Benefici della lettura

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti noi, per i motivi più vari, ci siamo rifugiati almeno una volta nella lettura. Ci facciamo trasportare da ogni singola parola dimenticando, durante quel lasso di tempo, il mondo circostante. Non importa se l'ultimo libro che abbiamo letto risale ad un giorno fa o alla nostra infanzia, se sia stato un fantasy, un giallo o una guida turistica, in quella pagine abbiamo probabilmente ritrovato una parte di noi stessi, un sogno nascosto, un nostro desiderio, un vecchio ricordo o semplicemente un luogo in cui rifugiarci. Dalle nostre esperienze possiamo così vedere come la lettura può esserci amica e maestra. Di seguito mi cimenterò ad analizzare alcuni dei benefici della lettura.

26

Amplia le proprie conoscenze

Sicuramente il primo beneficio che traiamo dalla lettura è quello di ampliare le nostre conoscenze. Non importa se siamo laureati, diplomati o non abbiamo nessun titolo di studio; la lettura ci consente di aprire uno squarcio sul mondo presente e passato, di conoscere posti vicini e lontani. Ogni qualvolta leggiamo impariamo qualcosa e di conseguenza alleniamo la nostra mente ad aprirsi ad altre conoscenze ancora. La lettura ci trascina in un vortice nella quale più conosciamo, più vogliamo conoscere. Quanti di noi per esempio vorremmo visitare il mondo, conoscere popolazioni, credenze e culture lontane ma non possiamo economicamente permettercelo? Ecco che la lettura allora diventerà la nostra migliore amica. Vi permetterà di conoscere quelle culture così lontane ma che vi sembreranno improvvisamente così vicine.

36

Cura e alimenta la mente

Studi scientifici hanno dimostrato come leggere aiuti la mente a tenersi attiva e a non invecchiare. Proprio così, la nostra mente funziona, per certi versi, esattamente come il nostro corpo. Se vogliamo un fisico perfetto andremo a correre, mangeremo cibi sani, eviteremo di fumare e cercheremo di tenerci sempre in forma. Allo stesso modo la nostra mente per rimanere in forma ha bisogno di allenarsi e di essere nutrita. Ogni qualvolta leggiamo stiamo allenando la nostra mente e allo stesso tempo la stiamo nutrendo. Secondo recenti studi una mente allenata, e ben nutrita nel tempo, sarebbe meno soggetta a malattie quali per esempio la demenza senile.

Continua la lettura
46

Riduce lo stress quotidiano

Viviamo in un mondo tremendamente caotico, ci svegliamo la mattina per correre a lavoro o a scuola e passiamo gran parte della nostra giornata impegnati in queste attività. Tutto questo correre su e giù, a destra e sinistra, ci rende spesso stanchi e stressati. Aspettiamo con ansia le ferie, o le vacanze estive, un giorno di riposo in cui poter staccare da tutto e fuggire via. Ma il tempo non ci è sempre favorevole, spesso ci ritroviamo troppo stanchi per far grandi cose o con troppo poco tempo a disposizione. È proprio in questi casi che la soluzione a tutto potrebbe essere cominciare a leggere un buon libro. Come già detto all'inizio la lettura può aprirci uno squarcio sul mondo esterno. Non importa quanto la nostra giornata sia stata stancante, cominceremo a leggere le fantastiche avventure del personaggio, la sua storia d'amore, come ha superato i momenti difficili e come ha goduto di quelli migliori, ed anche noi vivremo le stesse cose con lui dimenticandoci della brutta giornata avuta, godendoci quelle pagine che per noi saranno lunghi momenti di relax.

56

Amplia il proprio vocabolario

Quando ci cimentiamo a leggere un libro, una rivista o un sito web, ci imbattiamo inevitabilmente in vocaboli a noi pochi chiari o addirittura sconosciuti. Quando ciò accade è bene andar a cercare tali parole in un dizionario, in tal modo ne apprenderemo il significato e la lettura non sarà stata solo un modo per svagarsi, rilassarsi o imparare nuovi argomenti ma anche nuovi vocaboli. Potrebbe sembrare superfluo andare a cercare un vocabolo che non si conosce quando si è però compreso il significato della frase, tuttavia pensate a quelle occasioni in cui conoscere un vocabolo, poco usato nel gergo comune, può farvi risaltare agli occhi di tutti. Un linguaggio aulico può fare la differenza tra voi e un vostro collega quando entrambi puntate ad una promozione, o può fare la differenza tra un voto medio e un voto alto ad un esame. D'altra parte non è un segreto che un linguaggio forbito è sempre gradito in certi contesti.

66

Aiuta a conoscere se stessi

Alcuni di noi impiegano anni per conoscere se stessi nei proprio privilegi, limiti e difetti; altri impiegano meno tempo. Per quanto soffermarsi a riflettere sul proprio Sè sia il mezzo più comune, magari lo facciamo ogni sera mettendoci a letto e ripensando alla nostra giornata, un altro metodo che aiuta a conoscere se stessi è la lettura. Nella lettura diversi elementi ci suggeriscono qualcosa su noi stessi. Possiamo semplicemente notare che preferiamo un genere ad un altro per capire i nostri interessi, possiamo scoprire di essere persone particolarmente sensibili se ci commuoviamo per racconti drammatici e persone molto romantiche se ci commuoviamo per storie d'amore. Ma possiamo scoprire qualcosa su noi stessi anche identificandoci con il personaggio, scoprendo che avremmo affrontato una certa situazione esattamente allo stesso modo o nel modo esattamente opposto. Possiamo anche aver vissuto vicende simili a quelle narrate e per questo sentirci meno soli, capiti da qualcuno che non è fisicamente con noi ma che sembra saper tutto su di noi. Insomma la lettura può aiutarci veramente in tanto, e spero che questo articolo vi abbia aiutato a capirne l'importanza!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

5 consigli per migliorare la lettura

Leggere è importante, oltre che essere uno svago e un hobby. Più si legge infatti più veniamo a conoscenza di tante nozioni. Leggendo tanto inoltre si impara anche a scrivere meglio, è importantissimo durante lo sviluppo dei bambini. A volte però...
Letteratura

Idee per animare una lettura

Animare una lettura di gruppo, soprattutto nel caso siano presenti dei bambini, è molto importante. Non è raro infatti trovarsi in situazioni in cui l'attenzione non sembra decollare, e questo accade spesso a causa di una lettura poco convincente e...
Letteratura

Come avvicinare giovani alla lettura

Leggere è fonte di arricchimento non solo personale, ma anche culturale, morale e sociale. La lettura ci aiuta a costruire la nostra visione del mondo e della realtà, a cambiare una parte di noi stessi. Ogni libro è un regalo, una miniera ricca di...
Letteratura

Come incentivare lettura

Leggere apre la mente perché grazie ad essa si apprendono nozioni e immaginazioni che difficilmente si possono trovare altrove. Inoltre è un ottimo esercizio per il cervello senza dimenticare che la lettura mette di buon umore e spesso aiuta a riposare...
Letteratura

10 consigli di lettura per bambini delle elementari

L'età che va dai 6 agli 11 anni è la più delicata dal punto di vista dell'apprendimento. È lungo questa fascia di tempo che il cervello di un bambino è più ricettivo e riesce ad immagazzinare più nozioni. È proprio in questi anni che si formano...
Letteratura

Come organizzare un festival della lettura

Un festival della lettura è un'entusiasmante occasione di incontro e confronto con altri lettori e da la possibilità di poter conoscere e apprezzare nuovi libri e autori. L'organizzazione di un evento di questo genere è complessa e può presentare...
Letteratura

10 motivi per leggere prima di dormire

Molte persone negli ultimi anni hanno riscoperto il piacere della lettura. Sembrava aver subito un'importante battuta d'arresto, eppure sono sempre di più i lettori che dedicano alle pagine di un libro gran parte del loro tempo libero.L'ampia offerta...
Letteratura

5 motivi per cui leggere un libro

Non tutti siamo amanti della lettura. O meglio, molti, ad un buon libro, preferiscono guardare un bel film, credendo che quest'ultimo riesca a emozionarci e a coinvolgerci molto più rispetto alla staticità di un libro. Se invece provassimo, almeno per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.