Come arricchire il repertorio delle note col flauto dolce

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il flauto dolce è uno strumento musicale della famiglia degli aerofoni ed è realizzato esclusivamente in legno, e l'emissione del suono è generata dall'incanalamento dell'aria in un apposito condotto, ricavato nell'imboccatura dello strumento, che la dirige contro un bordo affilato (detto labium): l'oscillazione della colonna d'aria fra l'esterno e l'interno del labium fa poi vibrare l'aria contenuta nello strumento, generando le note. In riferimento a ciò eco una guida in cui spieghiamo come arricchire il repertorio delle note col flauto dolce.

25

Occorrente

  • Flauto dolce
35

Per ampliare il repertorio dell'ottava (da Do a Do), bisogna innanzitutto imparare a suonare una nota alterata e cioè il Si bemolle. Su una tastiera del pianoforte, il Si bemolle si trova sul tasto nero, e precisamente tra il tra il La e il Si. Per suonare con questa nota con il flauto dolce, è necessario trovare la posizione prima la posizione del Fa e liberare poi il secondo foro sollevando il dito medio della mano sinistra. Il Fa diesis è inoltre molto facile da ottenere; infatti, basta partire dalla posizione del Do (grave), sollevare l'indice della mano destra e liberare quindi il quarto foro del flauto dolce.

45

Su quest'ultimo il Do diesis può invece essere sia grave che acuto. È possibile quindi ottenere il primo partendo dalla posizione del Do grave e liberando poi metà del settimo foro del flauto con il dito mignolo. Per ottenere invece il suono del Do diesis acuto: basta lasciare aperto il portavoce e chiudere poi il primo e il secondo foro con il dito indice e medio della mano sinistra o destra a seconda di come si è imparato a maneggiare questo antico strumento a fiato. A questo punto, si possono aggiungere altre note dell'ottava superiore: Re, Mi e Fa.

Continua la lettura
55

Infine per ottenere il Sol acuto, bisogna chiudere il primo, il secondo e il terzo foro con le rispettive dita della mano sinistra lasciando semiaperto il portavoce. Anche per il Sol è tuttavia necessario operare con un soffio abbastanza deciso. In conclusione e posiamo dunque dire che seguendo queste istruzioni appena elencate, e con una buona conoscenza della musica e delle note, e magari ripetendole più volte, si otterrà una certa praticità con le mani e il cambio repentino tra una nota e l'altra, sarà molto più agevole, e a beneficiarne sarà certamente il suono, che si presenterà arricchito di note, e quindi in grado di regalare delle melodie davvero uniche e degne dei più grandi maestri suonatori del flauto dolce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come igienizzare un flauto dolce

Possedere e suonare un flauto dolce implica l'applicazione alcuni accorgimenti utili a mantenerlo sempre in ottimo stato: questo è uno dei motivi per cui risulta fondamentale curarne la pulizia. Tale operazione, infatti, oltre che essere indispensabile...
Musica

Come costruire un flauto dolce

Ti piacerebbe costruire completamente da solo un bellissimo flauto dolce? Allora non ti resta che leggere questa guida che farà in modo di farti realizzare un bel flauto, come tu lo desideri. I tipi di flauto dolce sono moltissimi, perché si differenziano,...
Musica

Come scegliere il flauto

Il flauto è un meraviglioso strumento a fiato che viene impiegato comunemente per coinvolgere molti ragazzi nel mondo della musica. Infatti, in tante scuole si cerca di dedicare del tempo a questa disciplina allo scopo di insegnare le regole di base...
Musica

Come suonare un flauto peruviano

Il flauto peruviano, chiamato anche flauto di Pan o zampogna, è uno strumento a fiato sudamericano. Ci sono vari tipi di scanalature, ma il flauto peruviano è caratteristico per la sua gamma limitata di tubi. Tipicamente, esso presenta 10 tubi, talvolta...
Musica

Come fare un flauto di Pan

Il flauto di Pan è uno strumento costituito da più canne, il cui suono si ottiene dalle vibrazioni dell' aria, emessa tenendo le labbra strette sulla parte superiore delle canne, all' interno delle stesse. Esse possono essere disposte sia l'una accanto...
Musica

Come imparare a suonare il flauto traverso

Il flauto traverso è lo strumento a fiato per eccellenza, fa parte della famiglia dei legni e se si vuole imparare a suonarlo, è necessario, per prima cosa, saper leggere la musica dal pentagramma in Chiave di Sol o di violino, ossia la chiave specifica...
Musica

Come montare un flauto traverso

Chi è amante della musica e suona uno strumento a fiato, sicuramente conosce il verso dolce e melodioso del flauto traverso. Lo strumento, lo potete tra l'altro smontare con una certa facilità, e l'operazione è fondamentale per mettere l'oggetto nella...
Musica

Come Pulire Il Flauto Trasverso

Il flauto è uno strumento a fiato. Esso si utilizza usando la bocca, perciò dovrà essere soggetto ad una pulizia maggiore rispetto ad altri strumenti musicali. Chiaramente è maggiore il rischio infettivo, mettendo in bocca un qualcosa di sporco, a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.