Barocco: storia, stile e maggiori esponenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La parola "barocco" definisce lo stile che predominò la cultura e l'arte del diciassettesimo secolo. Questo termine iniziò ad usarsi a partire dal XVIII secolo. Ma spesso soltanto negativamente, per indicare la pochezza di spirito, la leziosità e la mancanza di equilibrio e di buongusto. Anche attualmente, con la denominazione "barocco", si individua ciò che è enfatico, pomposo e ridondante. Vediamo alcuni cenni sulla storia del barocco, il suo stile ed i suoi maggiori esponenti.

27

Occorrente

  • Libri di testo e ricerche sul web sull'argomento del barocco.
37

Storia e stile del barocco

Il barocco si può intendere come l'erede artistico del Manierismo. Sviluppatasi nel Seicento, l'arte del barocco si determina in modo trionfante nella controriforma. Il barocco come arte assolutista, ma anche come arte introspettiva della psicologia umana, che è la reale manifestazione della sua tragedia intrinseca. La storia del barocco, come movimento artistico, ebbe il suo sviluppo in Italia. La città di Roma ne fu il centro principale. Da essa il barocco si espanse in tutta la penisola ed in Europa. Il barocco esprime un gusto scenografico e teatrale, evidenziando l'esagerazione e l'eccesso. Ma, nel contempo, anche una laboriosità composta da virtuosismi ed effetti mistificatori, tentando di sorprendere. Una caratteristica prevalente del barocco è il primeggiare della linea curva rispetto a quella retta. Al fine della creazione di forme irregolari e sempre più complesse.

47

I maggiori esponenti del barocco

Annibale Carracci fu uno dei precursori dell'arte del barocco. Fra i secoli del 500 e del 600 spicca poi la genialità di Caravaggio, che emerge per le sue descrizioni realistiche del mondo, trasgressive e piene di contrasti fra ombre e luci. Le sue maggiori opere si identificano in realizzazioni artistiche, come Bacco o la Vocazione di San Matteo. Altre sue opere rilevanti sono: Decollazione di S. Giovanni Battista e Cena in Emmaus. Altri artisti esponenti del barocco sono i pittori: Guercino, Guido Reni e Domenichino. Diffondendosi nel resto dell''Europa, l'arte del barocco diede vita ad altri esponenti di rilievo. Tra i pittori stranieri più rappresentativi del barocco è da citare il grande ritrattista spagnolo Diego Velázquez, che dimorò anche in Italia. I maggiori esponenti del barocco fiammingo furono artisti di spicco, come Antoon van Dyck, Pieter Paul Rubens ed il famoso Rembrandt. Di quest'ultimo, una delle opere più note è Lezione di anatomia del dottor Tulp.

Continua la lettura
57

L'architettura barocca

La storia del barocco ed il suo stile si estesero anche all'architettura. In questo ambito, fu Gian Lorenzo Bernini uno dei maggiori esponenti. Noto come l'artista dei papi, svolse lavori notevoli ed immensi. Moltissime le sue opere, come Apollo e Dafne, la Fontana della Barcaccia o l'Estasi di S. Teresa. E, ancora, la Tomba di Alessandro VI e il Colonnato di Piazza San Pietro. Come anche diversi palazzi: Montecitorio, Chigi-Odescalchi e Barberini. In antagonismo a Bernini si pose invece il Borromini, dalla diversa concezione artistica. I maggiori esponenti della scultura e dell'architettura del barocco furono Carlo Fontana, Carlo Rainaldi e Pietro da Cortona. In Francia l'architettura del barocco si sviluppò per merito di alcuni artisti. Degni di nota sono François Mansart, Salomon de Brosse, Jacques Lemercier, Jules Hardouin-Mansart e Louis Le Vau. In Inghilterra uno dei maggiori esponenti del barocco fu invece Sir Christopher Wren. http://www.skuola.net/storia-arte/rinascimento-romanticismo/barocco-seicento.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le città ed i luoghi italiani rappresentativi dell'arte barocca sono tanti. Fra di essi ricordiamo, oltre alla capitale, Napoli, Torino, Catania, Messina e la Val di Noto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Arte Nouveau: storia, stile e maggiori esponenti

L'Arte "Nouveau" si colloca tra la fine del 1800 e l'inizio del 1900 in Europa. Essa si riferisce alle arti figurative, ma anche a quelle applicate e all'architettura. In poco tempo si diffonde in vari paesi, assumendo simili caratteristiche e connotati,...
Arti Visive

Art Decò: storia, stile e maggiori esponenti

L'Art Deco' trova il suo nome solo a partire dal 1960 anche se le sue radici affondano nel più remoto 1925, quando a Parigi si tenne l' Exposition Internationale des Arts Decoratifs et Industriels Modernes, ossia un'esposizione che guardava soprattutto...
Arti Visive

Arte moderna: storia, stile e maggiori esponenti

La storia dell'arte moderna rappresenta nel complesso, un movimento artistico compreso tra la seconda metà del milleottocento e la seconda metà del millenovecento, frutto di profonde trasformazioni. I precursori di tale movimento, nonché i maggiori...
Arti Visive

Arte povera: storia, stile e maggiori esponenti

L'arte è una disciplina molto importante, perché ci permette di conoscere e comprendere alla perfezione tutte le opere realizzare dai vari artisti negli anni, collocandoli in particolari correnti artistiche che ci consentono di comprendere in maniera...
Arti Visive

Dadaismo: storia, stile e maggiori esponenti

Tra il 1916 e il 1923 a Zurigo, città della Svizzera, si sviluppa il Dadaismo, un modo di vedere e concepire l'arte, soprattutto quella visiva ma che influenzò anche altri ambiti artistici. Se siete interessati a sapere qualcosa in più sul Dadaismo,...
Arti Visive

Simbolismo: storia, stile e maggiori esponenti

Nel corso degli anni si sono susseguiti moltissimi movimenti culturali che hanno caratterizzato le opere di opere di moltissimi artisti che vi hanno preso parte. Se siamo degli amanti della storia della cultura e ci piacerebbe riuscire a conoscere tutti...
Arti Visive

Futurismo: storia, stile e maggiori esponenti

Il futurismo rappresenta uno dei movimenti più importanti e influenti dell'Italia del XIX secolo. Il fenomeno del futurismo non deve essere visto solo come un movimento letterario, ma come qualcosa di più grande che andò a modificare le più comuni...
Arti Visive

Anacronismo: storia, stile e maggiori esponenti

Se pronunciamo la parola anacronismo facciamo riferimento a una descrizione o riferimento di determinati fatti o personaggi, in un tempo che non appartiene alla loro natura. Questa parola trae origine dal vocabolo greco "ἀνά" che significa "contro"...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.