5 regole per imparare a disegnare

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Disegnare è un'attività creativa straordinaria, che può essere svolta in moltissimi modi diversi e per scopi diversi. Si può disegnare per rilassarsi, per esprimere la propria creatività, per comunicare i propri sentimenti al partner o ad una persona cara, per realizzare decorazioni... Sviluppare le abilità di disegno inoltre può avere effetti positivi sulla creatività anche in altri campi, e sulle capacità intellettive. Allora perché non imparare a disegnare? Ecco 5 regole d'oro per approcciarsi a questa forma di comunicazione!

28

Occorrente

  • Carta
  • Matita
  • Gomma
  • Voglia di divertirsi
  • Fantasia
  • Ispirazione
38

Osserva il mondo attorno a te. Osservare il mondo attorno a noi è il primo vero passo per imparare a disegnare: prima di riprodurre su carta le immagini che vediamo, infatti, è necessario osservarle e comprendere. Scegli un oggetto che ti piace, e fai questa prova: osservalo come se non lo avessi mai visto, cercando di notare le sue proporzioni, come si sviluppa nello spazio, come si combinano i colori, e quali sono le caratteristiche più importanti che ne determinano lo scopo. Prova ad annotare mentalmente tutte queste osservazioni, come se dovessi usarle per descrivere questo oggetto ad una persona che non lo sta vedendo.

48

Tieni sempre a portata di mano qualche supporto su cui disegnare. Si può trattare di un foglio e una matita in borsa, o un taccuino, o semplicemente un'app di disegno sul tuo cellulare. Durante la giornata, prova a disegnare le cose che vedi attorno a te quando hai un momento libero, o a schizzare semplicemente forme, pattern e composizioni astratte, come gli scarabocchi che si fanno quando si parla al telefono. Il nostro cervello in questo modo impara a comunicare rapidamente usando il disegno come linguaggio, creando un'abitudine positiva che aumenta nel complesso la nostra creatività ed ispirazione.

Continua la lettura
58

Cerca di variare lo stile. Se ti viene naturale disegnare pupazzetti in stile manga, prova a fare una copia dal vero. Se ti piace disegnare le persone, sforzati di dedicarti al disegno di un paesaggio, o di una prospettiva. Sperimenta anche con i colori e i materiali, per comprendere come i loro accostamenti siano in grado di veicolare stati d'animo, profondità prospettica e cura dei dettagli. In questo modo le tue capacità si evolveranno in modo equilibrato, e imparerai nuove tecniche e soprattutto nuovi punti di vista che ti serviranno in ogni tipo di disegno.

68

Crea un progetto da seguire. Puoi decidere di creare un album di ritratti della tua famiglia o dei tuoi amici, oppure disegnare gli inviti per un evento, o ideare un regalo originale per un amico realizzando un disegno per lui con tanto di cornice. Un progetto concreto ti aiuterà a mantenere vivo il tuo proposito di imparare a disegnare, fornendoti contemporaneamente uno stimolo ed una gratificazione, e aiutandoti ad essere più costante nella sua realizzazione.

78

Se quello che ti attira invece è un approccio più professionale, seguire un corso può essere un buon modo per impadronirsi delle tecniche di base del disegno. Cerca un corso nella tua città o nei dintorni, e se non trovi nulla che ti ispiri prova a guardare anche online: molte scuole offrono corsi online a prezzi davvero contenuti, e su siti come YouTube è possibile trovare moltissimi tutorial che illustrano le tecniche base dei diversi stili.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Osserva il mondo attorno a te
  • Non temere di sbagliare
  • Ricordati che il divertimento è fondamentale nel processo creativo
  • Crea un progetto da seguire

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.