5 motivi per preferire il cinema al teatro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Stasera cinema o teatro? Se c'è chi risolve il problema non perdendosi nemmeno uno spettacolo né sullo schermo né sul palcoscenico, sono in molti ad avere una predilizione spiccata per uno di questi due luoghi di intrattenimento sempre un po' in competizione. Ecco 5 motivi per preferire il cinema al teatro che aiuteranno gli indecisi a definire il programma della serata e che magari faranno vacillare le convinzioni di chi è abituato a snobbare la pellicola a favore degli attori in carne e ossa.

27

Il primo pregio del cinema è la maggiore libertà di improvvisazione e di orari. Se spesso i biglietti per uno spettacolo teatrale sono da prenotare con largo anticipo, si può decidere di andare al cinema anche cinque minuti prima che inizi uno spettacolo. Inoltre, per i ritardatari irriducibili è di sicuro meno imbarazzante entrare nella buia sala di un cinema dove i suoni della pellicola coprono quelli delle manovre maldestre da fare per occupare il proprio in sala, mentre a teatro il rischio di attirarsi le occhiatacce di pubblico e attori è molto più concreto!

37

Il secondo motivo per preferire il cinema è che lo stesso film viene proiettato più volte al giorno e si può scegliere l'orario più comodo rispetto ad impegni e orari, mentre a teatro bisogna attenersi scrupolosamente agli orari dello spettacolo e pazienza se il giorno dopo la sveglia suonerà presto o se il tuo orario di lavoro finisce dopo l'inizio dello spettacolo.

Continua la lettura
47

Una terza ragione che porta molti a preferire il cinema al teatro è il carattere più evasivo e rilassante del primo rispetto al secondo. Al cinema si può andare in tuta da ginnastica e spaparanzarsi in poltrona armati di pop corn e bevande, pronti a godersi una commedia leggera o un film d'azione tutto effetti speciali e colpi di scena. A teatro è d'obbligo, se non mettersi in ghingheri, almeno presentarsi curati e in ordine, in sala si sta composti (se a volte pure un colpo di tosse è avvertito con disturbo, figuriamoci consumare cibi e bevande!) e gli spettacoli richiedono una concentrazione maggiore e un udito più fino. Insomma, se è lo svago quello che cerchi, meglio il cinema!

57

Un quarto motivo sta nella maggiore possibilità di confronto e condivisione di pareri, impressioni e consigli che dà il cinema. Un film è sempre uguale a se stesso e se ne può parlare con gli amici sapendo di aver visto la stessa identica cosa, mentre uno spettacolo teatrale è un po' diverso ogni sera. Se un collega ti consiglia una messinscena perché, quando l'ha vista lui, il protagonista è stato bravissimo, non è detto che le cose vadano allo stesso modo quando ci sarai tu in sala: magari è la serata no di quell'attore e le tue aspettative andranno deluse. Ciò non avviene con i film, a meno che il tuo collega non abbia proprio gusti opposti ai tuoi, ma questo è un altro discorso.

67

La quinta e ultima considerazione per alcuni è la prima ed è il fattore economico. Mediamente un biglietto al cinema costa meno di uno a teatro e, approfittando delle promozioni infrasettimanali attuate ormai da molte sale, la cifra da spendere per godersi un bel film può essere davvero irrisoria. Inoltre, per accattivarsi i posti migliori a teatro, sarebbe bene abbonarsi o prenotare con largo anticipo ed entrambi questi servizi hanno costi di prevendita non indifferenti, mentre nelle sale cinematografiche i posti sono per la maggior parte equivalenti e le fasce di prezzo, se presenti, sono molte meno e meno differenziate di quelle previste a teatro. Quindi, se badi ad ottenere il massimo spendendo il minimo, è il cinema quello che fa per te!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Compagnia numerosa e gusti diversi? I cinema multisala fanno contenti tutti con tanti film di genere diverso, mentre a teatro lo spettacolo è uguale per tutti.
  • Se la serata promette di prendere una piega "passionale" con la tua dolce metà, il cinema è senz'altro una cornice più intima e meno rischiosa del teatro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

10 buoni motivi per andare al cinema

Nonostante film di qualità pregevole sia italiani che esteri, sembra che il cinema non sia in buonissima salute: le sale spesso restano vuote e molte di esse hanno addirittura chiuso anche nelle grandi città. Sono state fatte diverse iniziative importanti...
Recitazione

10 motivi per andare a teatro

Il teatro, fin dall'antichità, ha sempre affascinato l'uomo, il quale ha trasmesso mediante i vari spettacoli, l'anima, la propria performance migliore, per rappresentare un mondo fatto di magia e di fantasia. Il teatro nasce originariamente in Grecia...
Recitazione

Il teatro nel primo Novecento

La disciplina teatrale ha origine antichissime che vanno ricercate addirittura in epoca primitiva, con i primi uomini che svolgevano rituali legati in particolar modo al culto delle divinità. Nei secoli il teatro si è modificato molto, adattandosi alle...
Recitazione

Le migliori Accademie di Teatro in Italia

Per diventare un buon attore, non è sufficiente fare solo televisione e cimentarsi in soap opere, film e fiction ma occorre seguire dei veri corsi di recitazione, andando in una scuola di teatro. Oggi grazie alla facoltà presente all'università "DAMS",...
Recitazione

Bollywood e il cinema indiano

Bollywood è una parola formata da Bombay ed Hollywood, e sta a significare il cinema popolare indiano che ad oggi è diventato un vero e proprio impero. Ricordate il film vincitore di ben 8 premi Oscar "The Millionaire"?. È solo uno degli ultimi capolavori...
Recitazione

Guida al cinema di Scorsese

Martin Scorsese cresce nel clima di rinnovamento cinematografico degli anni sessanta e diventa, nel decennio successivo, uno degli esponenti di spicco della New Hollywood. La Nouvelle Vague francese, il Neorealismo italiano, il cinema indipendente della...
Recitazione

Il teatro nel Rinascimento

Nella sua storia millenaria il teatro ha sempre saputo adattarsi ai cambiamenti dell'uomo e delle esperienze relative alle pratiche artistiche dell'essere umano. Al pari delle altri arti, il teatro si è modellato ad "immagine e somiglianza" dell'uomo...
Recitazione

Le 10 auto più famose del cinema

Le automobili rappresentano una delle passioni maggiormente diffuse a livello mondiale, insieme allo sport in generale. Per questo motivo, le autovetture sono più o meno interpreti fondamentali di numerose pellicole cinematografiche. Di conseguenza alcune...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.