Come affrontare un provino per uno spettacolo teatrale

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si studia recitazione da moltissimo tempo l'applauso del pubblico è la migliore ricompensa al proprio lavoro. Il palcoscenico rappresenta la seconda casa, ma a volte non si sa come affrontare un provino per uno spettacolo teatrale. La paura fa inevitabilmente parte della passione a cui si è devoti, ma non per questo bisogna scoraggiarsi. Alcuni stratagemmi e consigli a volte possono aiutare ad affrontare questa situazione. Leggendo questo tutorial si possono avere delle corrette informazioni su come affrontare un provino.

24

Determinazione

La parola chiave prima di affrontare un provino teatrale è sicuramente determinazione. Al contrario di quanto viene sostenuto da alcuni maestri della recitazione non è la sicurezza ad essere un'arma vincente (nel teatro l'insicurezza può essere un pregio), ma è la forza con cui ci si propone ad un casting. Bisogna credere nella parte indossando uno spirito vincente; ciò non vuol dire che si deve essere presuntuosi, ma solo consapevoli. Per convincere le persone che devono giudicare oltre ad un accurato curriculum va allegata una lettera di accompagnamento che spiega le motivazioni per cui si partecipa al provino.

34

Metodi da autodidatta

Quando gli impegni esterni prendono il sopravvento sulla passione teatrale e si ha poco tempo da dedicare non bisogna rinunciare. In questo caso è consigliabile seguire dei metodi da autodidatta. Essi si trovano facilmente su internet, ma sono disponibili anche in libreria. Infatti, in commercio esistono appositi manuali che riguardano la formazione di un attore teatrale e che sono validissimi. Quando si è titubanti di fronte alla partecipazione di un provino bisogna mettere da parte qualsiasi forma di domanda, la risposta deve essere sempre affermativa. Infatti, le sorprese che riservano le circostanze degli eventi sono imprevedibili.

Continua la lettura
44

Componente emotiva

Dopo aver acquisito la consapevolezza mentale necessaria per buttarsi in una simile esperienza entra in gioco la componente emotiva. Nella mente si cominciano ad avere tanti interrogativi: cosa indosso, come mi propongo, ecc. La risposta è abbastanza semplice: quando si è a proprio agio si può ostentare anche un cappello stravagante. Lo stesso vale se ci si sente bene con un look acqua e sapone, non è obbligatorio cambiarlo. Può sembrare scontato, ma sono tantissimi gli attori che inciampano nell'errore di rimanere succubi di una parte da recitare. È preferibile non essere diversi da quello che si è nella via quotidiana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Regole di regia di uno spettacolo teatrale

Quello del teatro è un mondo davvero affascinante, che può regalare grandissime soddisfazioni sia a livello professionistico che a livello amatoriale. Se vi sentite portati per questo mondo e avete anche grandi doti organizzative, probabilmente il ruolo...
Recitazione

Come organizzare uno spettacolo teatrale

Se volete organizzare uno spettacolo teatrale, l'impegno da immettere in questa impresa deve essere veramente elevato. Riuscire infatti ad ottenere il massimo dei risultati finali, richiede un procedimento complesso che necessita di una minuziosa organizzazione...
Recitazione

Come organizzare uno spettacolo teatrale per bambini

Introdurre i bambini alla recitazione è un attività culturalmente stimolante e pedagogicamente raccomandata per sviluppare l' empatia e lo spirito di gruppo, soprattutto in età scolare. Coinvolgere nella recitazione è anche un modo per tirare fuori...
Recitazione

10 consigli per affrontare un provino

Affrontare un'audizione, specie se siete alle prime armi, puó davvero far paura. Per avere successo il talento da solo non basta: occorrono perseveranza, un pizzico di fortuna e tanta, tantissima preparazione. Se il solo pensiero di un provino vi intimorisce,...
Recitazione

Idee per uno spettacolo teatrale per bimbi

Il teatro è una delle forme d'arte più antica e apprezzata ma è anche un fenomeno culturale di grande aggregazione. In esso possono essere rappresentate molteplici manifestazioni artistiche: abbiamo le arti figurative con le scenografie e le ambientazioni,...
Recitazione

Come prepararsi per un provino in teatro

Molti giovani cercano di costruirsi un futuro nel mondo dello spettacolo, sono appassionati di cinema e teatro, ed amano recitare. Diciamo pure che il mondo dello spettacolo non è un ambiente semplice da frequentare, così come non è facile concretizzare...
Recitazione

Come organizzare una rappresentazione teatrale

La rappresentazione può essere di diversi generi, per esempio quello della drammaturgia, formata da un testo improvvisato o scritto, o ancora musical, costituito dalla recitazione, musica, canto e danza; o infine il genere teatro- danza, non è da confondersi...
Recitazione

Come promuovere un'opera teatrale

Se si vuole sapere come promuovere un'opera teatrale, è necessario essere consapevoli del fatto che si tratta un impegno piuttosto complesso. Infatti sia il successo dello spettacolo che l'affluenza degli spettatori si basa principalmente sulla pubblicità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.