Come ballare il boogie woogie

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per Boogie Woogie si intende sia il ballo che una sottocategoria del Jazz. Nato negli Stati Uniti, negli anni '20, possiede un ritmo travolgente. Il pianoforte è lo strumento predominante. La leggenda narra che un gruppo di boscaioli del Texas e della Louisiana cantavano e ballavano nelle loro baracche dopo l'orario lavorativo. I musicisti li accompagnavano con il pianoforte viaggiando in treno da una baracca all'altra. Il Boogie Woogie si diffuse subito in tutto il sud degli Stati Uniti, fino a coinvolgere l'intera America. Oggi è noto in tutto il mondo. Ballare il Boogie Woogie non è particolarmente difficile. Lasciati trasportare dalla musica e memorizza alcuni passi. Ma ecco come fare.

27

Occorrente

  • Scarpe adatte
  • Gonna lunga e a ruota
  • Un bel disco Rock'n'Roll
  • Tanta energia
37

Chassè e Spin

Il Boogie Woogie si balla in coppia. Le figure predefinite e lineari si possono eseguire anche in gruppo, in sincrono. Lo "Chassè" consiste in un triplo passo, eseguito da entrambi i ballerini. I due, l'uno di fronte all'altra, si tengono nel contempo per mano. La donna si muove verso destra e l'uomo verso sinistra, a specchio. Durante l'esecuzione dello "Spin" invece l'uomo dirige la donna, dandole una leggera spinta. In questo modo, girerà se stessa, senza venire accompagnata dalla mano. Terminata la rotazione, l'uomo ne arresta il movimento con la mano destra.

47

Yoyo e Comb

Il Boogie Woogie comprende altri interessanti figure. Nello "Yoyo" la donna e l'uomo si trovano uno accanto all'altra, tenendosi per mano. Il ballerino tira verso di sé la donna fino al suo braccio. Il movimento della ballerina è simile ad uno yoyo. Quindi, si srotola girando ancora su se stessa. Il passo richiede naturalmente molto allenamento per un'esecuzione disinvolta. Per ballare il "Comb", il ballerino di Boogie Woogie mette il braccio sulla spalla della compagna. Quindi, si allontana tenendole le mani. La parola "Comb" dall'inglese significa "pettine", come la figura realizzata.

Continua la lettura
57

Musica e abbigliamento

Per ballare correttamente il Boogie Woogie la musica svolge un ruolo determinante. Opta per un ritmo allegro, travolgente e soprattutto sfrenato! Prendi spunto ad esempio dalla famosissima "Let's twist again" di Chubby Checker. Per eseguire le coreografie del Boogie Woogie procurati un abbigliamento adeguato. Le scarpe devono avere dei rinforzi sul tallone per attutire i colpi contro il pavimento. Molto spesso infatti sono abbastanza energici. La donna può scegliere una gonna lunga ed "a ruota". Durante le rotazioni, infatti, renderà la danza maggiormente coreografica. Il trucco va adeguato preferibilmente agli anni '20.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con un po' di pazienza e qualche video potrai acquisire le movenze giuste ma per affinare posizioni ed atteggiamenti sarà meglio affidarsi ad un istruttore più navigato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come ballare la musica afro

Ballare la musica afro è qualcosa di estremamente semplice e divertente. È una musica che si discosta completamente da quella etnica e da quella tradizionale africana, rappresentando un nuovo genere musicale. Stiamo parlando di un genere nato dalla...
Danza

Come ballare un lento

Ballare è un'antica forma d'arte, le sue persone compiono movimenti magnifici. Esistono molti tipi di ballo, molti stili, ma forse quello che più affascina e piace di più è il Lento. È certamente il ballo più romantico che ci sia: luci soffuse,...
Danza

Come ballare con chi non sa farlo

La danza rappresenta come il canto, un modo per poter esprimere le proprie emozioni. Attraverso la danza infatti, si riesce a comunicare con il proprio corpo. Ogni individuo ha dei gusti differenti e sceglie il tipo di musica, in base alle emozioni che...
Danza

10 consigli per ballare bene in discoteca

Molto spesso si rinuncia a lasciarsi andare sulle piste della discoteca perché convinti di non saper ballare. Ecco, dunque, che si rifiutano gli inviti degli amici con le scuse più banali. Ma quanto bisogna essere bravi per divertirsi in maniera spassionata...
Danza

Consigli per cominciare a ballare la salsa

La salsa è un ballo contagioso. In essa si fondono ritmo, passione e sensualità. Una serie di movimenti ben fatti può aiutarvi ad iniziare con il piede giusto questa fantastica esperienza di ballo. All'inizio sarà tutto un po' più complicato: andare...
Danza

Come ballare in modo sensuale

Da sempre il ballo rappresenta un'arma di seduzione. Il tango, ad esempio, racchiude nel linguaggio corporale sensualità ed eleganza. Dalle grandi star del panorama musicale a quelle del cinema, nei grandi o piccoli locali di tutto il mondo, tutti si...
Danza

Come ballare il tip tap

Il tip tap è un ballo molto coinvolgente e movimentato, che si basa su diversi passi, da eseguire più o meno velocemente. Dopo aver imparato almeno i passi base, si possono creare delle combinazioni e sequenze da ballare piacevolmente con altre persone...
Danza

Come ballare il liscio

Siamo ben felici e pronti, di proporre a tutte le nostre lettrici e lettori, che amano ballare, una guida, che li guiderà passo dopo passo, nella scelta e nell'esecuzioni dei passi specifici di questo genere di ballo. In particolare vogliamo cercare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.