Come ballare il tip tap

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il tip tap è un ballo molto coinvolgente e movimentato, che si basa su diversi passi, da eseguire più o meno velocemente. Dopo aver imparato almeno i passi base, si possono creare delle combinazioni e sequenze da ballare piacevolmente con altre persone e amici, magari in una sala da ballo o a casa, per esercitarsi ancora. La prima cosa importante è procurarsi un paio di scarpe adatte, che solitamente hanno dei rinforzi metallici sul tacco e sulla punta. Nel tip tap i piedi sono come degli strumenti che si muovono seguendo un ritmo musicale, ma come fare per imparare i primi passi? Ecco una breve guida su come ballare il tip tap.

26

Occorrente

  • Musica, scarpe da tip tap, stanza dove ballare
36

I passi base da imparare per completare le proprie combinazioni di tip tap, sono in un certo senso molto semplici, basta avere pazienza, soprattutto all'inizio, e tanta passione nel ballo, coinvolgimento ed entusiasmo. Ecco alcuni passi da imparare bene per iniziare.
Stamp: eseguire un passo con tutto il piede, punta e tacco insieme, piede piatto, spostando il peso del corpo da un piede all'altro.
Stomp: è identico allo stamp, ma senza lo spostamento del peso da un piede all'altro.
Brush: far scivolare la pianta del piede sul pavimento, assicurandosi di mantenere il piede rilassato, tal passo può essere eseguito sia in avanti sia indietro.
Step: fare un passo spostando l'intero peso del corpo su un piede e sollevando l'altro a piacere. Flap: è costituito da due movimenti, un “brush” e uno “step”, eseguiti con lo stesso piede. Shuffle: è costituito da una successione di due “brush”, uno in avanti ed uno indietro.
Ball change: appoggiare la pianta del piede spostandoci sopra il peso del corpo solo per una frazione di secondo, spostando poi di nuovo tutto il peso sull'altro piede.
Cramp roll: si deve spostare il peso del corpo in quest'ordine: pianta destra, pianta sinistra, tacco destro, tacco sinistro.
Hop: saltare su un piede senza spostare il peso del corpo, ed atterrando sullo stesso.
Leap: saltare su un piede atterrando con tutto il peso sull'altro piede.

46

Per riuscire a ballare al meglio il tip tap è consigliato mantenere le ginocchia leggermente flesse ed eseguire i passi e i movimenti lentamente, per impararli alla perfezione. Inoltre, per bilanciare il corpo è opportuno anche muovere le mani e le braccia, sia per trovare l'equilibrio giusto che per completare la figura. Quindi, quando ci si esercita è bene farlo in una stanza libera da mobili ed oggetti, per avere maggiore libertà di movimento e ballare tranquillamente.

Continua la lettura
56

Il tip tap non dovrebbe essere ballato su superfici delicate, in quanto l'utilizzo delle scarpe con gli inserti provocherebbe dei seri danni al pavimento. Se i passi sono eseguiti correttamente alla fine dell'allenamento si dovrebbero sentire le cosce indolenzite; è un segnale che il lavoro è stato eseguito adeguatamente. Molti dicono che il tip tap oltre ad essere un ballo è la musica della natura, infatti è come il rumore della pioggia.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Molto utile nel tip tap è tenere sempre il tempo e sorridere
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come vestirsi per ballare il flamenco

Il flamenco è un ballo caratteristico dell'Andalusia, la cui nascita è stata molto influenzata dai balli gitani e che, a partire dalla seconda metà dell'800, si è prima diffuso in tutta la Spagna riuscendo poi a conquistare tutto il mondo, grazie...
Danza

5 consigli per imparare a ballare la rumba

La Rumba è un ballo caraibico di coppia che negli ultimi anni ha assunto sempre più importanza e che grazie alla sua semplicità si è proliferata incontrando sempre più approvazione. Facile da eseguire, la danza ricorda per certi versi il Flamenco...
Danza

Come ballare la musica afro

Ballare la musica afro è qualcosa di estremamente semplice e divertente. È una musica che si discosta completamente da quella etnica e da quella tradizionale africana, rappresentando un nuovo genere musicale. Stiamo parlando di un genere nato dalla...
Danza

Come ballare in modo sensuale

Da sempre il ballo rappresenta un'arma di seduzione. Il tango, ad esempio, racchiude nel linguaggio corporale sensualità ed eleganza. Dalle grandi star del panorama musicale a quelle del cinema, nei grandi o piccoli locali di tutto il mondo, tutti si...
Danza

10 consigli per ballare bene in discoteca

Molto spesso si rinuncia a lasciarsi andare sulle piste della discoteca perché convinti di non saper ballare. Ecco, dunque, che si rifiutano gli inviti degli amici con le scuse più banali. Ma quanto bisogna essere bravi per divertirsi in maniera spassionata...
Danza

10 consigli per migliorare il tuo modo di ballare la salsa

La salsa, è tra i balli latini, sicuramente uno dei più belli da vedere e soprattutto da farsi. Com'è noto, è un ballo di coppia, ballato su vari generi musicali e nonostante il ballo sia unico, si sviluppa in vari stili, differenti per le numerose...
Danza

Consigli per cominciare a ballare la salsa

La salsa è un ballo contagioso. In essa si fondono ritmo, passione e sensualità. Una serie di movimenti ben fatti può aiutarvi ad iniziare con il piede giusto questa fantastica esperienza di ballo. All'inizio sarà tutto un po' più complicato: andare...
Danza

Come ballare con chi non sa farlo

La danza rappresenta come il canto, un modo per poter esprimere le proprie emozioni. Attraverso la danza infatti, si riesce a comunicare con il proprio corpo. Ogni individuo ha dei gusti differenti e sceglie il tipo di musica, in base alle emozioni che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.