5 posti segreti da visitare a Roma

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Roma è sempre una meta molto scelta dai turisti di tutto il mondo, attratti dalla sua bellezza eterna e i suggestivi scorci su un passato glorioso. Il Colosseo, i Fori Imperiali o i Musei Vaticani sono imperdibili meraviglie da visitare. Eppure esiste anche una Roma nascosta tutta da scoprire. Angoli di una città maestosa, che possono sorprendere e rendere il soggiorno nella città eterna ancora più indimenticabile. Andiamo allora insieme a scoprire i 5 posti segreti da visitare a Roma.

26

Quartiere Coppedè

Uscendo dal classico giro turistico per le meraviglie di Roma, si possono scoprire angoli indimenticabili come il Quartiere Coppedé. Un piccolo gioiello in pieno stile Liberty, capace di regalarci una bizzarra passeggiata tra fate, cavalieri e ville incantate. Situato nel quartiere Trieste in zona Nomentana, il Quartiere Coppedè conquista e irretisce con il suo fascino originale e fantasioso.

36

Casina delle Civette

Un altro luogo incantato e racchiuso nella Roma segreta è certamente la Casina delle Civette, all'interno della suggestiva Villa Torlonia. Una costruzione surreale e fantasiosa dove civette, rondini e intricati tralci di vite fioriti sembrano prendere vita attraverso i colori e le luci delle magnifiche vetrate.

Continua la lettura
46

Il colle Aventino

Per regalarci una magnifica passeggiata romantica, il colle Aventino è il luogo perfetto. Un angolo segreto e magico che regala tranquillità e pace. Dal Giardino degli Aranci possiamo godere di una vista privilegiata e suggestiva della città. Una scoperta che ci porterà a visitare chiese medievali incantevoli. Non dimentichiamo poi di sbirciare dal buco della serratura che troveremo nella bellissima Villa del Piorato di Malta, sarà una sorpresa indimenticabile.

56

Villa Borghese

Una visita romana non è certamente completa se non si è passeggiato tra i viali alberati di Villa Borghese. Magnifico polmone verde di Roma, Villa Borghese è un luogo magico e antico, ricco di fascino e storia. Scorci mozzafiato ci attendono nel Giardino del Lago, dove possiamo anche noleggiare una deliziosa barchetta per concederci un salto indietro nel tempo remando tra le acque del lago. All'interno troviamo anche la Galleria Borghese, che custodisce opere senza tempo e di inestimabile bellezza.

66

Trastevere

Nel cuore di Roma si annida poi Trastevere, vero luogo segreto tutto da scoprire. Trastevere è un vero dedalo di stradine e angoli dietro ai quali trovare mille spunti e attrattive per rimanere a bocca aperta. Quando poi cala la notte, Trastevere si ammanta di una suggestiva aurea. Un luogo brulicante di vita e cultura, che ci permetterà di immergerci nella Roma più vera e più profonda.

Buon Divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Come visitare il MAXXI a Roma

In questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo come è possibile visitare il MAXXI a Roma. Questa struttura consiste nel Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, in cui sono presenti itinerari di opere d'arte contemporanee. Questo rinomato museo...
Mostre e Musei

Come visitare Galleria Borghese a Roma

Tappa obbligata per chi decide di visitare Roma è sicuramente la Galleria Borghese. Il Museo, ospitato nelle sale della Villa Borgese Pinciana fin dal 1902, conserva alcuni tra i maggiori capolavori dell’arte italiana a cavallo tra il Seicento e il...
Mostre e Musei

Roma: i migliori musei

Roma, capitale d'Italia rappresenta ed ha da sempre rappresentato nei secoli uno dei centri culturali più ricchi ed importanti del mondo.La città vanta infatti una lunghissima serie di musei all'interno dei quali sono gelosamente custodite le più...
Mostre e Musei

Guida al Bioparco di Roma

Il Bioparco di Roma nasce intorno al 1910. Il luogo è facile da raggiungere, data la sua ubicazione pproprio nei pressi del centro storico della capitale. Volendo utilizzare l'autobus o la metro per raggiungerlo, dalle rispettive fermata si arriva nel...
Mostre e Musei

Artigianato etnico a Roma

L'artigianato etnico da qualche anno va per la maggiore. Si tratta di una moda sempre in voga considerato che, gli appassionati del genere vanno alla continua ricerca di oggetti, abiti, mobilio etnico. In questo articolo ci occuperemo di approfondire...
Mostre e Musei

Come trovare mostre gratuite a Roma

Chi non ha mai visitato la Capitale almeno una volta nella vita dovrà organizzarsi e rimediare. Roma offre tantissimo ai suoi visitatori sia agli amanti dell'arte che hanno l'imbarazzo della scelta nel mare magnum del patrimonio artistico e storico che...
Mostre e Musei

I 5 segreti delle piramidi egiziane

Le piramidi egiziane hanno dei segreti. Ancor oggi non è stato del tutto svelato il loro mistero più grande: come sono riusciti gli antichi Egizi a costruire le piramidi? Ogni blocco che costituisce una piramide pesa tonnellate. Sorgono in mezzo al...
Mostre e Musei

Guida al Castel S. Angelo di Roma

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo e, nello specifico, rimarremo nei confini italiani. Come avrete notato attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna la nostra guida, ora andremo a offrirvi una guida al Castel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.