Arte Romanica e Gotica

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'Italia è un paese ricco di storia, arte e cultura. Dopo l'anno mille vi fu un fortissimo fermento culturale. L'arte che all'epoca rappresentava la massima espressione del concetto di "cultura", fu ovviamente coinvolta. Negli anni successivi al 1000 venne "fondata" una nuova corrente artistica. La corrente classica Romanica. I monumenti artistici per eccellenza nei quali si manifestava la nuova arte erano le chiese. Proprio mentre l'Arte Romanica raggiunge il suo splendore, in Francia, nasce un nuovo stile, nel quale risaltano la leggerezza e l' eleganza: l'Arte Gotica. Ecco una guida dettagliata sull'Arte Romanica e Gotica.

24

Architettura Romanica

Nell'architettura Romanica le chiese avevano la pianta basilicale, a forma di rettangolo, che costituiva la navata. La navata è suddivisa da grandi pilastri (l'Arte Romanica prevedeva dei pilastri dal disegno circolare) che sorreggevano le pareti laterali. Sui pilastri vi erano i capitelli, solitamente decorati, dai quali si innalzavano degli archi a sesto. Tra due archi si creava una volta detta a botte. Lo stile Romanico si caratterizzava per la sua struttura possente e le sue meravigliose facciate in pietra viva.

34

Architettura Gotica

L'architettura Gotica: si può definire gotico un nuovo sistema costruttivo basato sull'arco a sesto acuto a forma ogiva. Infatti le volte prendono il nome di volte ogivali. In questo modo si conferiva alle strutture maggiore leggerezza. Vennero ridotti gli spessori delle mura, spesso traforate da finestre di considerevoli dimensioni. L'esterno delle chiese appare quindi slanciato verso l'alto pieno di archi coronati da guglie e pinnacoli scolpiti. La pittura Gotica si manifesta per la maggiore sulle vetrate poste nei santuari religiosi, favorendo stupendi giochi di luce e di colore. La scultura Gotica si esprime principalmente nelle decorazioni delle cattedrali, ma acquistano maggior rilievo e nel contempo un grande senso di verticalità.

Continua la lettura
44

Arte Romanica in Italia

L'Arte Romanica in Italia troverà parecchie applicazioni, impiegata nelle costruzioni di grandi monumenti, come la Basilica di Sant'Ambrogio, Il Battistero di San Giovanni o nella pittura come nel Cristo Pantokrator. L'Arte Gotica troverà più resistenza in Italia, ma non mancano i monumenti: il più conosciuto è il Duomo di Milano. L'Arte Gotica ha trovato applicazione principalmente nel nord Italia, dove l'influenza delle culture francese e tedesca era più forte.
Spero che questo viaggio nell'Arte Romanica e Gotica sia stato interessante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

La scultura nell'arte gotica

Il periodo in cui si diffuse l'arte gotica fu un momento di profonda trasformazione, nel quale si rafforzarono le monarchie nazionali in Europa; stiamo parlando del XII secolo, ma successivamente nel XIII secolo il gotico si propagò anche in Italia....
Arti Visive

Architettura e scultura romanica: breve guida

L'arte romanica è un'eredità che ci proviene nei secoli. Essa si afferma intorno all'anno Mille in un periodo in cui l'Europa stava vivendo una grande fase di sviluppo. Durante questo periodo storico vennero erette grandiose abbazie e molte cattedrali...
Arti Visive

Breve guida sull'architettura gotica

L'arte e l'architettura di stile gotico si sono diffusi nel continente europeo all'incirca a partire dalla metà del 1100. In tale periodo storico le popolazioni europee hanno avuto notevoli mutamenti sociali ed economici, con la decadenza della nobiltà...
Arti Visive

Guida all'architettura romanica

Nel corso dei secoli, l’architettura ha avuto una grande crescita ed ha attraversato varie e differenti fasi di sviluppo. Una fase molto importante è stata senza dubbio quella relativa all’architettura romanica. Lo stile romanico viene purtroppo...
Arti Visive

Guida sull'Arte Fiamminga

L'Arte Fiamminga è un fenomeno che si sviluppa nel trecento, nelle Fiandre, sostenuta dalla prosperità economica del periodo. Jan Van Eyck e Robert Campin sono i due maestri che favoriscono la nascita di un nuovo stile pittorico, con delle caratteristiche...
Arti Visive

Breve storia dell'arte greca

L’arte greca è sicuramente una passaggio molto importante nella storia dell’arte. Insieme all'arte romana, questi due unite sono conosciute solitamente con il nome di arte classica. L’arte greca ricopre un periodo della storia abbastanza lungo,...
Arti Visive

Arte Nouveau: storia, stile e maggiori esponenti

L'Arte "Nouveau" si colloca tra la fine del 1800 e l'inizio del 1900 in Europa. Essa si riferisce alle arti figurative, ma anche a quelle applicate e all'architettura. In poco tempo si diffonde in vari paesi, assumendo simili caratteristiche e connotati,...
Arti Visive

L'arte celtica

Ogni qualvolta si parla di arte, è abbastanza semplice ricordare quelle più conosciute e più famose. Però sono esistiti diversi popoli che hanno diffuso, se anche per poco tempo, una nuova arte. Mi riferisco in questo caso all'arte Celtica che si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.