Come accordare ad orecchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Accordare uno strumento musicale può essere considerata una impresa difficoltosa, anche se dipende esclusivamente dal tipo di strumento musicale che necessita di essere accordato. Inizialmente, potreste pensare che sia un'operazione piuttosto difficile, ma con un po' di impegno riuscirete sicuramente a compierla. Provvedendo da soli ad accordare i vostri strumenti musicali, non solo avrete la possibilità di imparare una tecnica estremamente utile, ma potrete anche risparmiare il vostro denaro dal momento che non dovrete recarvi da un professionista per farvelo spiegare. Quindi, continuate a leggere con estrema attenzione i semplici e dettagliati passi di questa guida per imparare utilmente come accordare ad orecchio.

25

Occorrente

  • Una chitarra munita di corde
35

Accordare una chitarra:

Immaginate di dovere accordare una chitarra classica. Cominciate in questo modo: suonate la quinta corda (LA) alzate oppure abbassate la tensione della corda fin quando non riuscirete a riconoscere il LA. Una volta ottenuto questo suono, premete precisamente la stessa corda al quinto tasto e accordatee la quarta corda in base alla nota emessa (RE).

45

Trovare le note Sol, Si, La

Una volta ottenuto il suono RE, premete la stessa corda al quinto tasto e subito dopo accordate la terza corda in base alla nota emessa (SOL). Una volta ottenuto il SOL, premete la stessa corda al quarto tasto e accordate la seconda corda in base alla nota emessa (SI). Una volta ottenuto il SI, premete esattamente la stessa corda al quinto tasto e accordate la prima corda in base alla nota emessa (MI). Per ultimo verificate che il Mi basso premuto al quinto tasto dia lo stesso suono della quinta corda suonata a vuoto (LA).

Continua la lettura
55

Diapason:

Nel caso in cui il vostro "orecchio assoluto" faccia qualche fastidioso difetto, non scoraggiatevi, infatti potete utilizzare il diapason. Si tratta di uno strumento indicato a generare precisamente una nota standard che in genere corrisponde esattamente alla nota LA assoluto. Per utilizzare il diapason, bisogna battere precisamente le forcelle del diapason precisamente su un piano rigido, l'oggetto inizierà a vibrare. Quindi appoggiate l'estremità inferiore del diapason alla parte superiore della cassa e accordate il LA in base al suono prodotto dalla vibrazione del diapason stesso. Risulta essere estremamente utile tenere sempre la chitarra accordata, soprattutto se siete dei principianti, poiché suonare con uno strumento scordato può rendere difficile l'apprendimento e la composizione stessa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come accordare una chitarra con l'accordatore

Per accordare qualsiasi tipo di chitarra con l'accordatore è necessario, prima di tutto, conoscere le sei corde dello strumento e sapere quale nota ognuna di essa deve produrre, per rientrare in un'accordatura. Esistono diversi tipi di accordatura possibili...
Musica

Come accordare la chitarra: metodi

Per ottenere sempre il suono migliore dalla nostra chitarra, occorre prestare molta attenzione alla manutenzione delle corde e alla loro tensione. Una sola corda più allentata o più tesa del dovuto, infatti, può compromettere la qualità sonora di...
Musica

Come accordare la chitarra con il diapason

La chitarra è uno strumento musicale appartenente alla famiglia degli strumenti a corde (o cordofoni). Se siamo appassionati di questo particolarissimo strumento e ci piacerebbe riuscire ad impararlo, potremo o seguire degli appositi corsi dove dei maestri...
Musica

Come Accordare la Chitarra Utilizzando gli Armonici

Molte volte capita di dover improvvisare qualche canzone insieme agli amici con una chitarra recuperata all'ultimo minuto. Il problema maggiore in questi casi, anche per non fare brutta figura con chi ascolta, è riuscire ad ottenere una buona qualità...
Musica

Come accordare la chitarra classica

Accordare una chitarra classica è un'operazione che può risultare alquanto noiosa ed antipatica che spesso induce ad abbandonare questo importante strumento prima ancora di cominciare a suonarlo. Eppure questa è l'attività quotidiana di ogni chitarrista,...
Musica

Come accordare una chitarra di un semitono più basso

In questa guida, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter fare per accordare, nella maniera migliore, una chitarra di un semitono più basso. Le motivazioni per cui, spesso, le corde della chitarra vengono accordate un semitono sotto,...
Musica

Come accordare un basso elettrico

Se siete degli amanti della musica, e in particolare vi piace suonare gli strumenti a corda, è importante ogni tanto provvedere ad accordarli poiché le vibrazioni tendono a ridurre la tensione dei fili di acciaio o di nylon, che poi si ripercuote sulle...
Musica

Come accordare un violino

L'accordatura del violino è senza dubbio una delle prime nozioni basilari da imparare per chi ha intenzione di suonare il violino da dilettante o studiare seriamente questo strumento, magari frequentando il Conservatorio. Gli allievi che si avvicinano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.