Caratteristiche delle scarpe da tango

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra tutti i balli, il tango per antonomasia è quello che più sensuale e misterioso. Il suo ritmo conturbante fa sognare di essere in una milonga argentina. Ma quali scarpe sono più adatte per questo bellissimo ballo, e quali caratteristiche devono avere? È quello che scopriremo in questa guida. Ecco elencate tutte le caratteristiche che devono avere delle scarpe da tango perfette per lanciarsi nel vortice delle danze.

26

Altezza del tacco adeguata

Le scarpe per il tango devono possedere un'altezza di circa otto centimetri, soprattutto per quanto riguarda le ballerine principianti. Un tacco troppo alto infatti impedirebbe di compiere con scioltezza i passi giusti, pregiudicando l'apprendimento. Dopo avere acquisito una buona domestichezza con questo tipo di ballo, si potrà passare ad un tacco leggermente più alto, senza andare comunque oltre i dieci centimetri.

36

La suola giusta a seconda del terreno

Se le scarpe per ballare il tango devono essere utilizzate dentro un luogo chiuso, dove si prevede generalmente che la pavimentazione sia composta da piastrelle, la scarpa adatta sarà quella con la suola in simil cuoio, mentre invece per la danza all'aperto è necessaria una suola leggermente più resistente e che sopporti l'attrito con l'asfalto.

Continua la lettura
46

Una giusta larghezza della pianta.

Le scarpe per il tango devono possedere la pianta larga quel tanto che basti a permettere i volteggi e le varie figure del ballo senza nessuna difficoltà dolori di alcun tipo. Una suola esageratamente stretta, oltre che provocare dolore, può anche danneggiare i piedi. Essa deve anche essere rigida quel tanto che basti a sostenere adeguatamente i piedi durante le piroette.

56

Tomaia di velluto o di vernice

La tomaia delle scarpe da tango deve essere possibilmente di velluto, che essendo un materiale molto morbido, rende confortevole danzare anche per ore. L'alternativa è usare scarpe con tomaia di vernice, un materiale molto resistente che prolunga la vita delle scarpe. L'unica precauzione da prendere prima di utilizzare le scarpe di vernice è spruzzarle con un prodotto apposito in vendita presso i calzaturifici che funge da lubrificante impedendo alla vernice di fare attrito quando le scarpe durante il ballo sfregano una contro l'altra.

66

Imbottitura della soletta

Le scarpe da tango devono necessariamente possedere una robusta imbottitura nella parte superiore della soletta. Se le scarpe sono di buona qualità, l'imbottitura è ancora più spessa che nelle calzature destinate ad altri tipi di danza, in modo da fornire un'ulteriore confort risultando comoda anche dopo tante ore di utilizzo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Lezioni di Tango: i passi base

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno, andremo a concentrarci sul ballo e, più specificatamente, sul tango. Infatti, come avrete potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna questa...
Danza

Origini e storia del tango argentino

Il Tango argentino è un'espressione artistica e popolare, la cui diffusione si ebbe verso la fine dell'800 soprattutto nei bassifondi e nelle case di tolleranza. Le sue origini e la sua storia si ricollegano all'utilizzo di uno strumento antico progettato...
Danza

Come ballare il tango argentino

Il tango è una danza erotica e appassionata, caratterizzata anche da toni malinconici e a tratti inquietanti. Originaria dell'Argentina, è una danza che coinvolge non solo il corpo ma anche l'anima. Comprendere la filosofia che si nasconde dietro al...
Danza

Come imparare le figure del tango

Il tango risulta essere un ballo molto complesso, che richiede preparazione e duro lavoro. Inoltre, non bisogna sottovalutare assolutamente la scelta del partner: l'intesa e il feeling nel ballo sono estremamente importanti. Un'ulteriore elemento da tenere...
Danza

Come iniziare a ballare il tango

Il tango unisce sensualità e passione. Nasce in Argentina agli inizi del '900 come musica popolare e conosce il massimo splendore negli anni '30 e '40. Il ballo si basava originariamente sull'improvvisazione. Successivamente, venne codificato mediante...
Danza

Come iniziare a praticare il Tango

Il tango è uno dei balli più sensuali, in cui la donna si lascia travolgere dalla passionalità dell'uomo che l'avvolge e la guida. Le distanze si accorciano e i corpi si fondono in uno solo. Per iniziare a praticare il tango, risulta essere quindi...
Danza

Tango argentino: 5 passi base per cominciare

Il tango è un genere musicale e un ballo, ma anche una poetica e un linguaggio del corpo. Il tango è per lo più in tempo binario, originario della regione del Rio de la Plata. Nato in Argentina e poi diffusosi in Uruguay come espressione popolare e...
Danza

Scuole di tango a Genova

Se siamo degli amanti del ballo e ci piacerebbe riuscire ad imparare uno o più generi di questa particolarissima disciplina, per prima cosa dovremo necessariamente imparare tutte le tecniche e tutti i vari passi. Per riuscirci basterà recarsi in una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.