Botero: le migliori opere

Tramite: O2O 13/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Botero è un pittore colombiano considerato da tante persone uno dei migliori artisti sudamericani viventi. I più grandi esperti mondiali ritengono le sue opere come dei veri simboli dell'arte moderna. Il loro originale ed inconfondibile stile (denominato Boterismo) si caratterizza per la traboccante volumetria. Ciò rappresenta il frutto di una concezione anatomica davvero singolare fatta di umorismo, ironia acuta e genialità critica. Attraverso la sua particolare espressività, Botero mette in scena gli uomini e le donne, i sentimenti e le passioni, i vizi e i dolori, gli eventi e i drammi, la storia e la società, gli oggetti e la natura. Nel presente tutorial sul mondo della pittura, vediamo qualche informazione riguardo le migliori opere di Botero.

27

Occorrente

  • Interesse per la pittura
37

Le opere "Nino de Vallecas", "Monna Lisa all'età di 12 anni" e "La camera degli sposi"

La produzione di Botero è veramente ampia, dunque bisogna enucleare soltanto quelle opere rappresentative delle tematiche care al pittore colombiano. Queste comprendono soprattutto la nudità delle donne, le scene di gruppi familiari, i ritratti, i personaggi, le scene all'aperto, la corrida, il circo, la musica, il ballo, la natura morta e gli scenari tragici. A partire dal 1959, l'ammirazione per Velázquez spinge Botero a realizzare più di dieci versioni del "Nino de Vallecas" con pennellate monocromatiche. Qualche anno dopo, Il pittore colombiano dipinse la "Monna Lisa all'età di 12 anni", facendola panciuta e con un sorriso più pronunciato. La venerazione di Botero per l'arte italiana si evince anche dal quadro "La camera degli sposi". Qui i personaggi di corte vengono ritratti nel mondo contemporaneo, in uno spazio compresso dove i volumi dei corpi risultano sovrapposti.

47

Le opere "La casa di Amanda Ramirez" e "Ballerina alla sbarra"

Nel 1988, Botero dipinse "La casa di Amanda Ramirez". In un'atmosfera delineata dal rosa, la vita fluisce tra scene quotidiane fatte di amplessi, lavori domestici e conversazioni. Prendendole singolarmente, i presenti scenari potrebbero rappresentare il soggetto di quadri diversi. Qualsiasi osservatore rimane lievemente confuso nel constatare come i due amanti non si lascino turbare dalla presenza di altra gente. Sempre nel 1988, Botero realizzò il quadro "Ballerina alla sbarra", che rappresenta una danzatrice nel corso di una lezione di ballo classico. Invece del tipico corpo piccolo ed armonioso, ci troviamo davanti ad una ballerina stravagante e paffuta.

Continua la lettura
57

L'opera "Il club del giardinaggio"

Le altre opere di Botero che raffigurano dei momenti di vita quotidiana, i soggetti collettivi e le scene di lavoro sono più di settanta. Nella presente categoria rientra il quadro intitolato "Il club del giardinaggio", dove cinque deliziose vecchiette con la passione del giardinaggio posano per il fotografo. Ciascun dettaglio assume una propria importanza (come la collana, i guanti, il cestino di rose e l'orologio). Ecco dunque quali sono le migliore opere di Fernando Botero.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Approfondire l'argomento su Internet o sui libri, per conoscere anche ulteriori opere di Botero.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Le migliori opere di Picasso

L'arte contemporanea si compone di diverse correnti. In riferimento al movimento artistico cubista, le prime figure che ci vengono in mente sono Georges Braque e Pablo Picasso. Quest'ultimo in particolar modo ha segnato in maniera significativa un'epoca...
Arti Visive

Le migliori opere di Monet

Claude Monet è senza dubbio alcuno il padre dell'impressionismo, corrente a lui dedicata e che in lui e nella sua pittura trova la propria più fulgida rappresentazione. Segni distintivi della pittura impressionista sono l'esecuzione dal vero e la natura,...
Arti Visive

Tintoretto: le migliori opere

Talentuoso allievo di Tiziano, Jacopo Robusti o Tintoretto era così scorbutico che fu cacciato dalla bottega del maestro dopo pochi giorni, sempre che non si debba dar credito alla versione secondo cui la rottura fu determinata dalla rivalità. Vero...
Arti Visive

Come vendere opere d'arte

Vendere opere d'arte può rivelarsi un'attività davvero redditizia. Il problema, però, è come farlo nel modo giusto, vale a dire con il prezzo adeguato e nel luogo ideale. Se avete intenzione di cimentarvi in questa esperienza, non sono molte le cose...
Arti Visive

Guida alle opere di Chagall

Marc Chagall nacque a Vitebsk nel 1887 e morì nel 1985 a St. Paul de Vence. Fu un famoso pittore russo, frequentò l'Accademia di Belle Arti Russa sotto l'egida del maestro Nikolaj Konstantinovic Roerich. Nel 1908 esordì con opere che inizialmente si...
Arti Visive

Edvard Munch: le principali opere

Edvard Munch 1863-1944) è stato un artista norvegese, tra i primi a concepire l'espressionismo, un modo dell'artista di dipingere un quadro facendone prevalere l'emotività interiore. La sua vita è stata segnata da eventi tristi, come la morte della...
Arti Visive

Andy Warhol e la pop art: caratteristiche e opere

Una rottura degli schemi dell'arte tradizionale è evidente quando si parla di Pop Art. Questa movimento, innovativo all'epoca, nacque nella seconda metà del XX secolo e vide infatti uno stravolgimento dei canoni classici dell'arte, intesa come la rappresentazione...
Arti Visive

Le più importanti opere d'arte italiane all'estero

L'arte italiana, come ben sappiamo, ha una storia millenaria da raccontare. Sin dall'età antica, gli artisti del "Bel Paese" ci hanno lasciato in eredità dei capolavori di diverso tipo, dalle sculture agli edifici religiosi e non, senza dimenticare...