Come ballare 'Bomba'

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Solitamente i passi di danza si spiegano visivamente, ma trattandosi di un ballo tipico caraibico molto diffuso e conosciuto nel mondo è possibile spiegarsi anche attraverso una semplice descrizione. I passi non sono per niente difficili e comunque tutto sta a stare al passo del ritmo e saperi muovere, in qualunque caso non vi preoccupate di sbagliare perché si tratta di un ballo dove, per quanto vi siano dei passi da seguire, se si sbaglia non è un problema. Tenete conto comunque che è molto semplice da imparare, anche per chi non è molto portato. Vediamo quindi come ballare la Bomba.

24

I balli latino americani sono ottimi per tonificare i muscoli di gambe e braccia, e non solo. Tonificare molto i muscoli addominali, per tanto si possono considerare come delle attività fisiche complete, in quanto i muscoli quadricipide, addominali e addominali laterali e obliqui sono interessati nei movimenti. Infatti il corpo si muove sinuosamente seguendo un ritmo ben scandito e movimentato: infatti ormai oggi ha preso piede nelle palestre la famosa Zuma! Vengono infatti trattati molti di questi balli, tra cui anche la bomba che è famosissima, e viene trattata come una regolare attività di fitness quasi completa. Sicuramente è modo molto divertente di fare palestra.

34

Inizialmente il ballo si può intraprendere muovendosi a destra e a sinistra seguendo il ritmo delle percussioni, in seguito il ritmo binario vi consentirà di eseguire dei movimenti simmetrici sui quattro lati piegandovi lievemente sulle ginocchia.
Vediamo come fare: si eseguono due passi in avanti prima iniziando con i lpiede destro e poi con qullo sinistro. Accompagnare il movimento con il bacino e con le braccia.
Poi si ritorna indietro sempre alternando due passi con il piede destro e poi con quello sinistro.
"sub">Si segue la musica e ci si muove sul posto roteando il bacino e compiendo dei movimenti in alto e di lato con le braccia.
Siate morbidi e molleggiate sulle ginocchia.
Dopodiché si procede lateralmente prima in un senso e poi in un'altro. Si decide il senso di marcia con le persone del gruppo e ci si accompagna sempre con movimenti del bacino e delle braccia.
Eseguito questo movimento si compie un giro sul posto lentamente in quattro tempi e poi si battono le mani e si ricomincia con la coreografia.

Continua la lettura
44

In questi balli l'importante è seguire l'istinto e lasciarsi andare al ritmo, non è necessario ricercare la perfezione ma compiere movimenti sensuali e accompagnarsi anche con l'espressione del volto.
Ripetendo diverse volte si acquisterà dimestichezza e vi sentirete carichi di energia .
A tal proposito, per meglio capire la sequenza dei passi da compiere, è utile seguire il seguente tutorial che varrà più di tante altre parole, seguitelo e vedrete che sarete invogliati a ripeterlo fino a raggiungere scioltezza ed eleganza.
Quest'estate sarete pronti a ballare "LA BOMBA"
. Http://youtu. Be/9GhGoJJRU7s
Buon divertimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

10 consigli per migliorare il tuo modo di ballare la salsa

La salsa, è tra i balli latini, sicuramente uno dei più belli da vedere e soprattutto da farsi. Com'è noto, è un ballo di coppia, ballato su vari generi musicali e nonostante il ballo sia unico, si sviluppa in vari stili, differenti per le numerose...
Danza

Come ballare in modo sensuale

Da sempre il ballo rappresenta un'arma di seduzione. Il tango, ad esempio, racchiude nel linguaggio corporale sensualità ed eleganza. Dalle grandi star del panorama musicale a quelle del cinema, nei grandi o piccoli locali di tutto il mondo, tutti si...
Danza

Come imparare a ballare in coppia

Chiaramente chi si allena quotidianamente e condivide tutto con l'altro da tempo dimostrerà di possedere più affiatamento di chi invece balla in coppia da poco tempo e la frequentazione non prosegue oltre gli orari di esercitazione. Vediamo grosso modo...
Danza

5 consigli per imparare a ballare la rumba

La Rumba è un ballo caraibico di coppia che negli ultimi anni ha assunto sempre più importanza e che grazie alla sua semplicità si è proliferata incontrando sempre più approvazione. Facile da eseguire, la danza ricorda per certi versi il Flamenco...
Danza

Come imparare a ballare il valzer

Il Valzer rappresenta un ballo in ritmo ternario fondato in Austria e precisamente nella città di Vienna, come evoluzione del Ländler. L'effettivo padre di questa danza fu il compositore Johann Baptist Strauss, il quale lo fece affermare prima nel territorio...
Danza

Come ballare la salsa cubana

La salsa è un "ballo caraibico" abbastanza conosciuto ed apprezzato nel mondo. Molti rimangono affascinati dall'ambiente e dalla musica che si ascolta nei locali latino-americani e, dai ballerini che roteano e si muovono sensualmente. Oggi molte persone...
Danza

Come ballare sensualmente

La danza è da sempre l'espressione di messaggi di diversa natura, in cui il corpo diventa strumento e mezzo di trasmissione. Oggi la danza si è evoluta in diversi stili, e ognuno di essi sembra lanciare diversi messaggi. Tra i più importanti, ritroviamo...
Danza

Come ballare la salsa portoricana

I balli latino americani appassionano molto le persone in questi ultimi anni, per il loro ritmo, l'allegria, la sensualità che trasmettono. Molti si sono avvicinati al ballo anche per rimanere in compagnia e fare del movimento sano e piacevole. Le scuole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.