifica oppure letteraria; come quelle musicali, teatrali o cinematografiche. La recensione è volta dunque ad analizzare tanto gli aspetti dei...
Letteratura

5 consigli per scrivere il tuo libro

Scrivere un libro sembra semplice, in realtà non è un'impresa proprio da sottovalutare. Nonostante ciò, molte persone si cimentano nella stesura di un proprio romanzo, pur non sapendo bene da dove cominciare. Se sei un'aspirante scrittore e hai intenzione...
Letteratura

Come scrivere un libro noir

La voglia di scrivere un libro può nascere a chiunque. Scrivere ci dà la possibilità di dare libero sfogo alla nostra fantasia, di vivere attraverso i personaggi vicende surreali, lontane dalla vita di tutti i giorni, di esprimere i nostri pensieri...
Letteratura

Le regole fondamentali per scrivere un buon libro

Avete intenzione di scrivere un libro ma non sapete da dove cominciare? Siete giunti nel luogo giusto e, probabilmente, anche nel momento giusto! Di seguito approfondiremo le cinque regole fondamentali per scrivere un buon libro. Che voi vogliate scrivere...
Letteratura

Come scrivere la prefazione di un libro

Scrivere è sicuramente uno dei passatempi più rilassanti ed interessanti che ci possano essere. Storicamente la scrittura è considerata un'arte, e come un'arte ha bisogno di precise regole da seguire. È il caso della prefazione, ovvero l'elemento...
Letteratura

Come scrivere un libro d'amore

Riuscire a scrivere un libro è sicuramente un ambizione di molti amanti della scrittura. Riuscire nell'intento però, non è sicuramente un impresa semplice da compiere, specialmente se non si conoscono le regole basilari e si ha poca dimestichezza in...
Letteratura

Come scrivere un libro di viaggi

Viaggiare è uno dei piaceri della vita. Spesso viaggiando e incontrando nuove culture e nuovi paesi si possono provare delle emozioni uniche che difficilmente sono spiegabili a chi non ha mai intrapreso un'esperienza del genere. Trasmettere le emozioni...
Letteratura

Come scrivere un libro di fantascienza

I libri possono appartenere ad un insieme di generi codificati con maggiore o minore precisione. Esistono quelli storico-biografici noir, sentimentali e di fantascienza. Quest'ultimo genere ha letteralmente spopolato dagli anni 70 del novecento fino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.