5 passi fondamentali nella recitazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quella della recitazione è un'arte antica, solo all'apparenza semplice ma in realtà complessa e ricca di sfaccettature. Richiede molto impegno e dedizione, pertanto questa guida non potrà che fornire un piccolo aiuto all'aspirante attore dato che la perfezione, come nella danza, si raggiunge solo dopo tanta pratica e tanta gavetta. Ci sarebbero centinaia di consigli, suggerimenti, trucchi, espedienti che potrebbero essere dati ai principianti, ma molti di essi si possono imparare davvero soltanto sul palco. In questa lista vi presenteremo cinque passi fondamentali di questa arte, con l'intento di darvi qualche piccolo suggerimento e farvi rendere conto di cosa sia veramente la recitazione.

26

Conoscere

Non si può dire di conoscere veramente la recitazione senza conoscere i grandi classici del teatro, della letteratura e del cinema. Ci sono personaggi immortali, monologhi imprescindibili e storie indimenticabili che l'attore in divenire deve conoscere. Non è soltanto una questione di cultura: conoscere i mostri sacri del mestiere è una cosa che farà sempre fare bella figura e proverà un amore autentico e genuino per la propria arte.

36

Muoversi

Come per tante altre discipline, prima si inizia a praticarla e meglio è; inoltre un grande vantaggio per un futuro attore è il sapersi muovere, sul palco o sul set, con grazia ed eleganza. Un aiuto fondamentale è dato dalla danza, una disciplina che rende i movimenti di una persona aggraziati ed armonici, consentendo di distinguersi ed adempiere al proprio ruolo al massimo: prima che con le parole si recita col corpo, e bisogna saperlo usare bene.

Continua la lettura
46

Parlare

La dizione è chiaramente un elemento fondamentale della recitazione, quello che distingue un buon attore da un mestierante. Ognuno di noi ha il proprio accento, il proprio modo di esprimersi ma ovviamente quando si recita queste cose non devono trasparire: un buon attore non solo riesce a dissimulare la sua provenienza ed il suo dialetto, ma all'occorrenza riesce a simulare il modo di parlare di persone provenienti da altre regioni o paesi. Esistono molti insegnanti di dizione e vocal coach che possono aiutare in questo, visto che si tratta di uno degli elementi più difficili della recitazione. Per non parlare del doppiaggio, in cui si può usare solo la voce per recitare.

56

Improvvisare

I copioni sono testi che possono essere molto rigidi, ma a volte lasciano ampi spazi di manovra all'attore; questo può rivelarsi un'arma a doppio taglio dal momento che improvvisare non è assolutamente facile ed è facile cadere preda di incertezze. Bisogna essere consapevoli di questa eventualità ed essere sempre pronti a tutto quando si recita.

66

Superare la paura

In chiusura parliamo della famosa paura da palcoscenico, che affligge attori e cantanti e si rivela un ostacolo veramente tosto per molti. Il superamento di questa paura a dire il vero richiederebbe perlomeno un'altra guida a sé stante visto che esistono molti suggerimenti di ogni genere. Il metodo più efficacie comunque rimane quello di fare tanta pratica, provare prima con un pubblico ristretto e poi andare avanti mano a mano che si acquista sicurezza e confidenza. Vi consiglio inoltre di combattere tale paura con la preparazione, imparando i testi con sicurezza in modo da non avere cedimenti in caso di ansia o paura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

10 consigli per chi vuole avvicinarsi all'arte dell'attore

Quello dell'attore è un vero e proprio mestiere, e sembra che rappresenti il sogno di moltissime persone. Per diventare un attore professionista, però, è necessario impegnarsi e studiare moltissimo, sia per recitare in teatro, sia per apparire sul...
Recitazione

Recitazione: esercizi di pronuncia

Per ogni attore, soprattutto di teatro, la voce rappresenta uno strumento indispensabile per riuscire a comunicare in modo efficace i vari stati d'animo che l'interpretazione richiede. La voce prende origine dalla vibrazione delle corde vocali, ed è...
Recitazione

10 consigli per la recitazione teatrale

Quando si assiste ad una rappresentazione teatrale, talvolta si può pensare che la recitazione in fondo non sia un'arte così difficoltosa. In realtà è una considerazione ingannevole; tutti possono imparare a memoria un testo, in un modo o nell'altro,...
Recitazione

5 consigli per la la scelta di un corso di recitazione

I motivi che conducono alla scelta di un corso di recitazione possono essere diversi. E non tutti necessariamente legati al desiderio di diventare un attore. A volte lo stesso lavoro svolto richiede una buona capacità di comunicazione. Oppure l'esigenza...
Recitazione

Come iniziare a recitare

Non sempre la persona che esprime il desiderio di diventare un attore ha in realtà come scopo quello di diventare famoso o di vincere un Oscar: recitare, saper recitare e voler recitare significa riuscire ad essere altro da sé, impersonarsi in un personaggio,...
Recitazione

Esercizi di recitazione cinematografica

La recitazione nel cinema e quindi cinematografica, è un'arte che deve essere il più possibile spontanea e naturale; il pubblico infatti, deve essere pienamente catturato dalla scena che sta guardando e "dimenticarsi" che i protagonisti, gli attori,...
Recitazione

Recitazione: il metodo Strasberg

Il Metodo Strasberg è l'evoluzione della tecnica del mimo; nata all'inizio del 1900. Negli anni '50 gli attori più celebri che tutti conosciamo, hanno imparato a recitare applicando il metodo del Regista Lee Strasberg. La recitazione è diventata più...
Recitazione

10 errori comuni dell'attore esordiente

La recitazione, il mondo del cinema, ed ancor più quello del teatro, affascinano i giovani in particolar modo, anche se si tratta di carriere che spesso possono venir intraprese ad ogni età, talvolta per scelta vera e propria, altre volte per casualità....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.