Come allestire una mostra temporanea

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi possiede una galleria d'arte o possiede spazi adeguati da mettere a disposizione degli artisti si trova spesso nella condizione di dover allestire una mostra che, a differenza di quanto avviene nei musei o nelle pinacoteche, ha un carattere temporaneo. Gli artisti stessi possono decidere di promozionare il proprio lavoro, in modo autonomo, organizzando una mostra temporanea delle loro opere. Per far sì che questo evento abbia la migliore riuscita e raggiunga lo scopo di far conoscere gli artisti al maggior numero di persone possibile è necessario sottostare ad alcune regole. Vediamo insieme come allestire una mostra temporanea in modo da ottenere ottimi risultati.

26

Occorrente

  • Spazi adeguati all'esposizione
  • Materiale pubblicitario
  • Senso estetico e passione per l'arte
  • Propensione per le pubbliche relazioni
36

Gli spazi

Il gallerista di professione possiede già gli spazi adatti ad allestire una mostra temporanea, ma a chi lo fa saltuariamente può risultare difficile predisporre un ambiente adeguato. In quest'ultimo caso l'ideale è ricorrere ad un affitto temporaneo, solo per il periodo della mostra o poco più. Naturalmente si deve scegliere un locale abbastanza ampio da poter accogliere tutte le opere che si intende esporre e che risponda a certe caratteristiche. Infatti, i pezzi esposti dovranno essere opportunamente esaltati dal contesto e dall'illuminazione dei locali. Per questo risulta fondamentale optare per spazi medio-grandi (anche un capannone dismesso può andar bene, se si hanno molte opere da esporre e si prevede un notevole afflusso di pubblico), possibilmente con pavimento scuro e pareti bianche in modo da accentrare lo sguardo sui dipinti, dando al contempo un aspetto sofisticato all'ambientazione. Grande importanza ha l'impianto di illuminazione, che deve essere predisposto per illuminare le pareti e non l'ambiente, con i punti luce orientati sapientemente, in modo da evitare di creare riflessi fastidiosi sulla superficie dei dipinti.

46

La pubblicità

Nell'allestire una mostra temporanea di sicuro il dettaglio da curare maggiormente, assieme alla qualità delle opere esposte, è la pubblicità. Naturalmente le modalità da utilizzare sono moltissime, ma per la buona riuscita di un evento d'arte bastano pochi accorgimenti. Ideale è avere un'ampia lista di persone interessate cui inviare gli inviti per il vernissage (che, di fatto, è la manifestazione pubblicitaria per eccellenza), non dimenticando le istituzioni locali e la stampa. Per coinvolgere un gran numero di partecipanti si può utilizzare l'invito via e-mail (dando, però, una veste grafica accattivante e sofisticata), mentre per le personalità più significative risulta più opportuno ricorrere ad un invito cartaceo, mandato per posta con dovuto anticipo e personalizzato. A questo punto dovrebbe attivarsi il passaparola, che consentirà di raggiungere un pubblico molto più ampio. Fondamentale è, altresì, far stampare da un' ottima tipografia una certa quantità di cataloghi (proporzionata alla quantità di ospiti che si ritiene visiteranno la mostra) che contengano le foto delle opere esposte, il commento alle stesse di un critico d'arte e la biografia dell'artista, oltre naturalmente al nome di chi organizza l'evento. Questi cataloghi verranno donati agli ospiti e risulteranno un mezzo pubblicitario graditissimo.

Continua la lettura
56

Il vernissage

La fase preparatoria per allestire una mostra temporanea comprende, come ultimo step, l'organizzazione del vernissage. Si tratta dell'inaugurazione della mostra e deve essere curata nei minimi dettagli. Si deve quindi pensare ad un buffet, adeguato al numero di invitati, e alle bevande (non si può prescindere dal servire un ottimo spumante!), al posizionamento strategico delle opere, alla presenza di un fotografo per immortalare le immagini più significative dell'evento. Di estrema importanza la presenza, all'inaugurazione, dell'artista e, possibilmente, di un critico d'arte che possa presentare la mostra, dandole la giusta rilevanza. Il lavoro è sicuramente molto e la fatica anche, ma seguendo questi suggerimenti sicuramente potrete allestire una mostra temporanea di grande successo, che vi darà enorme soddisfazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di organizzare la mostra con un adeguato anticipo, per avere il tempo di risolvere i contrattempi che si dovessero presentare

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Come allestire una mostra a tema

Le mostre a tema, variano in base all'argomento trattato e al budget che si ha a disposizione. Questo tipo di mostre, richiedono un tempo differente per l'organizzazione ma hanno in comune la fantasia e l' intraprendenza dell'organizzatore, che non devono...
Mostre e Musei

Come allestire una mostra di fumetti

Ai nostri giorni assistiamo sempre a tantissime tipologie di mostre, da quelle letterario e quelle di quadri o di sculture. Ultimamente stanno spopolando sempre di più le mostre di fumetti e anime. Trovano tantissime adesioni e partecipazioni soprattutto...
Mostre e Musei

Come allestire una mostra di modelli architettonici

Allestire una mostra di modelli architettonici non è mai facile. Le esposizioni sono composte per lo più da disegni, modellini e fotografie, e non da veri e propri edifici. Per questo è particolarmente importante stabilire un concept specifico e sfruttare...
Mostre e Musei

5 suggerimenti per organizzare una mostra fotografica

Nel terzo millennio il mondo della fotografia non vive solo sui social. La fotografia vive anche e soprattutto grazie alle mostre: mostre di artisti del passato e del presente, con la possibilità di rievocare i grandi scatti del passato grazie ad eventi...
Mostre e Musei

Come organizzare una mostra itinerante

All'interno di questa guida, andremo a parlare d'arte. Nello specifico, ci soffermeremo sull'organizzazione di mostre. Andremo a cercare ed illustrare una risposta soddisfacente al seguente interrogativo: come si fa ad organizzare una mostra itinerante?...
Mostre e Musei

Come organizzare una mostra d'arte

Riuscire ad organizzare una mostra d'arte al giorno d'oggi può sembrare piuttosto complicato se non si sa bene come fare. In realtà si tratta di un'operazione che può essere svolta da chiunque: bastano solamente un po' di creatività e un pizzico di...
Mostre e Musei

Come allestire un'installazione

Quando si ha la fortuna e la possibilità di poter vedere una bellissima mostra o un'installazione, non si ha la più pallida idea di tutto il lavoro che ci sta dietro l'idea di fatto e l'effettiva realizzazione di questo progetto. Le mostre o le installazioni,...
Mostre e Musei

Come organizzare una mostra pittorica

Una mostra pittorica è un evento fondamentale per l'artista, che si presta a mostrare le sue opere d'arte al pubblico, con lo scopo di farle apprezzare e in alcuni casi anche vendere. La stessa mostra di per se' diventa un opera d'arte, forse la più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.