Come accordare una batteria

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Molti di noi hanno sempre sognato di saper suonare uno strumento musicale in particolare e provarne anche altri. La batteria senza dubbio è uno degli strumenti più suonati al mondo, secondo solo alla chitarra. Si tratta di uno strumento della classe delle percussioni e che bisogna accordare periodicamente. Tuttavia, c'è da dire che, possedere una batteria professionale non significa che potremo ascoltare un suono magnifico. Questo perché la batteria necessita di una determinata accordatura, e, quando parliamo di accordatura, non ci riferiamo solo la regolazione dell'altezza del suono, ma anche alle altre sue caratteristiche che vediamo descritte nei passi successivi. Se volete saperne di più e siete interessati all'argomento su come accordare una batteria, non dovete far altro che seguire attentamente ciò che vi suggerisce questa guida.

25

Innanzitutto tutti i parametri prima citati, sono regolati da una combinazione di tensione e qualità della pelle e, dimensioni e fattura del fusto. Quando un batterista capisce come accordare la sua batteria, naturalmente si sarà reso conto di quello di cui necessita e, ha fatto gran parte del lavoro. Aggiungiamo che, non basta solo studiare lo strumento ma, col tempo e con la pratica si acquisterà una certa esperienza; più tenterete di dare alla batteria il suono che volete, più ci sarete vicine e imparerete tecniche e trucchi che vi saranno sempre utili.

35

Naturalmente esistono delle regole base per l'accordatura della batteria: quando si stringono le viti di tensione/tiranti, queste schiacciano il cerchio (in genere metalico) che preme a sua volta la pelle contro il fusto. La tensione sulla pelle, comunque, è concentrata soprattutto intorno alla zona del tirante in questione, e diminuisce al crescere della distanza da esso (la differenza è chiara se suoniamo con la bacchetta sul centro della pelle e vicino ai bordi). Più si stringono i tiranti, più acuto sarà il suono del tamburo.

Continua la lettura
45

La seconda regola non è invece tanto ovvia: i tiranti devono essere avvitati in un ordine specifico, che dipende dal numero dei tiranti stessi (da 4 - batterie economiche - fino a 10 - grancasse di qualità). Il principio di base è che bisogna stringere tiranti opposti, perché, come già detto, la tensione non è uniforme su tutta la pelle ma è maggiore vicino al cerchio. Così, se si stringono i tiranti nel loro ordine normale, il suono non sarà uniforme, perché, nonostante il suono nel centro della pelle (dove si deve suonare) è buono e costante, se colpisci la pelle in altri punti, tutti avranno suoni diversi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come accordare una batteria acustica

Suonare è la passione di moltissime persone che ogni giorno si affacciano a questo fantastico mondo, cercando di imparare un qualche tipo di strumento musicale. Molti giovani sono attratti dalla famosa quanto affascinante batteria. Il suono prodotte...
Musica

Come accordare una chitarra acustica senza accordatore

La chitarra è un bellissimo strumento musicale dotato di sei corde, che viene suonato utilizzando i polpastrelli per formare gli accordi e un plettro per far vibrare le corde. Questo strumento è composto da un manico che è la parte su cui si compongono...
Musica

Come accordare una chitarra senza l'accordatore

La chitarra è uno strumento a corde molto divertente. Si suona direttamente con le dita, pizzicando le corde. Oppure si può suonare anche con il plettro, un piccolo triangolo di plastica piatto. Per far sì che i suoni escano correttamente, bisogna...
Musica

Come accordare la chitarra elettrica

La chitarra, strumento musicale a corde, affascina tutti e specialmente i giovani. I primi approcci musicali si effettuano solitamente proprio con la chitarra. La sensibilità delle corde richiede però una frequente accordatura. Specialmente prima di...
Musica

Come Accordare la Chitarra Utilizzando gli Armonici

Molte volte capita di dover improvvisare qualche canzone insieme agli amici con una chitarra recuperata all'ultimo minuto. Il problema maggiore in questi casi, anche per non fare brutta figura con chi ascolta, è riuscire ad ottenere una buona qualità...
Musica

Come accordare una chitarra di un semitono più basso

In questa guida, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter fare per accordare, nella maniera migliore, una chitarra di un semitono più basso. Le motivazioni per cui, spesso, le corde della chitarra vengono accordate un semitono sotto,...
Musica

Come accordare un pianoforte

Accordare un pianoforte rappresenta una vera e propria arte. Infatti è necessario avere del tempo libero ed una strumentazione adeguata, oltre che un'ottima preparazione tecnica, ed un orecchio musicale. Tuttavia, per comprendere quali siano le basi...
Musica

Come accordare una chitarra senza accordatore

La chitarra è uno strumento musicale a corde che si suona con le unghie, con i polpastrelli o con il plettro, un oggetto di materiali differenti che ha la funzione di far vibrare le corde. Per fare in modo, però, che ogni tasto emetta la giusta nota,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.