5 modi per accompagnare un cantante con il piano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Cantare è la passione di molte persone che hanno una splendida voce, una passione per la musica e vogliono sfruttarla al massimo per cantare dei brani davvero incredibili, in grado di esaltare al meglio le doti della propria voce. Ovviamente per cantare al meglio, è necessario accompagnare una bella voce con uno strumento e tra gli strumenti più utilizzati per accompagnamento ad una bella voce, spesso si utilizza il pianoforte. Per eseguire un lavoro di precisione con il piano, proprio a tal proposito in questa lista troverete elencati 5 modi utili per accompagnare un cantante proprio con il piano.

26

Eseguire degli accordi corretti

Per accompagnare al meglio un cantante con il pianoforte, è importante prima di ogni cosa capire qual è il brano che il cantante vuole cantare. Una volta stabilito il brano, dovrete necessariamente studiare tutti gli accordi in grado di accompagnare la voce nella maniera corretta. Dovrete quindi decidere la melodia esatta e suonare gli accordi nella maniera corretta.

36

Eseguire una base leggera

In secondo luogo, è importante anche eseguire la corretta melodia ma non suonarla con un volume eccessivamente alto. Suonare il pianoforte ad un volume eccessivo, rischierebbe di coprire totalmente la voce del cantante, ed è per questo che dovrete sempre mantenervi con una melodia leggera.

Continua la lettura
46

Suonare sempre con due mani

Per dare una base perfetta alla voce solista di un cantante e per eseguire una melodia piena di ritmo in grado di accompagnare qualsiasi voce, è importante sempre suonare il pianoforte con due mani. Suonare il pianoforte con due mani, vi permetterà sicuramente di dare molta più vivacità al pezzo cantato. Cercate quindi di esercitarvi sempre con due mani per dare il meglio.

56

Scegliere una base adeguata

Ovviamente prima di accompagnare qualsiasi cantante solista con una musica da pianoforte, è importante scegliere una base adeguata, accordandovi con il cantante sulle tonalità alte o basse da eseguire con il pianoforte. La base dovrà quindi essere scelta in base alle esigenze del cantante e alla tonalità della sua voce. Sicuramente una voce maschile avrà bisogno di note più basse, mentre una voce femminile di note più alte.

66

Rispettare il tempo

Un altro fattore assolutamente importante quando si accompagna un cantante con il piano, è quello di rispettare sempre i tempi della melodia che viene cantata dal cantante. È necessario quindi accompagnare sempre il cantante rispettando i tempi, magari aiutandovi con un metronomo che potrà accompagnarvi nel ritmo durante l'accompagnamento con il pianoforte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come intervistare un cantante

Poter incontrare e intervistare cantanti di un certo calibro è un sogno di molti. Per quelli del mestiere che lo fanno già da molto tempo potrebbe essere semplice routine, ma per tutti quelli che sono alle prime armi potrebbe non essere proprio una...
Musica

Come accompagnare con la chitarra

La chitarra è senza dubbio lo strumento musicale che più si presta ad accompagnare un canto o un solista. La base essenziale per sostenere una qualsiasi melodia è quella di riprodurre gli accordi: le sei corde della chitarra, infatti, se suonate contemporaneamente,...
Musica

Come accompagnare al pianoforte con gli accordi

La teoria musicale ci insegna a separare due concetti fondamentali: melodia e armonia.La melodia è la successione di note che compongono il "discorso musicale": in una canzone la successione di note che vengono cantate ne fanno la melodia o la parte...
Musica

Come improvvisare un pezzo jazz al piano

La musica jazz è nata all'inizio del Novecento in America; con la deportazione e la schiavitù del popolo africano. In quegli anni, la patria indiscussa del jazz era New Orleans, in Louisiana. All'inizio i pezzi si eseguivano con la batteria e gli strumenti...
Musica

5 modi di arrangiare un brano musicale

Un brano musicale, o una canzone, possono essere arrangiate in modo diverso dall'originale per essere adattate allo stile canoro di un artista, per andare incontro ai gusti musicali di un nuovo pubblico oppure semplicemente per rendere la melodia più...
Musica

10 modi per trovare l'ispirazione musicale

L'ispirazione è un termine greco che può essere tradotto come "respirare su". Si tratta di un'improvvisa e potente ondata di creatività che, per coloro che sono predisposti, si traduce nella realizzazione di una nuova opera d'arte. Come in ogni campo,...
Musica

Basi per l'accompagnamento pianistico

Accompagnare un artista al pianoforte, solitamente un cantante, è un'attività tutt'altro che facile e scontata. Anche se l'accompagnatore al pianoforte non è il protagonista, il suo ruolo è molto importante. Questo perché se l'accompagnamento non...
Musica

L'interpretazione nel canto

Il cantante è un'artista e, come tale, il suo obiettivo principale è quello di trasmettere un'emozione a chi ascolta la sua musica. Per trasmettere un'emozione, però, non è sufficiente possedere solamente una bella voce e apprendere le più raffinate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.