5 consigli per un dipinto che ritrae le montagne

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Da sempre i paesaggi sono l'ispirazione principale di chi dipinge. Fin da bambini siamo abituati a disegnare montagne, case e nuvole. Se invece ancora da adulti abbiamo questa passione, la cosa si fa seria. Realizzare un dipinto che ritrae le montagne non è così semplice come può sembrare. Si rischia sempre di scivolare nel banale. Se vogliamo perciò impressionare l'osservatore, avremo bisogno di alcuni consigli. Eccone quindi 5.

27

Fare una ricerca su altri dipinti simili

La prima cosa da fare è ricercare nel mare dell'arte visiva delle immagini simili. Non possiamo iniziare un dipinto senza vedere cosa hanno fatto i grandi maestri. Verifichiamo prima tra quelli che più ci piacciono. Poi ampliamo la nostra ricerca anche ad altri pittori. I più indicati per i paesaggi sono forse Turner e Van Gogh. Un dipinto che ritrae le montagne ha bisogno di tempo. Se non conosciamo un minimo la storia dell'arte, non potremo mai cimentarci in modo efficace in questo hobby creativo.

37

Visitare il soggetto dal vero, o almeno uno simile

Possiamo tranquillamente realizzare un dipinto da una fotografia. Però non sarà mai uguale a un dipinto dal vero. Se vogliamo realizzarne uno che ritrae le montagne, dovremo per lo meno avere conoscenza di questo tipo di ambienti naturali. Perciò visitiamo questi luoghi per renderci conto del soggetto da raffigurare.

Continua la lettura
47

Acquistare la gamma di colori necessari

I colori più utilizzati in questo genere di dipinto sono quelli sulle tonalità del verde, marrone, azzurro e giallo. Sarebbe quindi opportuno dotarci di un'ampia gamma di colori utili al dipinto che ritrae le montagne. Non conviene rimanere senza colori durante l'esecuzione. Facciamo una lista per non dimenticare nulla al momento dell'acquisto in negozio.

57

Realizzare un bozzetto di prova

Non possiamo pretendere di iniziare da zero sulla tela. Dobbiamo prima fare qualche prova su carta. Ciò ci aiuterà a scegliere il giusto soggetto. Proviamo a disegnare diversi paesaggi con montagne, anche solamente accennati. Basta rendere l'idea su carta per scegliere quello che fa per noi. Così avremo anche già le proporzioni del paesaggio. È importantissimo infatti non sbagliare le misure, altrimenti sembrerebbe un'immagine distorta e quindi sgradevole alla vista.

67

Utilizzare pennelli differenti

Con i pennelli possiamo dare maggiore espressività al dipinto. Soprattutto perché ritrae le montagne rocciose, aiutiamoci con i pennelli per rendere l'effetto giusto. Cambiando tipo e misura, ma anche solamente verso di pennellata, otterremo effetti straordinari sul dipinto. Sembrerà come di scolpire la tela, piuttosto che dipingerla normalmente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come incorniciare un dipinto a olio

Arricchire la vostra casa di dipinti la rende davvero armoniosa e luminosa: i quadri rappresentano quel decoro che fanno parlare le pareti della vostra casa. Quando vi capita di acquistare un dipinto ad olio, che sono molto pregiati, dovrete prestare...
Arti Visive

Come riparare un dipinto che si scrosta

L'arte molto probabilmente è una delle discipline più belle e affascinanti che ci siano. Guardando un dipinto spesso può sembrarci che il tempo si sia fermato, creando un alone di magia intorno alle immagini che ci propone. Sfortunatamente, cosi come...
Arti Visive

Come analizzare un dipinto

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter analizzare un dipinto, nel migliore dei modi ed in maniera semplice e veloce!Cercheremo di eseguire tutto questo, in modo da poter apprezzare e conoscere meglio, i dipinti,...
Arti Visive

Come realizzare un dipinto in poco tempo

Ecco qui una bella guida, attraverso cui poter imparare come e cosa dover fare per realizzare un dipinto in poco tempo. Sarà un aiuto del tutto concreto e valido, per tutti coloro i quali amano eseguire dei dipinti, ma magari non si sono mai cimentati...
Arti Visive

Come realizzare un dipinto con la sabbia

In questa guida verranno dati utili consigli su come realizzare uno splendido dipinto direttamente sulla sabbia. Come molti di voi sapranno, l'arte si può esprimere con tanti sistemi differenti, per esempio a partire da un quadro, per arrivare a un banale...
Arti Visive

Come fare un dipinto in rilievo

La pittura a rilievo è nata lo scorso secolo seguendo la scia di alcune correnti artistiche all’ avanguardia. Lo scopo fondamentale di questo genere di pittura era quello introdurre nel mondo dell’immagine qualcosa di contemplativo. Presero il sopravvento...
Arti Visive

Come riprodurre la nebbia in un dipinto

Spesso gli amanti del disegno e della pittura non dispongono di tutte le tecniche necessarie che vengono utilizzate dai grandi maestri o dagli studenti dei Scuole d'Arte e si ritrovano in difficoltà per la realizzazione di alcuni dettagli importanti...
Arti Visive

Come realizzare l'effetto rilievo su un dipinto

Una cosa che piace a tante persone che dipingono, sia per un fatto amatoriale, sia professionalmente, è sperimentare nuove tecniche, soggetti sempre più particolari ed anche difficili, o addirittura colori composti con sostanze inusuali. In tale guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.