Caratteristiche delle scarpe da tango

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra tutti i balli, il tango per antonomasia è quello che più sensuale e misterioso. Il suo ritmo conturbante fa sognare di essere in una milonga argentina. Ma quali scarpe sono più adatte per questo bellissimo ballo, e quali caratteristiche devono avere? È quello che scopriremo in questa guida. Ecco elencate tutte le caratteristiche che devono avere delle scarpe da tango perfette per lanciarsi nel vortice delle danze.

26

Altezza del tacco adeguata

Le scarpe per il tango devono possedere un'altezza di circa otto centimetri, soprattutto per quanto riguarda le ballerine principianti. Un tacco troppo alto infatti impedirebbe di compiere con scioltezza i passi giusti, pregiudicando l'apprendimento. Dopo avere acquisito una buona domestichezza con questo tipo di ballo, si potrà passare ad un tacco leggermente più alto, senza andare comunque oltre i dieci centimetri.

36

La suola giusta a seconda del terreno

Se le scarpe per ballare il tango devono essere utilizzate dentro un luogo chiuso, dove si prevede generalmente che la pavimentazione sia composta da piastrelle, la scarpa adatta sarà quella con la suola in simil cuoio, mentre invece per la danza all'aperto è necessaria una suola leggermente più resistente e che sopporti l'attrito con l'asfalto.

Continua la lettura
46

Una giusta larghezza della pianta.

Le scarpe per il tango devono possedere la pianta larga quel tanto che basti a permettere i volteggi e le varie figure del ballo senza nessuna difficoltà dolori di alcun tipo. Una suola esageratamente stretta, oltre che provocare dolore, può anche danneggiare i piedi. Essa deve anche essere rigida quel tanto che basti a sostenere adeguatamente i piedi durante le piroette.

56

Tomaia di velluto o di vernice

La tomaia delle scarpe da tango deve essere possibilmente di velluto, che essendo un materiale molto morbido, rende confortevole danzare anche per ore. L'alternativa è usare scarpe con tomaia di vernice, un materiale molto resistente che prolunga la vita delle scarpe. L'unica precauzione da prendere prima di utilizzare le scarpe di vernice è spruzzarle con un prodotto apposito in vendita presso i calzaturifici che funge da lubrificante impedendo alla vernice di fare attrito quando le scarpe durante il ballo sfregano una contro l'altra.

66

Imbottitura della soletta

Le scarpe da tango devono necessariamente possedere una robusta imbottitura nella parte superiore della soletta. Se le scarpe sono di buona qualità, l'imbottitura è ancora più spessa che nelle calzature destinate ad altri tipi di danza, in modo da fornire un'ulteriore confort risultando comoda anche dopo tante ore di utilizzo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come scegliere la prima chitarra

Scegliere la chitarra giusta, sopratutto quanto si tratta della prima, non sempre è facile sia per l'inesperienza sia perché non si conoscono molti dettagli necessari. Nella guida a seguire vedremo alcuni consigli e caratteristiche per arrivare ad una...
Musica

Come scegliere una batteria acustica

Scegliere la batteria acustica giusta per il proprio studio, scuola o casa comporta tutta una serie di conoscenze specifiche in materia. In questa guida vi aiuteró a sapere come comprendere le caratteristiche fondamentali di questo complesso strumento,...
Musica

Thelonius Monk: Il jazz degli anni 40'

La musica che siamo soliti ascoltare oggi è molto differente rispetto a quella di decenni fa. Tuttavia parecchi maestri di allora, hanno lasciato le loro "impronte" ed ancora oggi molti testi ricordano sotto certi aspetti quelle caratteristiche. Tra...
Musica

Breve storia della musica folk

Il mondo della musica ha sempre suscitato un notevole interesse e nel corso degli anni della storia umana, essa ha subito numerosi cambiamenti adottando tecniche sempre più originali e nuove. La musica, nasce dalla necessità di espressione popolare...
Musica

Come costruire uno strumento musicale a fiato

L'argomento che tratteremo nei tre passi della nostra guida, sarà la musica. Il fai da te ci aiuterà, in quanto proveremo a spiegarvi i passaggi che servono per costruire uno strumento musicale a fiato. Per costruire uno strumento musicale a fiato,...
Musica

Come scegliere un triangolo musicale

Il triangolo musicale è uno strumento che fa parte delle percussioni aggiuntive, della famiglia degli idiofoni. Si tratta di una piccola barra di metallo, piegata a formare un triangolo. Le due estremità dello strumento non si toccano tra loro, poiché...
Musica

Pioneer: le migliori console da dj

Il Disc jockey, chiamato anche col nome più comune di DJ, è una figura professionale relativa al mondo della musica. Questa figura lavorativa è anche tanto ambita tra i giovani. Egli è un intrattenitore che trasmette musica internamente all'ambiente...
Musica

Guida ai tipi di pianoforte

Per chi si vuole cimentare nel mondo della musica ed in particolare nell'utilizzo di uno degli strumenti “principe” di questa arte, cioè il pianoforte, una delle scelte più importanti da compiere è quella dello strumento adatto alle proprie esigenze....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.