Come ballare il rock 'n' roll

Tramite: O2O 23/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il rock' n' roll è la musica adatta ad ogni situazione. La si può ascoltare dappertutto: in macchina, sotto la doccia, a un concerto o in casa di amici. Nel corso degli anni, con il suo stile energico, il rock'n'roll ha fatto ballare milioni di persone ed ha contribuito a creare la storia della musica. Cantanti come Elvis Presley, la chitarra di Jimi Hendrix, il plettro di Yung, la batteria di Jason Cooper sono stati l'essenza del rock'n'roll. Questo genere ha trasceso le normali regole del music business, andando a contaminare qualsiasi campo, dalla moda al costume, dall'arte al cinema fino alla politica. La potenza della musica rock è stata indubbiamente affascinante fin dai suoi esordi, ma la domanda a cui risponderemo qui è: come si balla? Tenendo presente che questa guida non è sostitutiva di un corso di danza, cercheremo di fornire le informazioni necessarie per entrare in questo modo e per iniziare a muovercisi dentro. Spiegheremo in breve i due stili maggiormente diffusi e le caratteristiche per iniziare ad apprenderli. Iniziamo!

27

Occorrente

  • Abbigliamento comodo
  • Accessori (se necessari) minimalisti
37

Rock'n'roll acrobatico e libero

Prima di tutto una premessa. C'è differenza tra il rock and roll insegnato nelle scuole di ballo e quello dei concerti live. Nelle scuole di ballo prevalgono la competizione, le acrobazie ed i passi precisi. Ecco perché si parla di rock and roll acrobatico. Può essere ballato in coppia, con più persone o singolarmente: l'importante è rispettarne i passi che sono aperti, coreografici e dinamici. Le principali scuole sono situate negli Stati Uniti e sono nate negli anni 60, diventando, a distanza di qualche decennio, punti di eccellenza nel panorama della danza. Quando si tratta di concerti di rock and roll invece, la tecnica cambia completamente e, in questo caso, il ballo viene definito libero. Trattandosi di puro divertimento ed estasi da concerto, infatti, non esistono passi prestabiliti, ma bisogna sentire scorrere dentro il ritmo. In questo caso, allora, bisogna solo farsi trasportare dai pentagrammi per entrare in una dimensione talmente privata da sembrare quasi mistica. Durante i concerti la libertà dei movimenti è totale e vi sono due stili che sono entrati a far parte del ballo rock 'n' roll: l'headbanging e il pogo.

47

Headbanging

L'Headbanging consiste nell'oscillare i capelli a ritmo di musica. Questo modo di ballare ha un sapore "primitivo", che ricorda molto l'uomo delle caverne che usava la testa come strumento di comunicazione. In particolare, l'oscillazione della chioma per seguire il ritmo è una pratica che si è sviluppata soprattutto nell'Heavy Metal e oggi è diffusa anche in altri tipi di musica. Per quanto possa sembrare ridicolo, ci sono diversi modi di oscillare la testa. Si va dal movimento circolare a quello su e giù, dal casuale (che non ha un andamento specifico) a quello da destra a sinistra, passando per quello che colpisce i vicini (mal capitati) al fianco, etc.
Va da sè che questa pratica non è fattibile in luoghi super affollati, caratteristica principale dei maggiori festival in giro per il mondo.

Continua la lettura
57

Pogo

E poi c'è il pogo. Originariamente il pogo era un modo di saltare, rimanendo fermi nella propria posizione, durante i concerti live. Nel corso del tempo questa pratica ha smesso di essere individuale ed ha iniziato a trasformarsi, fino ad arrivare ad essere quasi un vero e proprio ballo di gruppo.
In realtà non c'e una vera e propria organizzazione del ballo, quanto più un'apertura del ballo singolo anche alle altre persone del pubblico. Con il passare degli anni il coinvolgimento delle persone vicine è aumentato fino ad arrivare a rincorrersi con dei balzi verso gli altri a ritmo di canzoni fortemente ritmate. Il pogo viene definito come una danza, ma vi sono ancora molte perplessità al riguardo su questa definizione. La pericolosità di questo "passo", unita alle difficoltà di gestione della moltitudine di persone fanno si che il pogo non sia ben visto da tutti i fan. Nonostante ciò si è diffuso a macchia d'olio anche nei concerti molto lontani dal genere.

67

Piatto ball

La forma artistica professionale del Rock'n'roll è molto simile al passo fondamentale della versione East Coast, ed ha una grande quantità di giri e cambiamenti di luoghi. La tecnica utilizzata è prevalentemente quella del ?piatto ball?. Consiste nel partire dalla pianta di uno dei piedi per poi proseguire con quello inverso. Vale sia per gli uomini che le donne essendo un passo neutro. C'è molta pressione del piede utilizzato inizialmente, ma anche il secondo ha bisogno di notevole pressione. L'acrobatica del Rock'n'Roll mostra che è una danza che ha origine dal Lindy hop, tuttavia è orientata prevalentemente verso le prestazioni e la concorrenza. Si richiede una grande quantità di atletismo e flessibilità. Ci sono calci, trucchi e ascensori attraverso le routine. Non è un ballo per tutti, quindi. Prima di cimentarsi nei passi più difficili, allora, è necessario imparare per gradi e affrontare una scuola per imparare i principi di base.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il presupposto fondamentale per ballare il rock è farsi trasportare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come ballare il tip tap

Il tip tap è un ballo molto coinvolgente e movimentato, che si basa su diversi passi, da eseguire più o meno velocemente. Dopo aver imparato almeno i passi base, si possono creare delle combinazioni e sequenze da ballare piacevolmente con altre persone...
Danza

Come ballare in discoteca

Riuscire a ballare in discoteca in modo disinvolto, specie se si è timidi, non è facile. Tuttavia, non essere disinibiti può provocare un vero e proprio blocco, con il risultato di rimanere seduti in un angolo a guardare gli altri ballare e divertirsi....
Danza

Come ballare il boogie woogie

Per Boogie Woogie si intende sia il ballo, che una sottocategoria del Jazz. Nato negli Stati Uniti negli anni '20, possiede un ritmo travolgente. Il pianoforte è lo strumento predominante. La leggenda narra che un gruppo di boscaioli del Texas e della...
Danza

Come ballare in stile Michael Jackson

Michael Jackson è un artista che non ha bisogno di molte presentazioni. Cantante, ballerino, cantautore, con il suo stile personalissimo ha rivoluzionato il mondo della musica pop/rock. I suoi pezzi sono tra i maggiori successi commerciali di ogni tempo,...
Danza

Come ballare la musica afro

Ballare la musica afro è qualcosa di estremamente semplice e divertente. È una musica che si discosta completamente da quella etnica e da quella tradizionale africana, rappresentando un nuovo genere musicale. Stiamo parlando di un genere nato dalla...
Danza

Come ballare un lento

Ballare è un'antica forma d'arte che riesce a far compiere, alle persone che la praticano, dei movimenti sinuosi e magnifici. Esistono molti tipi di ballo, differenti stili, ma forse quello più affascinante e che piace di più (anche per la sua facilità...
Danza

Come ballare con chi non sa farlo

La danza rappresenta come il canto, un modo per poter esprimere le proprie emozioni. Attraverso la danza infatti, si riesce a comunicare con il proprio corpo. Ogni individuo ha dei gusti differenti e sceglie il tipo di musica, in base alle emozioni che...
Danza

Come imparare a ballare sulle punte a casa

Il ballo sulle punte è una tecnica di danza le cui origini sono da ricollocare nella vicina Francia, nonostante alcune fonti narrino che, in maniera molto più rudimentale, fosse già utilizzata nel XVIII secolo in famose ballate napoletane. Ballare...