Come affrontare un'audizione

Tramite: O2O 20/04/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi dedichiamo un articolo ad un argomento che sta a cuore a tantissime persone, giovani e meno giovani, ovvero come affrontare un'audizione. Tutti coloro che intendono affrontare la carriera artistica, sia essa musicale, di recitazione o ballo, prima o poi è chiamato a doversi esibire davanti ad un gruppo di persone (giuria) chiamata ad esprimere la propria opinione e dalla quale può dipendere il futuro della loro carriera. Naturalmente tenete a mente che le audizioni che sarete chiamati a fare saranno tante e non dovrete mai scoraggiarvi se le prime non andranno bene.

27

Occorrente

  • buona volontà
  • voglia di fare
  • saper parlare
37

Luoghi in cui si tengono le audizioni

Negli ultimi decenni le audizioni si stanno dilagando a macchia d'olio e questo grazie alle numerose trasmissioni televisive in cerca di nuovi talenti (talent show), ma non mancano le classiche audizioni delle case cinematografiche alla ricerca di nuovi volti per il cinema o per ricerca di comparse per film. La maggior parte di questi provini si svolgono presso teatri, sale appositamente allestite, discoteche, o camper itineranti che girano il nostro bel paese in cerca di nuovi talenti per il mondo dello spettacolo.

47

Siate molto naturali

Per partecipare ad un provino e superare brillantemente un'audizione non esistono delle regole da seguire, ma alcuni consigli utili si possono adottare: innanzitutto, se avete intenzione di partecipare ad un casting solo per tentare la fortuna, senza essere dotati di un preciso curriculum artistico o senza esperienze pregresse nella disciplina in cui vi esibite, basta essere naturali e mostrare al talent scout di possedere una spiccata personalità.
Se invece avete buone doti artistiche e vi cimentate in un'audizione di ballo, canto o recitazione, intanto portare con sé il proprio curriculum è un'ottima mossa, magari accompagnato da una lettera di referenze; esponete poi le motivazioni per cui state partecipando al casting.

Continua la lettura
57

Mostratevi sicuri di voi stessi

Per un aspirante cantante, che vorrebbe fare del canto il proprio mestiere, è importante affrontare le audizioni cercando di rendere al massimo e distinguendosi dagli altri giovani. Mostrarsi sicuri, come se si sapesse bene cosa ci aspetta, è il primo trucchetto.
Poi concentratevi sulla scelta dei brani da interpretare e sulla postura: anche il look ha la sua importanza.
Che si affronti un'audizione per fare il cantante o l'attore o l'invitato, poco importa, i diversi strumenti a disposizione sono sempre gli stessi: telecamere, microfono, cuffie.
Se prima di recarvi al provino, cercate di capire come si usano questi strumenti, farete senz'altro bella figura e vi sentirete anche più sicuri di voi stessi, dal momento che vi sembrerà di riuscire a usarli a vostro vantaggio e con padronanza.
Infine, curate il vostro look: in base al ruolo a cui ambite e alla giuria a cui vi rivolgete, cercate di misurare i vostri vestiti e la vostra acconciatura nel modo più appropriato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'audizione è sempre un' incognita, ma in questo modo e con i nostri consigli, sarà più semplice parteciparvi!,
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come imparare a cantare una canzone

A tratti sembrerà banale, ma nonostante ciò, cantare non è così automatico e spontaneo come appare. Un conto è canticchiare liberamente sotto la doccia, senza tener conto di diesis e bemolle, un conto è dover intonare una canzone tecnicamente perfetta...
Musica

Biografia di Maria Callas

,Biografia di Maria Callas nota al pubblico come Maria Callas, è nata a New York nel 1923 ed è stata il più grande soprano che la storia del bel canto abbia conosciuto, meritatamente soprannominata "la diva" o "la divina" grazie alla sua voce potente...
Musica

Solfeggio cantato: come affrontarlo

Cantare per molti ragazzi non è solo una passatempo, ma una vera e propria passione che affrontano con molta determinazione e voglia di imparare. Ma per diventare bravi cantanti, qualsiasi stile si decida di intraprendere, è bene quindi partire dalle...
Musica

Come riscaldare la voce prima di un concerto

Per chi ama cantare, recitare, chiacchierare o lavorare con la propria voce, è importante eseguire delle fasi di riscaldamento prima di iniziare a far fuoriuscire una voce perfetta. Sforzare inutilmente la voce senza aver effettuato degli esercizi vocali,...
Musica

Come diventare un buon compositore musicale

Se il tuo desiderio più grande è di diventare un compositore musicale di alto livello, dovrai senz'altro tenere presente che questo percorso è piuttosto lungo e difficoltoso, ma con tanto impegno e uguale costanza potrai sicuramente farcela. Devi essere...
Musica

Come migliorare l'intonazione nel canto

Saper cantare bene è un vero e proprio privilegio. Sono poche le persone, al di fuori degli artisti musicali, che possono vantare una voce che si presti bene a diversi tipi di intonazione musicale, avendo grande libertà nell'approccio al canto di qualsiasi...
Musica

Come prepararsi prima di suonare in pubblico

Suonare in pubblico è un'esperienza sempre nuova anche per gli artisti con esperienza. Alla maggior parte dei musicisti, indipendentemente dal proprio grado di preparazione, capita di pensare che un qualunque tipo di imprevisto possa inficiare la performance...
Musica

Come eseguire le scale cromatiche al pianoforte

La scala cromatica: chi era costei? Se ne sente parlare spesso fra musicisti quando si discute dei Notturni per pianoforte di Chopin, delle Sonate di Beethoven o di tantissimi altri brani di musica classica e non. Questo perché le scale cromatiche rappresentano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.