Come apprendere i segreti della danza

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La danza è una delle espressioni antropologiche di eleganza e movimento più complesse che esistano. Ha un'antichissima tradizione e si snoda nei secoli adeguandosi alle mode e alle epoche, senza perdere mai la propria essenza. Ad oggi, infatti, la danza ancora conta moltissimi nuovi atleti che si approcciano a questa incredibile forma di movimento, sposandone la magia. Cercheremo con questa guida di spiegarvi brevemente come apprendere i segreti della danza, consapevoli che un argomento così articolato non può esaurirsi in poche righe e che, di partenza, sono sempre richieste delle doti naturali imprescindibili per la danza.

24

Piccoli segreti per imparare a danzare

Il più grande segreto per imparare a danzare, è allenarsi costantemente e tenacemente ogni giorno. La danza non è un'arte che si impara dall'oggi al domani. E dietro un buon allenamento, c'è sempre una base solida data dalla predisposizione naturale e dalla forma fisica: muscoli tonici e guizzanti, tendini allenati, giunture elastiche e pronte, saranno gli elementi sine qua non cimentarsi nella danza. Tutto questo non è impossibile da ottenere, ma richiede esercizio. Occorre sempre una buona preparazione ed un buon riscaldamento. Ciò garantirà alla lunga il rinforzo delle articolazioni e la loro più lunga resistenza.
Altro elemento fondamentale sarà l'equilibrio, che si ottiene non solo con l'allenamento, ma anche con la tecnica. Mentre si balla potrà essere d'aiuto guardare un punto fisso davanti a sè, oppure, se si balla in coppia, concentrarsi sullo sguardo del proprio partner.

34

L'importanza del ritmo

Sarà ora fondamentale prendere confidenza con il ritmo. Ballare significa muoversi a tempo con la musica e lasciarsi trasportare da essa, diventando un tutt'uno con le note. Imparare a sentire la musica e a reinterpretarla attraverso il corpo e i movimenti, è fondamentale per lasciar trapelare all'esterno - e quindi cogliere dal pubblico - tutta la bellezza e l'eleganza che la danza sa offrire. Ma all'esterno deve pervenire il segnale della musica che noi sentiamo e che esprimiamo, con i movimenti del nostro corpo, delle nostre mani e anche del nostro sguardo. Quando riusciremo a diventare una sola cosa con la musica, sarà la musica stessa a permetterci di vincere qualsiasi timidezza.

Continua la lettura
44

La precisione prima di tutto

L'ultimo segreto da tenere costantemente a mente riguarda il movimento dei nostri piedi. Mai sottovalutare la naturalezza con cui i ballerini muovono i piedi, perché di scontato in quei movimenti non vi è nulla. Per far sì che i piedi diano diano il massimo risultato, occorre cimentarsi in esercizi specifici con le caviglie. Ad esempio impariamo a far roteare la caviglia più volte durante la giornata. Apriamo e chiudiamo la caviglia fino a 20 o 30 volte al giorno. Esercizio particolarissimo praticato dai più grandi ballerini è poi quello della scrittura con il piede, praticata fingendo di stringere tra le dita una matita con cui tracciare disegni o scritte su un foglio.
In ogni caso ricordiamo sempre che la danza è un'arte nobile e delicata, che richiede anni di pratica e sacrifici per potersi dire appresa e compresa; se volete approcciarvi alla danza con leggerezza, sperando di non far fatica nell'apprenderne le arti, state sbagliando, ma se invece siete consapevoli del sacrificio della danza richiede e dei bellissimi doni che saprà farvi con le emozioni che regala, allora avete scelto la disciplina che fa per voi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Breve storia della danza jazz

Se siamo degli amanti della danza, per riuscire ad apprezzarla e comprenderla correttamente, dovremo necessariamente conoscere la sua storia. Su internet potremo trovare tantissime guide ed articoli che trattano i vari periodi storici anche nel campo...
Danza

Le migliori Accademie di danza in italia

Per diventare un danzatore o una danzatrice professionista, è necessario frequentare un'Accademia, ovvero un'istituzione di alta formazione artistica e musicale che si occupa dello studio delle discipline coreutiche. Le accademie di danza del nostro...
Danza

Danza: stretching a respirazione

Dietro un balletto piuttosto emozionate si nasconde una preparazione atletica veramente impegnativa. Numerosi sono i fronti su cui dover intervenire, tra cui la flessibilità del corpo ed il potenziamento della muscolatura. Per raggiungere il massimo...
Danza

Storia della danza hip pop

Il mondo della danza è molto vasto e pieno di contaminazioni. Al giorno d'oggi è possibile individuare tantissimi stili oltre alla tradizionale danza classica: abbiamo infatti la danza moderna, la danza contemporanea, la danza latina, e da alcuni decenni...
Danza

La danza tra il Medioevo e il Rinascimento

La danza è conosciuta e amata ormai in tutto il mondo, ma non sempre si discute o si danno informazioni sulle sue origini. Il periodo al quale in particolare ci soffermeremo è a cavallo tra il Medioevo e il Rinascimento, in cui vediamo nascere una danza...
Danza

Come diventare insegnante di danza classica

La danza classica è da sempre considerata la danza per eccellenza, in quanto è la madre di tutte le discipline di ballo. Il sogno nel cassetto di tutte le bambine fin dalla prima età è quello di diventare delle ballerine di danza classica per cui...
Danza

Breve storia della danza moderna

Oggi grazie agli spettacoli televisi possiamo ammirare degli show incentrati sulla danza, sia moderna che classica. Naturalmente la danza classica rappresenta la base di tutto, avendo una storia millenaria; ma anche la danza più moderna sembra avere...
Danza

Le posizioni dei piedi nella danza classica

La danza classica è una delle discipline più nobili ed antiche conosciute ai nostri giorni. Ancora oggi, riveste un ruolo di primaria importanza tra le forme d'arte più amate ed apprezzate occupando una posizione rilevante tra le numerose manifestazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.