Breve storia della musica lirica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La musica lirica è una forma d'arte di origini molto antiche attraverso la quale, i cantanti e musicisti eseguono le loro opere basandosi su storie drammatiche, combinando testo e partitura musicale. Ancora oggi, tale espressione musicale, riscontra numeroso interesse specialmente tra gli appassionati del genere. La lirica, incorpora molti degli elementi della parlata del teatro, come la recitazione, la scenografia, i costumi e talvolta anche la danza. La performance è tipicamente fornita in un teatro d'opera, accompagnata da un orchestra o da un piccolo insieme musicale. Questa breve guida, nasce dalla necessità di fornire alcune brevi nozioni sulla storia della musica lirica.

25

La nascita della musica lirica

L'origine della musica lirica, risale a circa a 400 anni, quando durante la corrente Rinascimentale, un gruppo di artisti decisero di fondere la musica, la danza, la poesia, il teatro e la pittura in una forma d'arte unitaria, con un cenno verso il passato classico del paese e con qualche leggenda greca gettata in buona misura. Ufficialmente, la prima opera lirica fu di Jacopo Peri (Daphne), ma la prima di successo, ancora oggi eseguita ed enormemente apprezzata, fu "l'Orfeo" di Claudio Monteverdi (1609), basata sulla leggenda classica di Orfeo ed Euridice. Fin da subito, questa forma espressiva d'arte, suscitò un grande interesse divenendo in breve tempo la musica più ambita ed amata di quei tempi.

35

Il diffondersi della musica lirica

Grazie al suo grande successo, l'opera lirica si diffuse rapidamente in tutta Europa: Schütz in Germania, Lully in Francia e Purcell in Inghilterra contribuirono a stabilire le loro tradizioni nazionali nel XVII e XVIII secolo. Tuttavia, l'opera italiana ha continuato a dominare in Europa, ad eccezione della Francia, dove si distinsero compositori come Handel e Gluck che reagirono contro l'artificialità delle opere. Oggi la figura più celebre della musica lirica del 700 è certamente Mozart, che iniziò con l'opera seria, ma che poi si contraddistinse per le sue opere comiche in italiano di cui ricordiamo le ormai famose: "Le nozze di Figaro", "Don Giovanni" e "Così fan tutte". Tali opere rappresentarono un punto di riferimento ed ancora oggi, a distanza di diversi secoli, suscitano una certa emozioni.

Continua la lettura
45

"L'età dell'oro" della musica lirica

Dalla metà del XIX secolo, la vera e propria "età dell'oro" della lirica, guidata e dominata da Wagner in Germania e da Verdi in Italia. La popolarità dell'opera proseguì attraverso il verismo fino all'avvento di Puccini. Il XX secolo, ha visto molti esperimenti con stili moderni, come l'atonalità e il serialismo con Schoenberg e Berg, il Neoclassicismo con Stravinsky e il Minimalismo con Philip Glass e John Adams. Poi, con l'aumento della tecnologia di registrazione, alcuni lirici come Enrico Caruso divennero noti al pubblico grazie alla radio e alla televisione.

55

Conclusione

Le notizie riportate in questa guida sulla storia della musica lirica, rappresentano un riassunto della grande storia di questa meravigliosa arte musicale. Ai grandi musicisti dell'epoca, dobbiamo molto per questa eredità che ancora oggi delizia il nostro udito regalandoci deliziosi momenti di massimo relax.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Stili e generi teatrali

La guida che imposteremo nei quattro passi che seguiranno questa brevissima introduzione, la dedicheremo al teatro e alla sua classificazione. Infatti, andremo a valutare uno per uno gli stile e i generi teatrali, facendo una sorta di panoramica. Incominciamo...
Letteratura

Le più belle poesie d'amore

State cercando un'idea romantica per San Valentino, per un regalo di compleanno, per un anniversario, o semplicemente per fare una bella sorpresa alla persona che amate?In questo caso, la seguente lista potrebbe esservi utile, perché vi elencherò quelle...
Danza

Raffaele Paganini: biografia

Uno dei grandi protagonisti del mondo della danza italiana e non solo. Ballerino, insegnante, attore ma anche protagonista di programmi televisivi come Academy e l'Isola dei famosi. Etoile di importanti compagnie sia italiane che estere. Stiamo parlando...
Mostre e Musei

Come comportarsi in teatro

Durante le molteplici occasioni di vita sociale in cui il galateo stabilisce regole fondamentali per comportarsi in modo quanto più adeguato ad ogni situazione da quelle più eleganti e raffinate a quelle più informali, senza trovarsi in imbarazzo o...
Letteratura

Come scrivere un poema in prosa

Il poema in prosa è una forma popolare di poesia moderna e contemporanea, composta appunto in prosa e non in versi, anche se si legge come una poesia. Ebbe origine nel 19° secolo in Francia e in Germania come una reazione alla dipendenza degli usi tradizionali...
Letteratura

Victor Hugo: vita e opere

All'interno di questa guida, andremo ad occuparci di letteratura. Nello specifico, in questo caso, presteremo attenzione a Victor Hugo. Cercheremo di ripercorrere le sue esperienze di vita con una biografia temporale, legandola alle sue opere principali....
Letteratura

Appunti di letteratura spagnola

In questi appunti troverete alcune nozioni sulla letteratura spagnola, ripercorreremo una lunga storia di circa 1000 anni. Le prime tracce di letteratura spagnola giunte fino a noi risalgono al 1100 circa, si tratta di un poema epico anonimo scritto in...
Musica

Donizetti e le sue opere maggiori

Gaetano Donizetti è uno dei più importanti compositori della storia della musica italiana. Nato a Bergamo nel 1797, è diventato famoso prevalentemente come autore di opere liriche, musica da camera e musica sacra. Uomo di temperamento e dalla vita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.