Breve sintesi del decadentismo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Decadentismo, in breve sintesi, è una corrente letteraria e culturale. Nasce in Francia alla fine dell'Ottocento. Ne sono esponenti illustri i "poeti maledetti". Baudelaire, Verlaine, Mallarmé e Rimbaud inaugurano la rivista "Le Décadent". È il manifesto della loro visione della poesia e della vita, che definiscono con "Simbolismo".
Nel giro di pochi anni, il Decadentismo si diffonde in tutta Europa. Nei vari paesi assume sfumature differenti. Rappresentanti universali: Jules Amédée Barbey d’Aurevilly, Aubrey Beardsley, J. K. Huysmans, Auguste Villiers de l’Isle-Adam, Oscar Wilde e italiani: Benedetto Croce, Gabriele D’Annunzio, Antonio Fogazzaro, Giovanni Pascoli, Italo Svevo.

26

Occorrente

  • Un libro di storia della letteratura italiana
  • Un'antologia della letteratura italiana - fine Ottocento, primi del Novecento
  • Enciclopedia del Novecento di Mario Praz
  • Ricerche su Internet
  • Quaderni, penne, matite, evidenziatori
36

In sintesi, le caratteristiche principali del Decadentismo confluiscono nel rifiuto della realtà sociale. In breve, a ciò si aggiunge l'esasperazione dell'individualismo e il rifugio nell'esperienza onirica. Quest'ultima, grazie alle teorie psicanalitiche, è il campo d'indagine di numerosi artisti. L'inconscio, con i suoi istinti e le sue pulsioni, è il solo intermediario tra l'essere umano e il mondo della Natura.
In tutti gli autori del Decadentismo si percepisce un estremo senso di solitudine e di pessimismo. In Francia è stato Paul Verlaine che ha accettato volentieri decadente epiteto descrittivo, che era stato usato in una collezione di parodie, Les Déliquescences d'Adoré Floupette (1885; "La corruzione del Adoré Floupette"), da Gabriel Vicaire e Henri Beauclair. In Inghilterra i decadenti erano 1890s figure come Arthur Symons ("l'angelo biondo"), Oscar Wilde, Ernest Dowson, e Lionel Johnson, che erano membri del club dei Rhymers 'o collaboratori di The Yellow Book.

46

Con il Decadentismo si delinea una diversa concezione poetica. Come l'arte, la poesia è capace di rappresentare la realtà. La parola, con la sua veste fonica e la sua natura simbolica, assume un elevato potere suggestivo ed evocativo.
Si sperimentano nuove tecniche di composizione poetica. Si adoperano versi sciolti, metafore e figure retoriche per potenziare la sonorità delle strofe. Il linguaggio simbolista perde qualunque forma di contatto con la logica. Il valore simbolico e suggestivo della parola alimenta l'immaginazione e la liricità. Si nutre di contenuti onirici e sensuali, di cui ne rappresenta una breve sintesi.

Continua la lettura
56

L'accezione dell'espressione Decadentismo è la breve sintesi di un fenomeno culturale di ampia portata. Nelle varie realtà europee, si evidenziano tendenze artistiche e approcci intellettuali molto diversi tra loro. In esso confluiscono correnti letterarie che spaziano dal simbolismo all'estetismo. Dal panismo all'ermetismo e dal crepuscolarismo al superomismo.
Nell'ambito delle arti figurative, il Decadentismo influenza i migliori artisti. Diverse scuole di pensiero prendono vita, tra cui il Preraffaellismo inglese. Ecco di seguito dei link esterni per documentarvi su questa espressione. Entrambi i gruppi francesi e inglesi aspiravano a impostare la letteratura e l'arte libera dalle preoccupazioni materialistiche della società industrializzata, e, in entrambi, la libertà dei costumi di alcuni membri ha contribuito per ingrandire la connotazione del termine, che è quasi equivalente a fin de siècle.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggere "Les Fleurs du Mal di Baudelaire"
  • Leggere "Il ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Breve storia della letteratura italiana

In questa guida troverete un breve excursus sulla storia della letteratura italiana che parte dal Duecento e procede fino ai nostri giorni in un intreccio di generi e influenze difficili da delineare. Il secolo XIII, dunque, vede la nascita della letteratura...
Letteratura

Breve guida a Uno, nessuno e centomila di Pirandello

La letteratura italiana copre un larghissimo arco cronologico cha va dal duecento ai nostri giorni, ed è composta da una vastissima varietà di opere, scritture, testi e autori. Le raggioni utili a ripercorrere una letteratura antica colma di grandi...
Letteratura

Letteratura del Rinascimento in breve

La parola Rinascimento indica il rinnovamento filosofico di tutte le arti, nato tra il Quattrocento e il Cinquecento in Italia.Il termine rinascimento indica storicamente il passaggio dall'età medievale a quella moderna. A livello artistico ma anche...
Letteratura

Come scrivere un saggio breve

Questa guida vi insegnerà in modo molto semplice come scrivere un saggio breve, questa guida è fondamentale soprattutto per tutti gli studenti che si trovano al quinto anno di scuole superiori proprio perché è argomento d'esame di maturità. Vi consiglio...
Letteratura

Come scrivere un racconto breve

Innanzitutto, una precisazione. Per convenzione si definisce racconto breve un testo narrativo lungo al massimo 5 cartelle editoriali, cioè qualcosa come diecimila caratteri. Secondo questo tipo di definizione, anche i racconti flash alla Barthelme,...
Letteratura

Maometto: breve biografia

Maometto fu profeta e fondatore della religione musulmana. Appartenente ad una famiglia dei Banu Hashim, nacque orfano del padre Abd Allah, a soli 6 anni perse anche la madre Amina. Allevato dal nonno Abd al-Muttalib e poi dallo zio Abu Talib, stette...
Letteratura

Organizzazione monastica: breve guida

Il Monachesimo è una religione che è nata nella lontana Egitto, dove secondo un'aspirazione si evitavano contatti con la vita sociale, infatti mons, che significa monaco, sta proprio ad indicare la vita solitaria. Il fondatore in Occidente è stato...
Letteratura

Breve storia del giornalismo d'agenzia

L'agenzia di stampa, chiamata anche agenzia d'informazione, è la fonte principale, nonché primaria, nel reperimento di informazioni giornalistiche e dunque uno strumento indispensabile alla comunicazione. Il compito del giornalismo d'agenzia è quello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.