Come avvicinarsi alla lettura

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Negli ultimi anni si stanno perdendo alcuni valori importanti. Tutto scorre veloce, la tecnologia avanza e il progresso tende ad allontanare la gente dai gesti semplici. La lettura fa parte di queste cose importanti. Spesso sottovalutata per dei banali passatempi, come i videogame e i social. Quest'ultimi poi, illudono la gente di poter entrare in mondo sociale. Ma, in realtà allontanano dalla vita reale. Ma, per fortuna esiste anche gente, che ama la lettura. Tutto passa attraverso internet, e anche la lettura spesso viene fatta con il sistema digitalizzato. Infatti, questo è anche un modo per avvicinarsi alla lettura. L'importante è che venga usato in maniera obbiettiva ed intelligente. Nella seguente guida spiego come avvicinarsi alla lettura.

27

Occorrente

  • Libri
37

Leggere storie tratte dai film

Esistono molti modi per avvicinarsi alla lettura. La più semplice è quella di ricercare libri, che appassionano e interessano il futuro lettore. Questo, si può fare anche leggendone alcuni, che riportano la storia di un film. In particolar modo delle pellicole già viste e che hanno appassionato l'interessato. Per entrare in questa ottica, durante la lettura occorre immaginare la scena e i personaggi.

47

Chiedere consigli agli amici

Un altro modo molto utile per avvicinarsi alla lettura, è quello di chiedere consiglio agli amici e parenti che leggono. Questo è un modo pratico per condividere la lettura. Magari, facendosi spiegare alcuni passaggi e farsi dare delle dritte sul libro da leggere. Oltretutto, questo sistema ha il vantaggio di farsi prestare i libri. Per poi, confrontarsi e chiedere dei pareri obbiettivi.

Continua la lettura
57

Cominciare con libri semplici

Un altro passo per avvicinarsi alla lettura è quello di acquistare dei libri, che non siano eccessivamente grandi. Scegliendo storie avvincenti e allo stesso tempo brevi. Questo è un modo per non abbandonare subito la lettura. Per poter trovare un buon libro, è preferibile andare in libreria. Quindi, cercare le nuove uscite e i libri riposti tra i vari scaffali. Una volta scelto il genere, si analizzano i vari libri presenti in quella sezione. Prendendo in considerazione libri di ultima pubblicazione e classici semplici. Per poi, leggere il retro e le varie informazioni presenti sulla copertina. Infine, per avvicinarsi alla lettura, è anche possibile sfruttare internet. Cercando recensioni e trame di libri, che potrebbero interessare. Molto utile per avvicinarsi alla lettura in giovane età, è quello di partecipare a club di lettura presenti nelle scuole. Oppure, attraverso progetti organizzati nel quartiere. Ecco come avvicinarsi alla lettura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggere i libri che appassionano
  • Quando si inizia è importante leggere sempre le trame, evitando di leggere gli spoller
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

5 consigli per migliorare la lettura

Leggere è importante, oltre che essere uno svago e un hobby. Più si legge infatti più veniamo a conoscenza di tante nozioni. Leggendo tanto inoltre si impara anche a scrivere meglio, è importantissimo durante lo sviluppo dei bambini. A volte però...
Letteratura

Idee per animare una lettura

Animare una lettura di gruppo, soprattutto nel caso siano presenti dei bambini, è molto importante. Non è raro infatti trovarsi in situazioni in cui l'attenzione non sembra decollare, e questo accade spesso a causa di una lettura poco convincente e...
Letteratura

Benefici della lettura

Tutti noi, per i motivi più vari, ci siamo rifugiati almeno una volta nella lettura. Ci facciamo trasportare da ogni singola parola dimenticando, durante quel lasso di tempo, il mondo circostante. Non importa se l'ultimo libro che abbiamo letto risale...
Letteratura

Come incentivare lettura

Leggere apre la mente perché grazie ad essa si apprendono nozioni e immaginazioni che difficilmente si possono trovare altrove. Inoltre è un ottimo esercizio per il cervello senza dimenticare che la lettura mette di buon umore e spesso aiuta a riposare...
Letteratura

10 consigli di lettura per bambini delle elementari

L'età che va dai 6 agli 11 anni è la più delicata dal punto di vista dell'apprendimento. È lungo questa fascia di tempo che il cervello di un bambino è più ricettivo e riesce ad immagazzinare più nozioni. È proprio in questi anni che si formano...
Letteratura

Come organizzare un festival della lettura

Un festival della lettura è un'entusiasmante occasione di incontro e confronto con altri lettori e da la possibilità di poter conoscere e apprezzare nuovi libri e autori. L'organizzazione di un evento di questo genere è complessa e può presentare...
Letteratura

Come scegliere libri per bambini

Invogliare un bambino alla lettura, non è sempre cosa semplice. Non tutti i bambini, infatti, amano leggere, o magari non hanno ancora scoperto la passione della lettura. È appunto per questo motivo che spesso, noi genitori, cadiamo in errori che danno...
Letteratura

5 idee per trasmettere ai figli l'amore per i libri

L'amore per i libri è una delle più grandi e intelligenti passioni che si possano avere. È quindi importante che questa attività sia instillata nelle persone fin da piccoli: i bambini che leggono infatti saranno nel futuro adulti più consapevoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.