5 libri per bambini che aiutano a togliere il pannolino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni bambino in tenera età, deve necessariamente indossare i pannolini, per mantenersi sempre fresco, pulito e asciutto. Arrivati ad una certa età, è però necessario abituare un bambino a non indossare più il pannolino e ad abituarsi piano piano alla vita normale, mantenendo e gestendo le proprie esigenze fisiologiche nel modo corretto. Abituare i bambini a togliere il pannolino, non è spesso facile, ed è importante cercare di gestire al meglio questo passaggio. Per aiutare i genitori dei bambini a gestire in modo corretto questa frase importante dei piccoli, esistono 5 libri molto utili che serviranno proprio come guida ai bambini. Eccovi dunque i migliori libri che aiutano i piccoli.

26

Posso guardare nel tuo pannolino?

Il primo libro proposto da leggere insieme ai vostri bambini è sicuramente "Posso guardare nel tuo pannolino?". Si tratta del libro molto divertente che ha come protagonista la storia di un topo molto divertente e soprattutto molto curioso, che ha voglia di vedere cosa c'è all'interno di ogni cosa, soprattutto all'interno dei pannolini. Grazie a questo libro molto grazioso i bambini impareranno a togliere il pannolino poco per volta.

36

Il vasino della principessa

Un altro litro consigliato per abituare i bambini a non usare più il pannolino è sicuramente "Il vasino della principessa". Questo libro molto carino, è adatto soprattutto per le bambine, perché le aiuterà piano piano a dimenticare totalmente l'utilizzo del pannolini e a dedicarsi finalmente all'uso del vasino. Potete leggere questo libro insieme alle vostre bambine per spingerle a poco a poco a fare questo drastico cambiamento.

Continua la lettura
46

Chi me l’ha fatta in testa?

Anche "Chi me l'ha fatta in testa" di Werner Holzwarth e Wolf Erlbruch, è un libro geniale, che racconta la storia di una divertentissima talpa che descrive la sua piccola avventura drammatica. Un libro molto divertente che farà sicuramente cambiare idea ai bambini rispetto all'utilizzo del pannolino. Un libro leggere e veramente coinvolgente che può essere acquistato in qualsiasi libreria ad un prezzo davvero molto basso.

56

Topo Tip: Ciao, ciao pannolino

Questo tenero libro narra la storia di due fratelli topini che affrontano il passaggio dall'utilizzo del classico pannolino a quello del vasino, in maniera davvero coinvolgente e soprattutto leggera. Si tratta di un libro veramente mirato, che aiuterà i bambini a superare la fase del pannolino.

66

Ciao vasino! For boys

L'ultimo libro consigliato è "Ciao vasino! For boys". Libro ricco di immagini divertenti che aiuterà i vostri bambini a questo complesso passaggio dall'uso del pannolino fino ad arrivare all'utilizzo del vasino. Esiste anche la variante per le bambine anch'essa molto divertente. Potete acquistare questo libro dalla cifra davvero molto bassa in qualsiasi libreria o direttamente online.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

I 10 segreti utili per suonare la chitarra

L'approccio al mondo della musica è parecchio difficoltoso, soprattutto quando non si ha molto tempo da dedicare allo studio degli strumenti. Se avete acquistato una chitarra e volete imparare a suonare questo particolare e meraviglioso strumento, di...
Letteratura

Primi passi per scrivere un libro

Sei ambizioso, vorresti scrivere un libro e magari lasciare un'impronta del mondo della scrittura? All’inizio sicuramente sarà molto difficile e richiederà molta pazienza ma con la motivazione giusta riuscirai di certo a raggiungere i tuoi obiettivi...
Danza

Danza: passi Aplomb

Con il termine Aplomb si definisce la capacità di un ballerino di rimanere in equilibrio, in maniera armonica, durante l'esecuzione di una coreografia. Nella danza il corretto bilanciamento deve avvenire sia che la fase di salto, o l'esecuzione dei passi,...
Danza

Idee simpatiche per insegnare il balletto ai bambini

Insegnare è una delle attività più difficili che esistano, ma insegnare ai bambini è ancora più difficile, poiché è complicato fargli amare le materie, trasmetter passione e farli rimanere attenti alle lezioni. Spesso le bambine vengono avvicinate...
Musica

I registri vocali

La voce umana è il suono prodotto dalla vibrazione delle corde vocali nella laringe. Questi organi, che variano da persona a persona, si aprono e si chiudono al passaggio dell’aria emessa dai polmoni. Il suono trova risonanza nelle cavità del corpo...
Danza

Danza:come migliorare l'apertura

La danza, soprattutto quella classica, rappresenta forse lo sport migliore per tutte le bambine, in quanto è in grado di modellare il loro fisico, potenziando l'elasticità dei loro arti e migliorando al tempo stesso la postura. Grazie all'impegno quotidiano,...
Recitazione

Come diventare attore drammatico

Quante bambine sognano ancora oggi di diventare attrici, e quante mamme e nonne hanno sognato o si sono commosse davanti alle immagini di un film. Certo, quella dell'attore/attrice è ancora una professione particolarmente ambita, ma purtroppo il mondo...
Arti Visive

Come disegnare un pipistrello

Il pipistrello, sebbene sembri un animaletto complicato da disegnare, è invece abbastanza facile da rappresentare, soprattutto se si vuole ottenere una semplice immagine stilizzata, senza andare troppo nei dettagli. Ai bambini, soprattutto ai maschi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.