Come ballare la tarantella calabrese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La tarantella calabrese è una particolare danza che ha origini antichissime. Essa risale a rituali anche abbastanza complessi del tarantismo, un fenomeno convulsivo che porta a movimenti molto particolari, tipici di questa danza. Questo fenomeno isterico si narra venga provocato dal morso dei ragni che inducono a una sorta di convulsioni molto simili all’isteria o ai movimenti di un malato di epilessia. Col tempo le movenze su come ballare la tarantella calabrese sono diventate un costume molto solido e apprezzato soprattutto nel meridione. La tarantella si balla nelle occasioni speciali, nelle feste di paese o per festeggiare ricorrenze di santi o credenze popolari di vario genere. Una danza dalle caratteristiche quasi travolgenti, che coinvolgono ogni passante e ipnotizzano chiunque si getti nella mischia, improvvisando qualche passo.

26

I movimenti di coppia della tarantella calabrese

Come si balla la tarantella calabrese è presto spiegato dal classico maestro di ballo che solitamente si pone al centro della scena per dirigere le coppie che intendono approcciarsi a questa danza. Solitamente infatti la tarantella si balla in coppia, uomo – donna ma anche uomo – uomo e donna – donna. È un tipo di ballo molto aperto ed è possibile anche gettarsi nella mischia in solitaria, seguendo il ritmo proposto dai suonatori. All’interno delle coppie di solito è l’uomo quello che alza di più le braccia al cielo, mentre la donna, per esprimere la sua delicatezza, non solleva quasi mai le braccia oltre le spalle. Nella coppia uomo – uomo l’atteggiamento delle braccia al cielo è un gesto di particolare sfida tra i due ballerini, intenti quasi a dimostrare la propria virilità.

36

I passi principali della tarantella calabrese

Quando si decide di gettarsi nella mischia e provare a ballare la tarantella calabrese è bene sapere che il ritmo è tutto scansionato da un tamburello. I passi di fondamentale importanza sono molto semplici e si basano su delle terzine. Si può decidere di roteare direttamente sul posto o di spostarsi anche in maniera laterale. Ogni ballerino di questa particolare danza è libero di esprimersi azzardando anche piccoli gesti o mosse personali.

Continua la lettura
46

Le opportunità per apprendere i passi della tarantella calabrese

La cosa migliore per apprendere qualche passo di tarantella calabra sarebbe rivolgersi a qualche esperto danzatore direttamente in Calabria; chiunque non abbia questa possibilità può sempre avvicinarsi a feste o ricorrenze distribuite anche in varie città d’Italia. Come spesso accade infatti alcune danze tipiche vengono riprese e a loro volta rielaborate da diverse regioni che ne fanno tradizione a immagine e somiglianza.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come ballare la tarantella pugliese

In tante regioni d'Italia ci sono dei tradizionali balli del luogo i quali hanno musiche, costumi e passi specifici, dando vita a quello che viene definito ballo folclorico regionale. In Puglia è possibile trovare la conosciutissima "pizzica", chiamata...
Danza

Come ballare in discoteca

Riuscire a ballare in discoteca in modo disinvolto, specie se si è timidi, non è facile. Tuttavia, non essere disinibiti può provocare un vero e proprio blocco, con il risultato di rimanere seduti in un angolo a guardare gli altri ballare e divertirsi....
Danza

Come ballare la musica afro

Ballare la musica afro è qualcosa di estremamente semplice e divertente. È una musica che si discosta completamente da quella etnica e da quella tradizionale africana, rappresentando un nuovo genere musicale. Stiamo parlando di un genere nato dalla...
Danza

Come ballare un lento

Ballare è un'antica forma d'arte, le sue persone compiono movimenti magnifici. Esistono molti tipi di ballo, molti stili, ma forse quello che più affascina e piace di più è il Lento. È certamente il ballo più romantico che ci sia: luci soffuse,...
Danza

Come ballare con chi non sa farlo

La danza rappresenta come il canto, un modo per poter esprimere le proprie emozioni. Attraverso la danza infatti, si riesce a comunicare con il proprio corpo. Ogni individuo ha dei gusti differenti e sceglie il tipo di musica, in base alle emozioni che...
Danza

10 consigli per ballare bene in discoteca

Molto spesso si rinuncia a lasciarsi andare sulle piste della discoteca perché convinti di non saper ballare. Ecco, dunque, che si rifiutano gli inviti degli amici con le scuse più banali. Ma quanto bisogna essere bravi per divertirsi in maniera spassionata...
Danza

Consigli per cominciare a ballare la salsa

La salsa è un ballo contagioso. In essa si fondono ritmo, passione e sensualità. Una serie di movimenti ben fatti può aiutarvi ad iniziare con il piede giusto questa fantastica esperienza di ballo. All'inizio sarà tutto un po' più complicato: andare...
Danza

Come ballare in modo sensuale

Da sempre il ballo rappresenta un'arma di seduzione. Il tango, ad esempio, racchiude nel linguaggio corporale sensualità ed eleganza. Dalle grandi star del panorama musicale a quelle del cinema, nei grandi o piccoli locali di tutto il mondo, tutti si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.